tizianocavigliablog
Sul lato radical chic dell'Atlantico.

Wes Anderson presenta lo State of the Union 12.01.16

Il discorso sullo stato dell'Unione, la relazione che ha ormai assunto cadenza annuale tenuta dal presidente degli Stati Uniti d'America davanti al Congresso convocato a sezioni riunite, spiegato dalla CNN con lo stile di un film diretto da Wes Anderson.

Forse non tutti lo sanno, ma anche il presidente della Commissione Europea è invitato dal Parlamento Europeo a tenere annualmente a settembre un'analoga relazione.

Le leggi del presidente 21.01.15

Le proposte contenute negli State of the Union convertitore in leggi

FiveThirtyEight ha analizzato quante proposte e iniziative contenute negli State of the Union degli ultimi 9 presidenti americani sono state successivamente convertite in leggi dal Congresso. Poche. Molto poche.

Scrivere lo State of the Union 29.01.14

Questa notte il presidente Obama ha provato a rilanciare l'immagine annebbiata del suo secondo mandato definendo il 2014 come l'anno della svolta. Nel suo discorso sullo stato dell'Unione ha impresso una svolta sull'aumento salariale per i dipendenti pubblici, ha concesso un'apertura di credito all'Iran, riaffermato la storica opportunità concessa al paese dalla riforma sanitaria e rimarcato la volontà di agire da solo se il Congresso dovesse ancora impantanarsi a causa dell'ostruzionismo repubblicano.

Ma cos'è di preciso lo State of the Union e come viene realizzato?
Per rispondere a queste domande la Casa Bianca ha preparato questo breve documentario sul discorso annuale più importante della politica americana.

Lo Stato dell'Unione tradotto 25.01.12

Politico interpreta parafrasando il discorso del presidente Obama sullo Stato dell'Unione.

President Barack Obama didn't turn his State of the Union speech into an overt pitch for his reelection, but he did push back against his Republican rivals in his address.

West Wing officials chided reporters earlier Tuesday for assuming that he would use the primetime perch to deliver a campaign stemwinder, saying he planned a substantive address that would not deviate in tone from other speeches to Congress.

But a closer look at the rhetoric shows that Obama had some big targets in mind - both in Congress and on the presidential campaign trail.

Here's a look at what he said and what he meant.

Un'America di Steve Jobs 25.01.12

Vedete, un'economia costruita per durare deve incoraggiare il talento e l'ingegno di ogni persona in questo paese. Ciò significa che le donne dovrebbero guadagnare quanto gli uomini per il medesimo lavoro. Significa che dovremmo supportare tutti coloro i quali desiderano lavorare, tutti quelli che si fanno carico dei rischi, e soprattutto tutti gli imprenditori che aspirano a diventare il prossimo Steve Jobs.

Il tributo a Steve Jobs nel discorso del presidente Obama sullo Stato dell'Unione coincide con la trimestrale record di Apple.

Siamo una nazione di Google e Facebook 26.01.11

None of us can predict with certainty what the next big industry will be, or where the new jobs will come from. Thirty years ago, we couldn't know that something called the Internet would lead to an economic revolution. What we can do - what America does better than anyone - is spark the creativity and imagination of our people. We are the nation that put cars in driveways and computers in offices; the nation of Edison and the Wright brothers; of Google and Facebook. In America, innovation doesn't just change our lives. It's how we make a living.

In un discorso sullo Stato dell'Unione tutto concentrato sul lavoro e la ripresa il presidente Obama ha voluto mettere in chiaro che lo sviluppo dell'America non può che passare dalla ricerca scientifica, da una nuova rivoluzione energetica e dall'innovazione tecnologica.
Una nuova era di creatività e immaginazione per ricreare un "momento Sputnik". Un punto di svolta come accadde nella corsa allo spazio contro l'Unione Sovietica.

Con più di un occhio di riguardo a budget e debito pubblico.

Half a century ago, when the Soviets beat us into space with the launch of a satellite called Sputnik¸ we had no idea how we'd beat them to the moon. The science wasn't there yet. NASA didn't even exist. But after investing in better research and education, we didn't just surpass the Soviets; we unleashed a wave of innovation that created new industries and millions of new jobs.

Il discorso sullo Stato dell'Unione si segue qui 25.01.11

Questa notte alle tre il presidente Obama si presenterà al Congresso per pronunciare il suo discorso sullo Stato dell'Unione Winning the future.

Per i nottambuli interessati ecco dove seguire l'evento sul web in diretta.

Dall'idealismo al realismo 28.01.10

But, remember this, I never suggested that change would be easy, or that I can do it alone. Democracy in a nation of 300 million people can be noisy and messy and complicated. And when you try to do big things and make big changes, it stirs passions and controversy. That's just how it is.

Un discorso pragmatico quello di Obama sullo State of the Union. Un discorso incentrato sull'economia e sul lavoro, punto quest'ultimo che sarà al centro dell'agenda 2010.
Anche la lotta ai cambiamenti climatici passa come un'opportunità per l'economia nazionale, probabilmente uno dei pochi modi per farla digerire al Congresso. Solo chi per primo abbraccerà la nuova rivoluzione energetica potrà continuare a detenere la leadership mondiale.

Niente di nuovo sulla riforma, affrontata come il campo minato che è. Forse il passaggio più debole di tutto il discorso.
Convincente e diretto il passaggio sulle banche. L'amministrazione Obama non intende punire la finanza, ma il risanamento non può essere rimandato.

Sprona il partito a dare il massimo, perché è ciò che gli elettori si aspettano e prende a schiaffi i repubblicani con una dialettica in puro stile elettorale.
In definitiva sembra questa la chiave di volta. La lunga campagna elettorale che terminerà a novembre è iniziata.
Il Congresso deve tuttavia pensare al presente. La situazione interna ed estera lo richiede.

Il cambiamento prevede una buona dose di realismo.

Il punto sull'Unione 27.01.10

Riforme, economia, global warming, guerra al terrorismo e spazio all'autocritica, è ciò di cui parlerà Obama nel suo discorso sullo stato dell'Unione di questa notte.
Sulla riforma sanitaria si tenterà l'approccio morbido dell'approvazione da parte della Camera del testo già uscito dal Senato, stringendo sulle future modifiche da apportare in sede di reconciliation.

Il discorso di Obama sullo State of the Union 2011 26.01.11

Obama si rivolge al Congresso per il discorso sullo Stato de

Il presidente Obama invita gli Stati Uniti a ritrovare il "momento Sputnik". Una rinnovata energia e creatività per dare nuovo impulso all'America e al mondo come durante la corsa allo spazio contro l'Unione Sovietica. Un discorso incentrato su crescita, lavoro e rivoluzione energetica che fissa paletti nel budget e nella riduzione del debito pubblico.

Fonte: Swampland