tizianocavigliablog
Nella tana del Sarlacc.

Non assumersi responsabilità in perfetto Queen's english 04.07.16

David Cameron, Boris Johnson, Jeremy Corbyn, Nigel Farage. Un'intera classe politica spazzata via dal suo stesso populismo.

La verità è che non esiste e non è mai esistito un piano per la Brexit, se non un misero gioco di potere interno ai partiti britannici sfuggito di mano.
Oltre l'Europa unita (e l'euro, per chi ce l'ha) c'è una palude di incertezza e nessuno che abbia il coraggio e la capacità di traghettarci attraverso un paese, sapendo di dover proporre una traversata di lacrime e sangue.

Il volto nuovo del Regno Unito 25.06.16

Il volto del sentimento rinascita isolazionista e provincialotta del ceto medio britannico (e non solo).

L'Europa unità, un progetto politico sgretolato dai colpi di hashtag di boriosi incompetenti.

Una roba di destra 20.10.14

Mentre in Italia Grillo espelle i dissidenti e insegue la Lega Nord, in Europa il gruppo EFDD, di cui fa parte il Movimento 5 Stelle, si riforma dopo lo scioglimento acquisendo dalle file dei non iscritti l'europarlamentare polacco Robert Iwaszkiewicz, quello che aveva affermato di trovare legittimo picchiare mogli e figli per educarli.

Ormai non c'è neppure più gusto.

Com'era la storia di contare di più in Europa? 16.10.14

Si scioglie il gruppo euroscettico EFDD, che raccoglieva grillini e l'ultradestra dell'UKIP di Farage al Parlamento Europeo, per mancanza del numero legale dopo l'uscita dell'eurodeputata lettone Iveta Grigule.

Ora l'irrilevanza del Movimento 5 Stelle è su scala continentale. Un buon risultato per l'Italia e l'Europa.

Gli europarlamentari di Farage già al lavoro al Parlamento Europeo 01.07.14

Pagliacci dell'UKIP a Strasburgo

Arriva il circo a Strastburgo. Gli europarlamentari dell'UKIP di Farage, alleati dei grillini nel gruppo parlamentare EFDD, voltano le spalle alla presidenza e all'orchestra durante l'esecuzione dell'inno alla gioia, alla prima plenaria che ha inaugurato l'ottava legislatura del Parlamento Europeo.

Buttarla in pagliacciata, l'unica arma politica in mano agli euroscettici.

F for Farage 12.06.14

Il Movimento 5 Stelle che ha sfruttato fino al parossismo il messaggio di anarchia consapevole e responsabile sintetizzato nella graphic novel di Alan Moore, V for Vendetta, ha appena scelto di allearsi con l'irrilevante sosia dell'alto cancelliere del Fuoco norreno.
L'ultradestra con la maschera di Guy Fawkes ben calcata in testa.