tizianocavigliablog

Res Publica archivio

Una gara contro il vento in bici

Res publica   11.02.20  

Ogni anno, tra l'autunno e l'inverno lungo la strada che sovrastra la diga di sbarramento antitempesta di Oosterscheldekering sulla Schelda Orientale, si svolge una particolare gara ciclistica che non ha eguali al mondo: il campionato olandese di ciclismo controvento, per gli amici NK Tegenwindfietsen.
Una competizione che vede gli atleti sfidare la furia della tempesta in una gara contro il tempo in sella a bici da strada a scatto fisso.

LEGGI ALTRO...

99 buone notizie raccontate nel 2019

Res publica   19.12.19  

Un anno di buone notizie per l'umanità, e più in generale per gli abitanti il pianeta Terra mai così in salute, al sicuro e liberi, raccolte da Future Crunch.

1. Nuovi sondaggi hanno rivelato che la popolazione di megattere nella regione dell'Atlantico meridionale ora conta 24.900 esemplari, quasi il 93% dell'intera popolazione prima che la specie venisse dichiarata sull'orlo dell'estinzione. BBC

5. I delfini si riproducono nel fiume Potomac a Washington per la prima volta dal 1880, i branchi di balene stanno aumentando al largo delle coste di New York e 100 cuccioli di foca sono nati sulle rive del Tamigi, 60 anni dopo che il fiume è stato dichiarato "biologicamente morto". The Telegraph

6. A luglio l'Etiopia ha battuto il record mondiale di piantumazione di alberi. Guidati dal primo ministro Abiy Ahmed, milioni di etiopi hanno piantato 353 milioni di alberi in appena 12 ore. BBC

35. Tra il 2000 e il 2018, l'incidenza globale del morbillo è diminuita di due terzi e oltre 23 milioni di vite sono state salvate grazie al vaccino. ACSH

36. Un nuovo vaccino contro l'Ebola è stato autorizzato alla distribuzione nel 2019 e sta compiendo miracoli riducendo i tassi di mortalità dal 70% a meno del 6%. Boston University

39. Nuove ricerche hanno dimostrato che la percentuale delle persone in estrema povertà nel mondo è scesa dal 36% nel 1990 all'8,6% nel 2018. In numeri assoluti si è scesi da 1,9 miliardi nel 1990 a 610 milioni di persone nel 2018. ODI

41. [...] nel Rapporto globale sull'infanzia del 2019 di Save the Children si mostra che negli ultimi 20 anni la vita dei bambini è migliorata in 173 paesi su 176. Rispetto al 2000, oggi ci sono:
- 4,4 milioni di decessi infantili in meno all'anno
- 49 milioni di bambini affetti da rachitismo in meno
- 130 milioni di bambini in più hanno potuto freqentare la scuola
- 94 milioni di lavoratori minorenni in meno
- 11 milioni di ragazze minorenni non sono state costrette al matrimonio
- 3 milioni in meno di gravidanze precoci all'anno
- 12.000 infanticidi in meno all'anno

45. Le democrazie liberali occidentali non soffrono di un'epidemia di solitudine. Gli adolescenti negli Stati Uniti non hanno maggiori probabilità di sentirsi soli rispetto agli adolescenti di un paio di decenni fa; gli anziani non segnalano statti di solitudine più elevata rispetto agli anziani nel passato e i sondaggi condotti in Germania, Inghilterra e Svezia indicano medesimi risultati. OWiD

52. La democrazia si sta dimostrando molto più resistente di quanto suggeriscano i titoli dei media. Dal 2000, il numero di democrazie è aumentato da 90 a 97, compresi 11 paesi che sono diventati democratici per la prima volta in assoluto, e nel 2019 2 miliardi di persone in 50 paesi hanno potuto votato, il numero più grande nella storia. Al Jazeera

53. Un nuovo sondaggio in 167 paesi sostiene che la tolleranza nei confronti delle persone LGBTQIA+ è aumentata in quasi tutte le regioni del mondo nell'ultimo decennio. Japan Times

60. Un nuovo studio che copre il 90% della popolazione mondiale ha dimostrato che il tasso di omicidi è diminuito del 20% dal 1990. Eureka Alert

76. La più grande istituzione finanziaria sovranazionale del mondo, la Banca Europea per gli Investimenti, ha deciso di interrompere tutti i finanziamenti per i combustibili fossili e si è impegnata a investire metà del suo intero esborso annuale - non solo il suo bilancio energetico - su progetti per il clima e la sostenibilità entro il 2025. The Guardian

80. L'Unione Europea ha fatto registrare una diminuzione senza precedenti del 19% su base annua della produzione di energia elettrica prodotta dal carbone nella prima metà del 2019, e questo accelererà nella seconda metà dell'anno fino a un calo stimato del 23% quest'anno. Carbon Brief

LEGGI ALTRO...

L'ufficio postale più alto del mondo

Res publica   25.11.19  

Dal 1983, anno della sua apertura, Rinchen Chhering è il direttore e il portalettere dell'ufficio postale più alto del mondo a quota 4.400 metri.
L'ufficio postale del piccolo villaggio di Hikkim, nello stato indiano del Himachal Pradesh, svolge anche il servizio di cassa di risparmio.

Il villaggio a tutt'oggi non è servito da una rete cellulare e internet terrestre, ma solo da reti satellitari e la posta viene portata a piedi dal paese più vicino, Kaza, situato a un'altitudine di 3.800 metri.

LEGGI ALTRO...

Il parrucchiere dei lottatori di sumo

Res publica   08.11.19  

Negli ultimi 52 anni Kato Akira si è distinto per essere uno tra i migliori parrucchieri di Tokyo, con un clientela molto particolare. I lottatori di sumo.
Akira, intervisato da Great Big Story, ci introduce tra le acconciature tipiche del sumo, dal tradizionale top knot, uno taglio che unisce lo stile dell'undercut con lo chignon maschile, all'acconciatura cerimoniale chonmage in stile Oicho, già usata tradizionalmente dai samurai e oggi associata con i migliori lottatori di sumo.

LEGGI ALTRO...

L'Impero Romano raccontato dagli storici dell'antica Cina

Res publica   27.10.19  

John Hill ha tradotto l'antico manoscritto cinese che descrive con minuziosi particolari lo stile di vita, le leggi, la politica e le tradizioni militari dello sconfinato dominio che, lontano a occidente, governava la vita di centinaia di milioni di persone estendendosi su tre continenti: il Da Qin, l'Impero Romano.
Le annotazioni di Yu Huan, che personalmente non visitò mai nessuna delle provincie imperiali, sono raccolte nel Weilue, uno dei più rilevanti testi storico-geografici nell'Asia nel terzo secolo dopo Cristo.

LEGGI ALTRO...

Il logo dei Giochi Olimpici di Parigi 2024

Res publica   22.10.19  

Tre simboli. Tre ideali. Si compone così il logo dei Giochi Olimpici di Parigi 2024: una medaglia d'oro come simbolo del traguardo sportivo, la fiamma di Olimpia icona del movimento olimpico e paralimpico e Marianne la rappresentazione allegorica della Repubblica francese.

Nota a margine, per la prima volta nella storia olimpica i Giochi Olimpici e Paralimpici avranno il medesimo logo come segno di un impegno comune verso il successo dello sport senza distinzioni.

LEGGI ALTRO...

Generazione G

Res publica   20.09.19  
Greta Thunberg
Greta Thunberg

Greta Thunberg. Ritratto della leader di una generazione destinata a cambiare il mondo.

Gli adulti continuano a dire che dobbiamo dare speranza ai giovani. Ma io non voglio la tua speranza. Non voglio che tu possa nutrire fiducia; voglio farti prendere dal panico. Voglio che tu senta la paura che provo io ogni giorno. E poi voglio che tu agisca, voglio che tu agisca come faresti in una crisi. Voglio che ti comporti come se la tua casa fosse in fiamme, perché lo è.

LEGGI ALTRO...

Fausto Coppi l'airone

Res publica   14.09.19  
Fausto Coppi
Fausto Coppi

666 corse. 118 vittorie su strada, 84 su pista, 4 titoli italiani, 3 Campionati mondiali, 5 Giri d'Italia, 2 Tour de France, 5 Giri di Lombardia, 3 Milano-Sanremo, 1 Parigi-Roubaix. Il mito del Campionissimo compie 100 anni.

Il ricordo di Fausto Coppi.

L'hanno chiamato l'Airone, perché aveva ali al posto delle gambe e, invece di pedalare, volava. L'hanno chiamato il Campionissimo, perché meglio di lui nessuno in sella a una bici. Ma Fausto Coppi era di più, persino più di un Centauro a pedali. Lui, che era un uomo solo in fuga, che era tutt'uno con il suo strumento d'artista, è stato l'Achille e l'Ulisse della bicicletta: il mito, colui che ha riempito di sé quella che viene considerata l'età d'oro del ciclismo sportivo.

LEGGI ALTRO...
‹ Post più recenti     Post più vecchi ›     e molto di più nell'archivio...