tizianocavigliablog
Sul lato radical chic dell'Atlantico.

Sembra ieri 24.04.08

E' disponibile online l'intero archivio di Repubblica.
Non è poco.

Lo stadio sotto il deserto 07.06.12

Lo stadio sotto il deserto dell'Al Ain FC

La più titolata squadra di calcio degli Emirati Arabi Uniti, l'Al Ain FC, progetta uno stadio mimetizzato nel deserto per avere il minore impatto ambientale possibile.

Sciare a Pechino 02.01.12

Lo stadio olimpico di Pechino innevato

Lo stadio olimpico di Pechino si trasforma in un parco divertimenti grazie all'innevamento artificiale.

L'inaugurazione dello stadio della Juventus 08.09.11

In streaming su YouTube e Juventus.com a partire dalle 22 la cerimonia per l'inaugurazione dello Juventus Stadium.

Silvio Berlusconi in vendita 24.06.05

Il nostro premier Silvio Berlusconi è in vendita su eBay.
Dalla descrizione:

Silvio Berlusconi ha molte caratteristiche interessanti: diventa tutto quello che vuoi, operaio, imprenditore, cantante, playboy, giullare.
E' specializzato in gag comiche di rilievo internazionale che finiscono sempre con il causare incidenti diplomatici.
Le condizioni sono ottime: recentemente si è sottoposto a lifting e a trapianto di capelli, perciò l'aspetto e la funzionalità sono perfetti.
Unico problema: non fategli perdere le elezioni sennò il suo aspetto si deteriora molto rapidamente, e la sua voce si incanta sulla frase "comunisti maledetti".
Ingombro ridotto: Silvio Berlusconi è noto per la sua bassa statura. L'unica cosa ingombrante, ma è immateriale, è il suo Ego.
Il prezzo è lasciato all'asta. Si parte dall'offerta minima.

Aggiornamento: eBay ha rimosso la pagina; vale la descrizione di cui sopra.

La copertura crollata nello stadio del Twente 07.07.11

La copertura crollata nello stadio del Twente

Durante i lavori di manutenzione allo stadio del Twente, a Enschede, è crollata parte della copertura.

[16:00] Si parla di almeno un morto e poco più di una decina di feriti.

Nuotare al terzo anello 28.02.11

Lo stadio di San Paolo trasformato in una piscina da un violento temporale

Il temporale che si è abbattuto su San Paolo ha trasformato lo stadio in una piscina, durante la partita tra la squadra di casa e il Palmeiras.

Lo spettro della mafia serba dietro i disordini di Genova 17.10.10

I teppisti serbi sarebbero stati pagati da boss mafiosi balcanici; i quali avrebbero tutto l'interesse a mantenere il paese più lontano possibile dall'Unione Europea in modo da agire indisturbati.
E' la tesi del quotidiano serbo Politika.

La Serbia tra tifo e politica 13.10.10

I retroscena della violenza, scatenata ieri a Genova dai tifosi serbi, spiegati da Limes.

Se il calcio è in qualche modo lo specchio della società, nei Balcani c'è sicuramente qualche problema. Due episodi si sono verificati tra settembre e ottobre in Serbia e in Bosnia Erzegovina, due tifosi sono morti uccisi dai fans, due giovanissimi, il francese Brice Taton (28) e il sarajevese Vedran Pulic (24), cessano di vivere e diventano due icone, due foto in primo piano esposte nei rispettivi stadi, nei blog e forum in internet, sulle magliette, con sotto la scritta R.I.P.

Come è potuto succedere? Cosa significa? Si dice sempre che il primo atto della guerra tra Serbia e Croazia avvenne durante una partita mai giocata tra Dinamo Zagabria e Stella Rossa di Belgrado, ormai simboli di un'identità nazionale più che calcistica. Il calcio del capitano della Dinamo Zvonimir Boban, ad un poliziotto (che rappresentava il potere, quindi i serbi) in difesa dei tifosi croati, fu il primo atto eroico della guerra che seguirà. Secondo Simon Kuper nel calcio "Lo spazio resta allo stesso tempo spazio pubblico e luogo di dissenso. I simboli e le bandiere del calcio sono la maschera sotto la quale si celano talvolta identità segrete e incontrollabili". Nei Balcani questo vale ancora di più.

Battaglia a Genova 12.10.10

Gli scontri a Marassi

Scontri a Genova tra polizia e tifosi serbi arrivati a Genova per la partita di qualificazione agli Europei.

Gli scontri in via XX Settembre

In precedenza i tifosi servi avevano scatenato la loro violenza nel centro città, tra piazza De Ferrari e via XX Settembre.

[21:21] La UEFA si assume la responsabilità di far giocare ugualmente la partita. Il calcio di inizio verrà dato con mezz'ora di ritardo.
Tifosi serbi incendiano bandiere albanesi.

[21:34] La partita è di nuovo sospesa per lanci di petardi dal settore serbo.

[21:38] La UEFA sospende la partita assegnando la partita a tavolino all'Italia. Le sanzioni contro la nazionale Serbia dovranno essere pesantissime.

Meeting di imbecilli 12.10.10

Genova si pregia di accogliere quantità imbarazzanti di idioti ogni dieci anni.

[13/10 11:51] Gli scontri prima e dopo la partita e l'arresto di Ivan Bogdanov, il capo degli ultrà nazionalisti.

I finti tifosi della Triestina 18.09.10

Gli spalti della Triestina coperti con giganteschi poster

I poster al posto dei tifosi allo stadio Nereo Rocco di Trieste.

Il progetto del nuovo stadio della Roma 26.03.14

Il progetto del nuovo stadio della Roma

Ricorderà il Colosseo, è il progetto del nuovo stadio di calcio della Roma da oltre 52 mila posti che è stato presentato oggi in Campidoglio. Secondo le previsioni il club giallorosso potrà disputare le prime gare nella nuova struttura progettata dall'architetto Dan Meis già a partire dal campionato 2016/2017.

Tragedia allo stadio del Twente 07.07.11

Lo stadio di Enschede

Parte della copertura dello stadio, sottoposto a a lavori di manutenzione, della squadra olandese del Twente è crollato uccidendo un uomo e ferendone altri 14.

Fonte: TLUC Blog