tizianocavigliablog
Tempesta di cervelli.

Invece di potenziare la rete si limita la banda 05.04.11

La geniale trovata di operatori telefonici in crisi d'ossigeno, alle prese con l'esplosione del traffico internet in mobilità.

Avrà la faccia incazzata 14.03.11

Luca Luciani, responsabile della divisione Brasile del gruppo Telecom e amministratore delegato in pectore, è stato iscritto nel registro degli indagati per false comunicazioni, ostacolo all'autorità di vigilanza e truffa aggravata ai danni dello Stato, per un giro di sim false.

A noi piace ricordarlo così. In quel di Waterloo.

Le tariffe di Tre, Vodafone e TIM per iPhone 4 27.07.10

Tre, Vodafone e TIM presentano le tariffe per iPhone 4.
Il "tutto compreso" resta un miraggio.

Telefonia mobile 19.08.08

Quando semplificare significa tagliare le tariffe più convenienti.

Si spiega così 01.07.08

iPhone non è un device per pezzenti, come d'altra parte non lo è mai stato nessun prodotto Apple.

I carrier non sono opere di bene.

iTIM 19.06.08

Luciani si è ricordato la password e finalmente è riuscito ad aprire il portale dedicato all'iPhone, con una settimana di ritardo su Vodafone.

Identico, ma con il logo TIM.

L'iPhone a Waterloo 11.06.08

Vodafone apre le prenotazioni per l'iPhone.
TIM, dopo aver già perso l'esclusiva, dorme.

Pare che Luciani sia intento a riscrivere la storia di Napole(t)one a Waterloo.

Aggiornamento: anche TIM ha attivato http://iphone.tim.it, ma al momento il sito è protetto da password.

Combo 06.05.08

Un iPhone. Due operatori. 2G.
Anche in Italia. Prima o poi.

Più prima che poi. Forse.

I comunicati TIM e Vodafone.

L'iPhone all'italiana 21.04.08

Quando tra qualche mese acquisterete il nuovo iPhone UMTS dovrete ringraziare quest'uomo qui.

Sì, perché proprio Luca Luciani ha firmato l'accordo tra Apple e TIM per portare nel Bel Paese il telefono di Cupertino.
Si tratta, neanche a dirlo, di un accordo a tutto svantaggio del consumatore finale.
L'esclusiva di TIM durerà solo pochi mesi e il telefono costerà molto di più rispetto agli altri mercati europei.

Chissà perché, ma già mi immagino le file ai negozi.