tizianocavigliablog
Il camerlengo? Sì, proprio lui.

Facebook e Gowalla 05.12.11

Places ha fallito. Facebook non ha tuttavia intenzione di mollare facilmente gli interessi e le potenzialità derivanti dalla geolocalizzazione.
Con l'acquisizione del team di Gowalla riprende la rincorsa a Foursquare.

Quale futuro per i servizi di social geolocalizzazione? 13.04.11

La perdita di interesse intorno al check-in.

In July 2010, Foursquare had 2 million users performing 1 million check-ins per day. By the end of the year, that number had risen to 5 million users performing 2 million check-ins per day. Impressive growth, yet this means check-ins per user declined from 0.5 per person to 0.4. It also suggests that many of those five million users aren't active.

The trend for Facebook Places is even worse. Facebook had at least 30 million members check in at least once in a shorter time frame as a newer service with a larger built in user base. Yet Facebook Places offers even less value than a Foursquare check-in. There are no points to win and no discovery element like tips; it's just a flat statement that, "I am at Starbucks." As a result, early indications are that Facebook check-ins strongly lag Foursquare check-ins.

Come funziona Google Hotpot 02.02.11

Disponibile in Italia da oggi Google Hotpot fornisce risposte a ricerche geolocalizzate sulla base delle raccomandazioni di altri utenti, delle proprie preferenze e della vicinanza alla propria posizione.
Ad esempio effettuando una ricerca di un ristorante da Luoghi, Google sarà in grado di presentari una proposta di locali che più si avvicinano ai nostri gusti, hanno ottenuto valutazioni positive e sono vicini a dove ci troviamo.

Facebook Deals 31.01.11

Places, il servizio di geolocalizzazione di Facebook, attiva Deals anche in Italia, Regno Unito, Germania, Francia e Spagna.
Con un semplice check-in via smartphone in uno dei luoghi convenzionati si potranno ottenere da subito sconti su un prodotto acquistato.

Dopo la sperimentazione negli USA la strategia di Facebook per erodere il predominio di Foursquare è pronta a diffondersi in Europa.

Untappd 06.11.10

Screenshot di Untapped

Untappd, ill social network in stile Foursquare per gli amanti della birra.

Facebook Places un buco nell'acqua 02.11.10

Il servizio di geolocalizzazione di Facebook non incontra il favore del pubblico, che continua ad affacciarsi con entusiasmo su Foursquare.

Only 30 million people have used Facebook Places, one report finds. If that sounds impressive, consider that it represents just 6 percent of Facebook users. And that’s not the number who use it. That’s the number who have tried it.

Facebook Places sbarca in Italia 30.09.10

Da oggi Places, il servizio di geolocalizzazione di Facebook, è disponibile anche per gli utenti italiani.
Dopo una prima rapida occhiata lo trovo inferiore a Foursquare sotto qualunque punto di vista.
Manca l'aspetto ludico di "badge" e "mayorships".
La possibilità di geolocalizzare anche gli amici è mortale per la privacy altrui.
Le mappe di Bing, almeno in Italia, restano lacunose.

Il successo deriverà dall'immenso patrimonio di utenti di Facebook.

Foursquare 2.0 22.09.10

E' disponibile l'aggiornamento - al momento solo per iPhone - dell'applicazione di Foursquare, il social network di geolocalizzazione.
Rinnovata interfaccia grafica e alcune succose novità.

I "consigli" (Tips) e le "liste di cose da fare" (To-Dos) sono stati separati. Avranno maggiore visibilità e saranno visualizzati non solo secondo il loro livello di popolarità, ma anche in base al rapporto con i vostri contatti.

Il nuovo pulsante "Add to My Foursquare" permetterà di aggiungere informazioni interessanti scoperte sul web ai propri "places".

Infine sarà possibile incorporare il proprio Foursquare su una pagina web proprio come si fa per i video di YouTube.

La guida a Facebook Places 23.08.10

Prendere dimestichezza con check-in e geolocalizzazioni in attesa che Facebook Places sia disponibile anche da noi.

Facebook Places 19.08.10

Facebook ha presentato il suo servizio di geolocalizzazione. Per il momento disponibile solo negli USA, ma la versione internazionale non dovrebbe tardare più di qualche giorno.

Essenzialmente un'applicazione per iPhone, Places collaborerà a stretto giro con Foursquare e Gowalla.
Una buona notizia, insperata solo qualche ora fa.

First of all, you or a Facebook friend in your group will need a smartphone. If you don't have an iPhone, you'll have to use the Facebook touch mobile site on a browser that supports both HTML 5 and geolocation.

The company does plan to roll out Android and BlackBerry versions of Places, but they haven't released any specific dates for those releases yet.

To use Places, go to the Places tab on the iPhone application or touch.facebook.com. You'll first be asked if Facebook is allowed to know your location. Once you click "allow," you'll enter the Places interface. From there, you can share your location with friends, find out where your friends are (if they're using Places), and discover new places near you.

You can add places, check in to places that already exist, and tag people who are with you. If you're checking in for a group, make sure you tag your friends before you checkin, yourself. For example, I added my house and checked in there. I then opened the Places page for a nearby sushi restaurant, tagged my boyfriend, and checked us both in there.

Pagine Gialle globali.

La geolocalizzazione di Facebook 17.08.10

Facebook si appresta ad aggiungere la geolocalizzazione ai suoi servizi; con buona pace di Foursquare.

GeoTwitter 22.08.09

Twitter introdurrà molto presto una nuova funzione per la geolocalizzazione.