tizianocavigliablog
Archivista delle cose strane.

Scegliere di non scegliere 07.01.14

Il Movimento 5 Stelle è destinato a consumarsi per ignavia. Il disastro politico e mediatico delle regionali in Sardegna ne è solo l'ultimo esempio.

La paura di contaminarsi, di cedere al compromesso e quindi la paura di vincere, allearsi e commettere errori (inevitabili peraltro come a Parma), di scontentare una base volubile allevata a slogan demagogici mantiene il movimento in una perenne fase embrionale. Ne emerge un movimento inconcludente, astensionista, legato ai capricci di un capo assoluto intento a soffocare qualsivoglia sana democrazia interna in nome di una purezza spesa a solo fine propagandistico.
Il dissenso alimenta il Movimento 5 Stelle che a sua volta vive per alimentare il dissenso. Ciò che manca è la volontà di trasformare la critica in spinta propositiva e responsabile iniziativa di governo.

La Sardegna alluvionata in una mappa 19.11.13

La Sardegna alluvionata in una mappa

Internazionale ha preparato una mappa dei luoghi più colpiti dall'alluvione causata dal passaggio del ciclone Cleopatra che ha provocato 17 vittime in Sardegna.

La Sardegna sott'acqua 18.11.13

Alluvione 2013 in Sardegna

Gli speciali con aggiornamenti in diretta de L'Unione Sarda e de La Nuova Sardegna sul passaggio del ciclone Cleopatra che si è abbattuto sulla regione provocando ingenti danni e causando nove vittime tra Olbia, Torpè, Uras e Oliena.

[19/11 08:00] Anche Repubblica ha attivato una pagina con aggiornamenti in diretta, mentre il bilancio delle vittime aumenta con il passare delle ore.

Rizzati 05.06.09