tizianocavigliablog
Megaceffone copernicano.

Giocare all'hornussen 03.09.15

L'hornussen viene considerato uno sport tradizionale in Svizzera, assieme al lancio della pietra e alla lotta tradzionale.
Il suo nome deriva dal disco di plastica usato nel gioco, l'hornuss ovvero calabrone.

La prima menzione dell'hornussen risale al 1625. Nel 1902 viene fondata a Burgdorf l'Associazione federale, dando vita al campionato e alle moderne regole di gioco.
In questa versione il battitore colpisce un hornuss con un bastone elastico lanciandolo il più lontano possibile nel campo avversario, chiamato ries. Gli intercettatori, gli abtuer, dell'altra squadra cercano di bloccarlo e rispedirlo indietro prima che tocchi il suolo intercettandolo con delle pale chiamate schindel.

Oggi l'hornussen è giocato principalmente nei Cantoni di Berna, Soletta e Argovia.

Il franco svizzero, l'euro e la nave che affonda 15.01.15

Avete presente quell'idea di uscire dall'euro, rivalutare e tornare ad avere una moneta sovrana con una banca centrale indipendente? Ecco oggi in Europa è successo qualcosa che gli si avvicina il più possibile.
La Banca Nazionale Svizzera ha deciso di abolire la soglia minima di cambio di 1,20 franchi per un euro in vigore dal 2011.

E sapete com'è andata sganciandosi dall'euro? Così. In un solo giorno.

File ai bancomat per prelevare euro.
Il crac peggiore della borsa svizzera con oltre 140 miliardi di franchi svizzeri bruciati.
Per quasi un milione di persone tra Polonia e Croazia (senza contare le altre economie dell'est europa con monete non legate all'euro) i mutui, contratti in franchi svizzeri, sono schizzati alle stelle.
In ragione della minor competitività dell'export elvetico in presenza di un franco svizzero rafforzato la decisione della BNS potrebbe tradursi in 60 o 80mila posti di lavoro in meno, considerando la sola variabile valutaria.
Le imprese svizzere parlano già di uno tsunami per il paese, con un possibile rischio recessione e con un PIL che potrebbe contrarsi dello 0,7%.
Il nuovo cambio del franco svizzero porterà in dote anche aumenti su carburanti e materie prime importate e ingenti perdite nel settore turistico.
Per Campione d'Italia, l'enclave italiana sul lago di Lugano legata al franco svizzero la decisione della BNS è paragonabile a una "catastrofe naturale".

Questo succede quando due monete, una forte e una debole si sganciano. Ora sostituite moneta forte con "euro" e moneta debole con "nuova lira". Auguri.

Come si produce il gruviera 19.10.13

Mucche di ritorno dal pascolo

Produzione del formaggio svizzero

Trasporto del formaggio svizzero

Formaggi svizzeri

Il racconto fotografico di una stagione passata con i casari svizzeri della Gruyeres, la regione occidentale della Svizzera famosa in tutto il mondo per il suo gruviera.

In Gruyeres, western Switzerland, from mid-May to mid-October, the fifth generation of the Murith family produces its distinctive mountain pasture Gruyere cheese. Each wheel of cheese weighs between 25 and 40 kilograms, and takes a minimum of six months to mature. The family produces 200 wheels each year to sell locally, using unpasteurized milk from their own herd of cows. Reuters photographer Denis Balibouse spent time with the Murith family over this past grazing season, capturing days and nights in the alpine pastures of Switzerland.

Le Alpi svizzere 28.10.12

Le Alpi svizzere nello splendido time lapse Helvetia's Dream di Alessandro Della Bella.

Google Rail View 20.10.11

Il triciclo di Google sul trenino del Bernina

Il triciclo di Google è salito a bordo del Trenino Rosso del Bernina per fotografare il percorso di 22 km della linea ferroviaria Patrimonio Mondiale dell'UNESCO, attraverso gli splendidi scenari delle Alpi svizzere.

Leghista mangia leghista 11.04.11

La vittoria della Lega dei Ticinesi nelle elezioni cantonali c'entra pochissimo con la xenofobia verso i lavoratori stranieri e il Ticino ai ticinesi, ma moltissimo con la questione dei ristorni delle imposte dei frontalieri.

Come sempre si riduce tutto ad una questione puramente economica, spacciata per difesa del territorio; tematiche note anche dalle parti di Como e Varese alle prese coi verdi leghisti locali.

Il lago ghiacciato diventa un'attrazione 31.01.11

Il Lac de Joux ghiacciato diventa un'attrazione

Il Lac de Joux ghiacciato diventa un'attrazione.
Il lago svizzero uno dei più vasti specchi capaci di gelare completamente in Europa.

Le ambasciate a Roma sotto attacco 23.12.10

Due ordigni hanno colpito le ambasciate di Svizzera - causando il grave ferimento di un addetto alla corrispondenza che rischia di perdere una mano - e del Cile - in questo caso ferendo solo lievemente un uomo - a Roma.

I primi sospetti si focalizzano sulla pista dell'ecoterrorismo.

Dentro il tunnel più lungo del mondo 20.10.10

Il cantiere della galleria di base sotto il massiccio del San Gottardo

La galleria di base sotto il massiccio del San Gottardo. 57 km lineari. Parte integrante del più ampio progetto ferroviario AlpTransit.

Oltre i no tav 15.10.10

La Svizzera è pronta a completare uno dei progetti ingegneristici più visionari. L'AlpTransit.

Grazie a 57 chilometri di galleria sotto il San Gottardo si potrà attraversare il paese elvetico da nord a sud creando una rete di tunnel - la galleria di base dello Zimmerberg, il tunnel di base del Lötschberg e la galleria di base del Monte Ceneri sono già parzialmente in funzione - che permetterà quel collegamento vitale tra Rotterdam a Genova che l'Europa aspetta.
Inoltre consegnerà agli svizzeri un sistema di trasporto rapido e una efficiente soluzione per ridurre in modo considerevole il traffico merci su strada.

Il razzismo verso i padani 29.09.10

Quando i "ratti" sono i transfrontalieri che dalla Padania raggiungono la Svizzera per lavoro.
Ricordatevelo amici vestiti di verde la prossima volta che vi passa davanti un rom o un nordafricano. Sarete sempre i terroni di qualcun'altro.

La palla coi buchi - FIFA World Cup South Africa 2010 [day 15] 25.06.10

Portogallo [0 - 0] Brasile

Partita soporifera giocata da due squadre già qualificate.
Da segnalare il fallo di mano del brasiliano come ultimo uomo in una chiara azione da rete. Il solito inutile regalo al solito Brasile.
Portogallo che passa il turno con due pareggi e 7 gol nell'unica partita vinta contro la Corea del Nord.

Corea del Nord [0 - 3] Costa d'Avorio

Chiude in bellezza la Costa d'Avorio con una vittoria prima di uscire dal mondiale.
Desolante la Corea del Nord.
Nel primo tempo segna Toure al 20' e Romaric al 37'. Nel secondo tempo festeggia Kalou.

Gruppo G

7 Brasile (5-2)
5 Portogallo (7-0)
4 Costa d'Avorio (4-3)
0 Corea del Nord (1-12)

Cile [1 - 2] Spagna

Cile butta via il primo posto nel girone per colpa di un'uscita illogica del portiere e un'espulsione molto, ma molto dubbia.
Spagna che in superiorità numerica prende un gol. Prossima sfida con il Portogallo agli ottavi.
Il Cile incontrerà il Brasile.
Apre Villa al37' su papera di Bravo. Iniesta raddoppio e all'inizio del primo tempo Millar accorcia.

Svizzera [0 - 0] Honduras

Non basta il cuore. Una Svizzera deludente spreca l'occasione di passare il turno, dopo la vittoria sulla Spagna, non riuscendo a segnare contro un'Honduras imbarazzante. Tutti a casa.

Gruppo H

6 Spagna (4-2)
6 Cile (3-2)
4 Svizzera (1-1)
1 Honduras (0-3)

FIFA World Cup South Africa 2010: day 1, day 2, day 3, day 4, day 5, day 6, day 7, day 8, day 9, day 10, day 11, day 12, day 13, day 14.

Una partita condizionata dalla pioggia - FIFA World Cup South Africa 2010 [day 11] 21.06.10

Portogallo [7 - 0] Corea del Nord

Il Portogallo passeggia sulla Corea del Nord. Non poteva essere altrimenti sotto il diluvio di Città del Capo.
A segno Meireles, Simao, Queiroz, Tiago, Liedson, Cristiano Ronaldo e ancora Tiago.

Gruppo G

6 Brasile (5-2)
4 Portogallo (7-0)
1 Costa d'Avorio (1-3)
0 Corea del Nord (1-9)

Cile [1 - 0] Svizzera

Il Cile la spunta sulla Svizzera, merito dell'affrettata espulsione di Behrami che lascia gli svizzeri in dieci dal 31' del primo tempo.
Il Cile ha spazi e al 75' trova la rete decisiva. Segna Mark Gonzalez.
Sudamericani che ora guidano il girone con sei punti e aspettano la probabile sfide decisiva contro la Spagna da una posizione di superiorità.
La Svizzera resta ferma a tre, ma avrà la possibilità di fare il risultato contro il debole Honduras.

Spagna [2 - 0] Honduras

Un Honduras senza gioco e senza idee soccombe contro gli attacchi della Spagna affamata di punti.
Risultato sin troppo modesto per il gioco fatto vedere dai centroamericani. La solita Spagna però si perde nel fraseggio e nell'individualismo rinunciando a portare a casa un risultato ben più sostanzioso che gli avrebbe permesso di affrontare la sfida decisiva contro il Cile con più serenità.
Fa tutto Villa. Due gol, un rigore calciato a lato e una traversa.

Gruppo H

6 Cile (2-0)
3 Spagna (2-1)
3 Svizzera (1-1)
0 Honduras (0-3)

FIFA World Cup South Africa 2010: day 1, day 2, day 3, day 4, day 5, day 6, day 7, day 8, day 9, day 10.

Quelli del formaggio coi buchi - FIFA World Cup South Africa 2010 [day 6] 16.06.10

Honduras [0 - 1] Cile

La partita più insignificante del mondiale si chiude con il gol di Beausejour nel primo tempo.
Cile che vince contro nessuno Tre punti facile, da rivedere contro Svizzera e Spagna.

Spagna [0 - 1] Svizzera

Passo falso della "candidata al mondiale" Spagna.
La Svizzera giocando all'italiana strappa una vittoria che potrebbe già significare passaggio del turno.
La Spagna ci prova, c'è la traversa di Xabi Alonso, ma poco altro. Un assedio alla porta elvetica sempre inconcludente.
La Svizzera punge in contropiede. Due volte. All'8' della ripresa arriva il gol di Fernandes e Derdiyok colpisce un palo con Casillas battuto.
Svizzera quadrata, difensivista, concreta. Spagna che si arrende alle velleità e al possesso di palla, che in questo caso non significa controllo della partita e del risultato.

Gruppo H

3 Cile (1-0)
3 Svizzera (1-0)
0 Honduras (0-1)
0 Spagna (0-1)

Sud Africa [0 - 3] Uruguay

Partita confezionata da un Uruguay concreto e deciso.
Decide Forlan, prima con un gran tiro da fuori e poi su calcio di rigore con conseguente espulsione di Khune.
A tempo scaduto arriva il terzo gol dell'Uruguay a firma Pereira.
Un risultato troppo pesante per il pur spento Sud Africa.
L'Uruguay torna alla vittoria in una fase finale di un mondiale dopo quasi vent'anni.
Brutta la scena dello stadio che si svuota dopo il secondo gol. La squadra del Sud Africa merita molto più rispetto. Oggi hanno perso anche i tifosi.

Gruppo A

4 Uruguay (3-0)
1 Messico (1-1) una partita in meno
1 Francia (0-0) una partita in meno
1 Sud Africa (1-4)

FIFA World Cup South Africa 2010: day 1, day 2, day 3, day 4, day 5.

I quattro cantoni 03.09.09

La nuova bandiera della Svizzera

Gheddafi vuole dividere la Svizzera. Già pronta la nuova bandiera.

Riscaldare il vigneto 28.04.16

Falò tra i vigneti in Svizzera

Le rigide temperature che hanno interessato l'area di Flaesch, nel cantone dei Grigioni, ha costretto i viticoltori ad accendere falò notturni per costrastare le possibili gelate.

Fonte: ABC News

Bugatti Chiron 01.03.16

Bugatti Chiron

L'erede della Veyron si svela al Salone dell'auto di Ginevra. Bugatti presenta l'evoluzione della sua supercar. Si chiama Chiron; l'automobile più veloce del mondo ha 1.500 cavalli e 1.600 Nm di coppia massima raggiunge i 420 km/h con la velocità di punta limitata elettronicamente. Da 0 a 100 in 2.5 secondi.

Fonte: Wired

Il Carnevale da paura della valle Lötschental 05.02.16

Maschere Tschäggätta per il Carnevale di Blatten

La processione delle tradizionali Tschäggätta, le mostruose maschere carnevalesche di legno e pelli di animali che attraversano rumorosamente le strade del paese svizzero di Blatten nel Canton Vallese per spaventare gli abitanti. Tschäggätä è un nome femminile traducibile con donna di animo semplice oppure con essere tonante. O semplicemente con strega.

Il Sennenchilbi 30.01.16

Il Sennenchilbi 2016

Ogni sei anni Küssnacht, piccolo comune sulle sponde del lago dei Quattro Cantoni in Svizzera, si raccoglie per il Sennenchilbi. La festa tradizionale degli alpigiani con prodotti tipici, la sfilata in abiti folkloristici e la sfida della scalata di un tronco alto 40 metri posizionato nella piazza centrale.

Fonte: 20minuten

La vigilia di Capodanno secondo il calendario giuliano 13.01.16

La maschera Schöne, la bella, del Silvesterchlausen

Una tradizionale maschera Schöne, la bella, nel cantone svizzero dell'Appenzello Esterno durante la festa di San Silvestro, secondo il calendario giuliano. La rumorosa tradizione del Silvesterchlausen risale al medioevo, una sfilata di maschere per salutare il vecchio anno ed entrare nel nuovo con goliardia.

Fonte: Blick

Il Natale sul lago ghiacciato 25.12.15

L'Oeschinensee ghiacciato a Natale

Un Natale trascorso a pattinare e a camminare sulle acque ghiacciate del lago Oeschinensee, nei pressi di Kandersteg nel Canton Berna in Svizzera. Il lago si congela ogni anno per circa cinque mesi, da dicembre a maggio. Le scarse precitpitazioni di quest'autunno hanno lasciato la superficie giacciata priva di neve, in questi rari casi il ghiaccio non coperto dalla neve viene chiamato "ghiaccio nero".

Il salto in alto alla stazione di Zurigo 03.09.15

Tobias Scherbarth salta in alto alla stazione di Zurigo

La prova di Tobias Scherbarth nella competizione di salto in alto alla stazione di Zurigo durante il meeting di atletica Weltklasse Zürich, tredicesimo appuntamento stagionale della IAAF Diamond League.

Il ghiacciaio sotto il telo 17.06.15

Ghiacciaio del Rodano

Anche quest'anno il Ghiacciaio del Rodano è stato coperto con teli geotessili per preservarne il manto nevoso dal riscaldamento globale limitandone lo scioglimento.

Una collisione di particelle storica 03.06.15

Collisione di particelle al CERN all'energia di 13 TeV

Un passo storico per la fisica e per la tecnologia. È stato questo il commento al CERN dopo i risultati delle prime collisioni avvenute nel Large Hadron Collider all'energia record di 13 TeV. Grazie al potenziamento del LHC diventa possibile osservare un mondo di fenomeni completamente nuovi, che la fisica tradizionale finora non era in grado di descrivere aprendo la porta a una nuova fisica capace di scoprire il segreto della composizione della materia oscura che occupa circa il 25% dell'universo.

Il quinto mandato di Joseph Blatter alla presidenza della FIFA 29.05.15

Blatter alla FIFA

Joseph Blatter è stato rieletto per la quinta presidente della FIFA, dopo il ritiro dell'unico sfidante Alì Bin Al Hussein, in quella che forse è stata la più drammatica delle votazioni nel più drammatico congresso tenuto nei 111 undici anni della federazione internazionale del calcio, sconvolta dal più grande caso di corruzione dello sport mondiale.

Fonte: ANSA

Il rubino da 30 milioni di dollari 13.05.15

Il Sunshine ruby

Il Sunshine ruby è stato battuto all'asta da Sotheby's per 30 milioni di dollari, poco meno di 26,5 milioni di euro, diventando il rubino birmano più caro al mondo.

Si riaccende il Large Hadron Collider 05.04.15

L'LHC del CERN

Due fasci di protoni hanno attraversato i 27 km del Large Hadron Collider segnando la nuova operatività dell'acceleratore di particelle del CERN dopo due anni di lavori. Le modifiche effettuate permetteranno all'LHC di raggiungere i 13.000 miliardi di elettronvolt, rendendolo il 60% più potente rispetto al 2012. Individuato il bosone di Higgs, la nuova sfida al CERN sarà superare i limiti del Modello Standard per svelare i misteri della materia oscura.

Fonte: The Verge

La maratona svizzera sugli sci 09.03.15

Engadin Skimarathon 2015

Migliaia di partecipanti alla Engadin Skimarathon, la gara annuale di sci di fondo che si tiene annualmente ogni seconda domenica di marzo nella valle dell'Engadina Superiore, in Svizzera, tra Maloja e S-chanf.

Fare hydrospeed sull'Aletsch 18.12.14

Fare hydrospeed sull'Aletsch

Claude-Alain Gailland e Gilles Janin sono riusciti nell'impresa di affrontare in hydrospeed le rapide correnti che scorrono nei crepacci sull'Aletsch, il più grande ghiacciaio delle Alpi e cuore del sito UNESCO Jungfrau-Aletsch in Svizzera.

Fonte: MTV News

La prima direttrice del CERN 05.11.14

Fabiola Gianotti al CERN

Fabiola Gianotti sarà la sedicesima direttrice del CERN a partire dal 2016. La prima donna a dirigere il laboratorio europeo di fisica delle particelle. Fabiola Gianotti è stata borsista INFN e lavora al CERN dal 1987 sugli esperimenti UA2, ALEPH e ATLAS di cui è stata coordinatore internazionale dal 2009 al 20013. Proprio l'esperimento ATLAS ha permesso alla ricercatrice italiana di annunciare la prima osservazione del bosone di Higgs il 4 luglio 2012.

Passeggiare tra due vette alpine 24.10.14

Il Peak Walk

Si chiama Peak Walk è lungo 107 metri ed è sospeso a 2.971 metri di altezza. Il primo ponte che unisce due vette al mondo si trova nelle Alpi svizzere e congiunge il Glacier 3000 alla cima dello Scex Rouge, tra i cantoni di Vaud e Berna.

Il pattinaggio freestyle a Losanna 29.08.14

International Roller Contest Lausanne 2014

L'International Roller Contest Lausanne è una delle più importanti competizioni di pattinaggio freestyle a livello internazionale. Quest'anno a Losanna si celebra il suo 20esimo anniversario con la partecipazione dei migliori pattinatori europei e internazionali.

Fonte: 24heures

I Campionati europei di atletica leggera 2014 13.08.14

ai Campionati europei di atletica leggera 2014

La 22esima edizione dei Campionati europei di atletica leggera si svolgerà sino al 17 agosto al Letzigrund Stadion di Zurigo, in Svizzera. 1.439 atleti provenienti da 50 nazioni si sfideranno nelle 47 competizioni previste dal programma: 24 gare maschili e 23 femminili.

Il campo da calcio più elevato del mondo 09.06.14

L'Ottmar Hitzfeld Stadium di Gspon

Si chiama Ottmar Hitzfeld Stadium ed è lo stadio di calcio più elevato al mondo, costruito a circa 2.000 metri di altitudine. Si trova a Gspon, nelle Alpi svizzere, ed è la casa della locale squadra di calcio, la Gspon FC. Quello era nell'unico terreno in piano disponibile e abbastanza esteso, ma comunque non in grado di ospitare campo regolamentare da 11; il terreno di gioco è infatti circa 3/4 di un normale campo da calcio.

Hans Ruedi Giger 13.05.14

Alien

È morto all'età di 74 anni Hans Ruedi Giger, l'artista svizzero celebre per il suo caratteristico stile "biomeccanico", che esplorava il rapporto tra uomo e macchina, la cui estetica influenzò Ridley Scott portandolo a vincere nel 1980 un Oscar per per gli effetti speciali di Alien.

La crescita di Davos 22.01.14

Il World Economic Forum 2014

Si è aperto a Davos il World Economic Forum 2014. Il gotha della finanza, della politica e dell'economia si riunirà in Svizzera per quattro giorni. Sul tavolo i primi segnali concreti di crescita seppur fragile. Più in difficoltà i paesi emergenti. Attese per le performance al rialzo di Stati Uniti, Giappone, Germania e Regno Unito. Il 2014 potrebbe davvero essere l'anno della svolta almeno secondo il giudizio dei CEO intervistati dai sondaggisti di PwC. I più ottimisti, un po' a sorpresa, sono proprio gli europei.

L'antimateria del CERN 21.01.14

Il laboratorio ASACUSA al CERN

Per la prima volta, nell'ambito del progetto Atomic Spectroscopy And Collisions Using Slow Antiprotons (ASACUSA), è stato prodotto e intrappolato al CERN un fascio di 80 atomi di anti-idrogeno. Questo straordinario risultato, pubblicato sul Nature Communications, è il primo strumento concreto in mano agli scienziati per studiare le proprietà dell'antimateria nella quale le antiparticelle sono corrispondenti per massa alle particelle che costituiscono le materia ordinaria, ma con carica di segno opposto. Lo studio dell'antimateria potrebbe aiutare a far luce sull'origine dell'universo e sulla asimmetria tra quantità di particelle e antiparticelle seguita al Big Bang. Si apre inoltre un futuro di scoperte legato all'antimateria come fonte di energia, in quanto l'annichilimento di una parte di antimateria che viene a contatto con della materia ordinaria fa si che tutta la massa delle particelle ed antiparticelle annichilite venga convertita in energia.

Fonte: CERN

La raccolta del fieno 22.08.12

La raccolta del fieno selvatico in Svizzera

Un agricoltore svizzero porta un fascio di fieno selvatico sul fianco del Rophaien, vicino Flueelen. La tradizione della raccolta del fieno selvatico risale a circa duecento anni ed è praticata da metà luglio a metà settembre in alta quota sui ripidi pendii delle Alpi.

Fonte: Reuters

I 100 anni della ferrovia dello Jungfrau 01.08.12

La ferrovia dello Jungfrau

La ferrovia a cremagliera della Jungfrau, la linea su rotaia più alta d'Europa, compie un secolo. Il treno raggiungere i 3.454 metri dello Jungfraujoch.

Le bande militari a Basilea 13.07.12

Il Basel Tattoo

Il Basel Tattoo festival è uno dei più grandi eventi di parate di bande militari al mondo. Quest'anno venticinque formazioni si sfideranno dal 13 al 21 luglio.

I palloncini di Jeff Koons 11.05.12

I palloncini di Jeff Koons

La mostra su Jeff Koons alla Fondazione Beyeler a Bailea. Una cinquantina di capolavori raccontano i trent'anni di creatività dell'erede della Pop art.

Strage di bambini in autostrada 14.03.12

Mezzi di soccorso a Sion

28 vittime, di cui 22 bambini. E' il drammatico bilancio del peggior incidente stradale da 30 anni in Svizzera. L'autobus sul quale viaggiava una scolaresca belga in gita si è schiantato all'interno di una galleria nei pressi della città di Sion. Immediati seppur inutili i soccorsi arrivati da tutto il Canton Vallese.

Fonte: BBC News

Il World Economic Forum 2012 27.01.12

Helle Thorning-Schmidt, primo ministro della Danimarca

Il mondo si interroga a Davos, tra le Alpi svizzere, sulle prossime strategie per uscire dalla crisi e rimettere in moto percorsi virtuosi che riportino crescita economica e stabilità finanziaria. Mai come oggi sembra emergere il bisogno di un'Europa più unita e più forte.

Fonte: AGI

La bandiera svizzera sullo Jungfrau 02.01.12

Lo Jungfrau con la bandiera svizzera

Una gigantesca bandiera svizzera è stata proiettata dall'artista Gerry Hofstetter sul versante nord della Jungfrau per festeggiare i 100 anni del treno a cremagliera che scala la montagna.

Fonte: RSI

Leipheimer vince il Tour de Suisse 19.06.11

Lo statunitense Levi Leipheimer conquista l'edizione 2011 del Tour de Suisse rimontando nell'ultima cronometro il ritardo di 1'59'' che aveva accumulato da Damiano Cunego. Il distacco per l'italiano nella classifica finale è stato di soli 4 secondi. Al terzo posto si è piazzato l'olandese Steven Kruijswijk.

Fonte: Svelo

Brucia la foresta di Viege 27.04.11

L'incendio sulle alture di Viege

La violenza dell'incendio che sta distruggendo la foresta di Viege, in Svizzera, è aiutata da uno dei peggiori periodi di siccità degli ultimi 150 anni.

Ferrari FF al Salone di Ginevra 01.03.11

La nuova Ferrari FF

La presentazione della Ferrari FF al Salone dell'auto di Ginevra. La prima quattro posti della casa di Maranello ad avere quattro ruote motrici.

Si apre a Davos il World Economic Forum 2011 26.01.11

Conferenza al World Economic Forum

Da oggi e sino a domenica il gotha della economia mondiale si ritrova a Davos, in Svizzera, per discutere di soluzioni per uscire dalla crisi e di proposte per guidare una crescita forte e solidale.

Fonte: Terra