tizianocavigliablog
Megaceffone copernicano.

La Liguria sotto il fango 27.10.11

Le drammatiche immagini aeree della Liguria di levante devastata dall'alluvione, riprese dall'elicottero della Guardia di Finanza.

Le Cinque Terre prima e dopo l'alluvione 27.10.11

Vernazza prima e dopo l'alluvione

Monterosso prima e dopo l'alluvione

Vernazza prima e dopo l'alluvione

Monterosso prima e dopo l'alluvione

Le Cinque Terre e il levante hanno cambiato volto dopo l'alluvione di mercoledì.

L'alluvione in Liguria 25.10.11

Un copione che si ripete negli anni sempre uguale.
Un giorno di pioggia intensa mette in ginocchio e taglia in due una regione.
Danni catastrofici. Risarcimenti puntualmente versati in ritardo e a rate da barzelletta. E feriti. E morti che nessun cordoglio potrà sanare.

La Liguria non può più permetterselo.
E' imperativo mettere il dissesto idrogeologico al primo posto dell'agenda politica regionale. Qualunque essa sia e nonostante la situazione finanziaria.

Liguria corrotta 28.09.10

La Liguria ha un evidente problema di malaffare che riguarda le pubbliche amministrazioni. Un malaffare che incide sulla politica in maniera trasversale da destra a sinistra.
Da i casi di Bordighera e Ventimiglia, dove le amministrazioni comunali sono in odore di mafia, al recente terremoto giudiziario che ha colpito le Cinque Terre e il direttore dell'omonimo parco nazionale, Franco Bonanini.

Un vero bubbone di corruzione, truffe e attività mafiose normalmente estraneo, e per questo ancora più sconvolgente, alla vita pubblica ligure.