tizianocavigliablog
Niente panico! Ok, panico.

La visione di Apple per il prossimo futuro ha la voce di Siri 06.06.17

Apple HomePod

MacOS High Sierra, iOS 11, watchOS 4, tvOS e HomePod hanno tutti una cosa in comune. Siri, l'assistente vocale intelligente di Apple.

Without once saying the words "artificial intelligence," a stream of Apple executives described a vision of the near future in which Siri, the company's AI avatar, stitches together the company's many hardware products.

And they introduced a new—and widely anticipated—entry into their lineup: a $349 cylindrical voice-controlled speaker they call HomePod.

After a strangely dystopian video in which Apple's apps go away and the world plunges into post-apocalyptic violence, Apple CEO Tim Cook led off the company's keynote at its big gathering for coders, the Worldwide Developers Conference, in San Jose.

The WWDC keynote tends to be a place where Apple showcases all the little incremental "refinements" they are making to their software and hardware. This year, however, there was a thread that ran through many presentations: Siri.

appleOS 13.06.16

macOS Sierra

Digg ha preparato un breve riassunto di tutte le novità di rilievo presentate da Apple alla 27esima WWDC.
Da Siri ubiqua a iOS 10. Dalla nuova app Remote per tvOS al redesign di Mappe. Dalla velocità di watchOS 3 alla continua ricerca di interoperabilità e convergenza per il sistema operativo più evoluto del mondo, quest'anno rebrandizzato in macOS (Sierra).

La setta dei senza Dio 14.01.09

Giglioli sulla questione degli autobus tappezzati con slogan dell'UAAR, tra ateismo e proselitismo:

secondo, andare a spendere dei soldi per annunciare al mondo che Dio non esiste puzza un casino di proselitismo, e se c'è una cosa che un agnostico non farebbe mai è tentare di convincere qualcun altro, dato che sospendere il giudizio è una scelta molto personale, intima e - per quanto consapevole - dolorosa.

I gesti di Apple 09.09.15

La complessità quotidiana dei gesti è così pervasiva da essere parte del nostro patrimonio genetico.
I gesti definiscono ciò che siamo. Comunichiamo attraverso essi, esprimiamo i nostri desideri e le nostre ambizioni. Creaimo il nostro futuro.

Apple da anni ha compreso che la naturalezza dei gesti è in grado si farci interagire al meglio con i device che ci circondano e che indossiamo. Ha trasformato i computer nella nostra naturale estensione e mai come oggi ci ha dato così tanti strumenti per farlo.

Evolversi è rivoluzionario.

Apple TV da oggi non è più un hobby 09.09.15

L'Apple TV 2015

Apple TV assume una nuova centralità nell'ecosistema Apple. Il nuovo prodotto, presentato al Bill Graham Civic Auditorium di San Francisco, supera la visione di semplice mediacenter per ambire a essere il fulcro dell'intratenimento multimediale casalingo, grazie alla fusione di tv on demand e console, applicazioni, Siri e un sistema operativo dedicato, tvOS.

Fonte: The Verge