tizianocavigliablog

Multimedia archivio

Il Giorno della Marmotta ancora una volta

Multimedia   02.02.20  

È di nuovo il nuovo il Giorno della Marmotta che quest'anno coincide con il Super Bowl LIV e i suoi immancabili spot televisivi.
Per l'occasione Bill Murray, grazie a Jeep, torna a rivestire i panni di Phil Connors immerso nel loop temporale di Ricomincio da capo assieme all'inseparabile Punxsutawney Phil, ma questa volta qualcosa di inatteso gli donerà un nuovo motivo per non arrendersi al continuo ripetersi degli eventi.

LEGGI ALTRO...

Il piano sequenza infinito in 1917 di Sam Mendes

Multimedia   30.01.20  

Durante la Prima Guerra Mondiale a due giovani soldati britannici viene data una missione impossibile: recapitare un messaggio in pieno territorio nemico che impedirà a 1.600 uomini, tra cui il fratello di uno dei due soldati, di finire dritti in una trappola mortale.

1917 è ispirato ai racconti di guerra di Alfred Hubert Mendes, nonno del regista Sam Mendes, che aveva combattuto per due anni sul fronte occidentale servendo nella 1st Rifle Brigade in Francia.
Wired racconta la sfida per gli scenegiatori e il reparto di effetti speciali nel creare una storia che, pur svolgendosi in tempo reale, nella sua durata avesse un inizio, uno svolgimento e una fine e non si spostasse mai dai protagonisti grazie alla simulazione di un unico ininterrotto piano sequenza.

LEGGI ALTRO...

Asimov 100

Multimedia   20.01.20  
Le copertine del Ciclo delle Fondazioni di Asimov, illustrate da Fred Gambino
Le copertine del Ciclo delle Fondazioni di Asimov, illustrate da Fred Gambino

Da bambino mi regalarono un libro intitolato Cronache della Galassia (oggi Fondazione, come nell'edizione originale), primo romanzo come avrei scoperto in seguito del Ciclo delle Fondazioni. Quel libro di space opera così ricco di immaginazione, umanità, avventura e scienza mi spinse a diventare un lettore onnivoro e da allora non ho mai più smesso di appassionarmi alla fantascienza.

Quest'anno ricorre il centenario della nascita del prolifico e visionario Isaac Asimov e questa è la sua storia raccontata su Science.

Si può sostenere che, come H. G. Wells, Asimov è arrivato al momento giusto. (Wells una volta raccontò che aveva fatto il suo debutto nella letteratura nel 1890, quando il pubblico era alla ricerca di nuovi scrittori.) Anche Asimov aveva una mente irrequieta e produttiva. La sua prima esperienza con la lettura, e in seguito con la scrittura, di racconti fantascientifici ha donato ai suoi saggi scientifici un raro modello narrativo, mentre la sua narrativa ha beneficiato in modo simile della sua formazione scientifica.

[...] La narrativa di Asimov si basava sulla presunzione che l'umanità avrebbe risolto i suoi problemi pensando in modo razionale e logico. Nei suoi saggi ha spesso affrontato le realtà più disordinate della natura umana. Non ci sono dati su quante menti abbia influenzato attraverso la sua saggistica, ma da allora la sua capacità di comunicare idee scientifiche difficili in un linguaggio semplice non è stata eguagliata.

LEGGI ALTRO...

100 anni di Federico Fellini

Multimedia   19.01.20  

Un anno di eventi per rivivere il cinema onirico, satirico e melanconico di Federico Fellini raccolti nel sito che il Ministero dei Beni Culturali ha realizzato per la celebrazione del centenario della sua nascita: Fellini 100.

94. Il logo di Fellini 100, che raccoglie tutte le iniziative per il centenario del regista, mostra il regista con in mano una frusta (sul set di 8 e ½): lo ha disegnato Paolo Virzì.

LEGGI ALTRO...

La cronologia di Adventure Time

Multimedia   03.01.20  

Channel Frederator ripercorre la timeline di Adventure Time, da Golb alla Guerra dei Funghi, da Sempreverde e Gunter al Re Di Marte, dal Lich a Beth e Shermy, raccontata attraverso le avventure di Finn e Jake.
Guida minima alla storia della Terra di Ooo e dintorni per veri appassionati.

LEGGI ALTRO...

Il capolavoro visivo di Stanley Kubrick: Barry Lyndon

Multimedia   02.01.20  

Barry Lyndon ha un ruolo centrale nella filmografia di Stanley Kubrick. Un capolavoro entrato nell'immaginario collettivo che tuttavia si allontana completamente dai temi sociali e politici cari al regista in favore della ricerca di un'estetica assoluta. Un dipinto riportato in vita con una tale ricchezza di riferimenti e riproduzioni scenografiche da venire considerato come la più attenta rappresentazione del Settecento sul grande schermo.
CinemaTyler esplora in dettaglio Barry Lyndon, la sua fotografia pittorica e la maniacale ricerca della perfezione visiva in ogni singolo fotogramma.

LEGGI ALTRO...

I canti di Natale europei

Multimedia   24.12.19  

Europe Is Not Dead ha raccolto i tradizionali canti natalizi d'Europa.
Un elenco di musica, spiritualità, buoni sentimenti e magia delle feste che attraversa e unisce tutto il Vecchio Continente.

LEGGI ALTRO...
‹ Post più recenti     Post più vecchi ›     e molto di più nell'archivio...