tizianocavigliablog
Il blog che non risponde ai sondaggi telefonici.

Le sonde Voyager 40 anni in foto 15.08.17

Il lancio della Voyager 2
Il lancio della Voyager 2
Il Voyager Golden Record a bordo delle sonde Voyager
Il Voyager Golden Record a bordo delle sonde Voyager
La Terra e la Luna fotografate dalla Voyager 1
La Terra e la Luna fotografate dalla Voyager 1
Giove, Io ed Europa ripresi dalla Voyager 1
Giove, Io ed Europa ripresi dalla Voyager 1
Saturno e le sue lune
Saturno e le sue lune
Nettuno fotografato da Voyager 2
Nettuno fotografato da Voyager 2
Urano fotografato da Voyager 2
Urano fotografato da Voyager 2
Pale Blue Dot, la Terra fotografata da Voyager 1
Pale Blue Dot, la Terra fotografata da Voyager 1
La rotta davanti alla Voyager 1
La rotta davanti alla Voyager 1

20,6 miliardi di chilometri dopo, oltre i confini del sistema Solare a più di 19 ore luce dalla Terra, le sonde Voyager continuano la loro missione esplorativa; Voyager 1 che dopo averci regalato il ritratto di famiglia del nostro sistema stellare ora è diretta verso la costellazione dell'Ofiuco passando nelle vicinanze della stella Gliese 445, mentre Voyager 2 viaggia in direzione della stella Ross 248 nella costellazione di Andromeda.

L'Atlantic celebra i 40 anni della missione della NASA pubblicando alcuni tra gli scatti più iconici.

Il rumore dello spazio interstellare 14.09.13

La sonda Voyager 1 ha catturato il rumore di fondo dello spazio interstellare attraverso il suo strumento per la misurazione delle vibrazioni del gas ionizzato.
Le frequenze, percepibili dall'orecchio umano, sono mostrate in un grafico che indica la densità del plasma. I dati sono stati raccolti tra l'ottobre 2012 e il maggio 2013.

La Voyager 1 ha lasciato definitivamente il sistema Solare 13.09.13

La NASA ha confermato che la sonda Voyager 1 ha superato i confini dell'eliopausa e ora sta proseguendo il suo viaggio nello spazio interstellare.
La sonda - insieme alla sua gemella Voyager 2 - fu lanciata nel 1977 per esplorare dettagliatamente Giove e Saturno e in seguito Urano e Nettuno per proseguire poi la sua missione oltre il nostro sitema Solare.

35 anni nello spazio 07.09.12

Voyager 1 festeggia i suoi 35 anni nello spazio dove ha ormai raggiunto l'eliopausa a oltre 18 miliardi di km dalla Terra, dopo averci regalato alcune tra le immagini più belle del nostro sistema solare.
La sonda della NASA, decollata il 5 settembre 1977, è alimentata da una batteria RTG che le permetterà di funzionare, seppure in modo limitato, fino al 2025 quando si troverà a oltre 25 miliardi di chilometri dal pianeta dei suoi creatori.

Il ritratto di famiglia del sistema solare 30.03.11

Il Solar System Family Portrait ripreso dalla sonda Voyager 1

Il Solar System Family Portrait ripreso dalla sonda MESSENGER

MESSENGER oltre a regalarci spettacolari foto della superficie di Mercurio ha prodotto anche un ritratto del nostro sistema Solare, fotografando alcuni dei suoi componenti come aveva già fatto la sonda Voyager 1 (seconda immagine) nel 1990.

Il Solar System Family Portrait è composto da 34 immagini scattate durante il suo viaggio che mostrano Venere, la Terra e la Luna, Giove (con Callisto, Ganimede, Europa, e Io), Marte, Mercurio, Saturno, Urano, Nettuno e parte del braccio della Via Lattea.