tizianocavigliablog
Nessuno si aspetta l'Inquisizione spagnola.

Le misteriose morti in massa di pennuti intorno al mondo 07.01.11

Una mappa di Google mostra le località in cui si sono verificate le morie di animali. Dall'Arkansas all'Italia.

Dopo i merli l'Arkansas è alle prese con la strana moria di pesci tamburo 03.01.11

Se per i merli, morti a migliaia a Beebe, non c'è ancora una spiegazione ufficiale; le prime analisi confermano solo emorragie interne e vasti traumi.
La moria di pesci tamburo nel fiume Arkansas, vicino alla cittadina di Ozark, risulta un mistero ancora più fitto.
Sarebbero circa 100.000 i pesci trovati morti, ma nessuna altra specie nei dintorni sembra essere stata colpita dalla stessa sorte.

I due casi, nonostante la vicinanza, non sono collegati e questo sembra essere l'unico elemento certo della vicenda.

Il mistero dei merli caduti in Arkansas 02.01.11

Più di cinquemila merli morti sono stati ritrovati morti nella cittadina di Beebe, in Arkansas.
Il fenomeno è iniziato il 31 dicembre per poi proseguire nella giornata del primo gennaio.

Per il momento le autorità non hanno voluto commentare; domani si procederà con l'analisi dei pennuti.

Si ipotizza che gli uccelli possano essere stati colpiti da una tempesta di grandine ad alta quota o che lo stormo sia finito in contro dei fuochi d'artificio

L'esondazione del Mississippi 09.05.11

New Madrid sommersa dalle acque del Mississippi

Missouri, Illinois, Kentucky, Tennessee, Arkansas sono gli stati che stanno affrontando l'emergenza dell'esondazione del fiume Mississippi e di alcuni suoi affluenti. 130.000 ettari sono già stati sommersi dalle acque, ma il peggio non sembra ancora essere passato.