tizianocavigliablog
Tu vola disinvolto.

I decoratori romeni di uova di Pasqua 20.04.14

Un piccolo documentario racconta la tradizione pasquale della decorazione delle uova sode a Ciocanesti, un piccolo paese della Bucovina, una delle regioni settentrionali della Romania.
Ogni uovo, dipinto a mano con geometrici disegni tradizionali, rappresenta un'autentica opera d'arte che richiede ore di paziente e meticoloso lavoro.

First, the (duck, goose, chicken, or even ostrich) egg is drained, through a tiny hole. Then, using a method akin to batik, it is dipped in dye and painted one color at a time, with the painter applying beeswax to those areas she wants to protect from the next round of dying. The painting implement, called a kishitze, is a stick with an iron tip. (Previously, egg-painters would have used thorns or pig bristles.)

Nello spazio nessuno può sentirle rotolare 01.04.13

Le uova di Pasqua a bordo della ISS

L'astronauta canadese Chris Hadfield ha portato alcune uova di Pasqua a bordo della Stazione Spaziale Internazionale.

Uova di Pasqua per il Giappone 21.04.11

Le uova pasquali d'artista

La Croce Rossa britannica mette in vendita uova pasquali di legno e griffate per sostenere il Giappone colpito dallo tsunami.