tizianocavigliablog
Qui si elabora la sconfitta.

Il cocco al centro 06.11.11

Gabriella Carlucci lascia il PdL alla volta dell'UDC.
L'ex showgirl porterà in dote la sua competenza su internet e la fisica delle particelle.

Guardati cocco non fare lo sciocco 29.09.09

L'onorevole Carlucci sullo scadimento dei programmi RAI e la mancanza di cultura in tv.

Aspettando la prossima 29.04.09

Non passa la criticata norma D'Alia su internet, abrogata da un emendamento dell'onorevole Roberto Cassinelli.
Sospiri di sollievo con la consapevolezza che non poteva non finire così.

La Carlucci, la pedofilia e la internet 24.04.09

Il video dell'intervento dell'onorevole Carlucci su Facebook e pedofilia.

Legiferare l'internet 23.04.09

Come impressione a caldo sull'incontro che c'è stato oggi alla Camera sulla legislazione per la Rete posso solo dire che la Carlucci non sta affatto bene.

No, dico davvero: aggredisce, urla, s'incazza con chiunque, a un certo punto mi ha augurato che mio figlio venga adescato dai pedofili su Facebook (giuro). Poi ha raccontato che lei passa le sue giornate alla polizia postale cercando di rintracciare chi la insulta on line. Mamma mia, mi dispiace.

Lo so che bisogna ridurre i costi della politica, ma una distribuzione mirata di benzodiazepine alla Camera sarebbe molto opportuna. Io non ho capito com’è che la mandano in giro. No davvero, non è questione di destra o di sinistra, è questione di Tso. Va beh.

Quanto agli altri, giudicate voi, se avete voglia di sciropparvi il video. A me pare che Palmieri, Cassinelli e Melandri abbiano detto cose più o meno condivisibili, ma comunque sono ragionanti, e quindi in confronto a Carlucci hanno giganteggiato. Il radicale Perduca parlava d'altro. D'Alia è semplicemente uno che non sa una mazza di ciò su cui ha legiferato, ora si sta rendendo vagamente conto di aver fatto una cazzata mostruosa e cerca di uscirne limitando i danni.

Comunque il problema vero, in termini politici, è capire che cosa uscirà dalle cogitazioni in corso nel Pdl per sostituire l'emendamento D'Alia con un'altra legge. Palmieri non si è voluto sbottonare in merito, peccato.

Ecco, insomma, la vera legge su Internet - aldilà di D'Alia e Carlucci - la stanno ancora decidendo. Incrociamo le dita.

Via Piovono rane.

Pedofilia e pirateria 08.03.09

La proposta di legge presentata dall'On. Carlucci non ha niente a che vedere con l'anti-pedoflia ed è piuttosto l'ennesima iniziativa anti-PIRATERIA.

Via Guido Scorza.

Attaccarsi al cavo 22.12.08

In estrema sintesi ho intenzione di dimostrare, a tutti coloro che credono di risparmiare scaricando illegalmente materiale multimedia da Internet, che si sbagliano e di grosso.

Via Gabriella Carlucci.

Diabolica 14.07.08

Gabriella Carlucci ha preso così a cuore la sua missione che ha deciso di perseverare.

La fisica di Gabriella 05.03.08

L'onorevole Gabriella Carlucci attacca il professor Maiani, prossimo presidente del CNR e inviso ai parlamentari cattolici ultraconservatori, sulla sua competenza in materia di fisica delle particelle.
Tragicomico.

"Come mai una che fino a ieri vendeva padelle in TV ora si interessa tanto di fisica delle particelle?"