tizianocavigliablog
Il camerlengo? Sì, proprio lui.

Dolomiti d'inverno 03.09.18

Il fascino dell'inverno tra i paesaggi incantati delle Dolomiti attraverso lo sguardo attento di Eloise e Luc.

We discovered the Dolomites during winter. It was like an other world. Distant. Millions miles away. Like if we were there and in an other place at the same time. Like if "Mystic" was the only word which can discribe what we were living. Millions miles away.

70 anni di governi italiani in infografica 26.04.18

In attesa di capire chi formerà il nuovo esecutivo, dopo il deflagrante esito elettorale del 4 marzo, La Repubblica publica un'infografica su 70 anni di governi repubblicani.

Chi è stato il presidente del Consiglio che ha governato di più? E il più giovane? Perché negli ultimi 20 anni ci sono stati meno governi?

Sorvolare l'Italia in meno di 3 minuti 28.10.17

L'Italia vista dallo spazio, ripresa dall'astronauta dell'ESA Paolo Nespoli durante la sua permanenza sulla ISS, nell'ambito della missione VITA dell'Agenzia Spaziale Italiana.

Da Vipiteno a Siracusa in meno di tre minuti.

Come si fascia il Colosseo con il Tricolore 02.06.17

L'operazione dei vigili del fuoco di Roma per srotolare l'enorme bandiera d'Italia sulla facciata del Colosseo in occasione della parata per la Festa della Repubblica in time lapse.

La libertà di festeggiarla 25.04.17

Coltivare la memoria di chi si è battuto per la libertà di tutti.

Storia del Tricolore d'Italia 07.01.17

Origine e storia del Tricolore italiano nel giorno del suo 220° anniversario, celebrato attraverso il discorso che Giosuè Carducci tenne il 7 gennaio 1897 in occasione del primo Centenario della nascita della Bandiera d'Italia.

Sii benedetta! Benedetta nell'immacolata origine, benedetta nella via di prove e di sventure per cui immacolata ancora procedesti, benedetta nella battaglia e nella vittoria, ora e sempre, nei secoli! Non rampare di aquile e leoni, non sormontare di belve rapaci, nel santo vessillo; ma i colori della nostra primavera e del nostro paese, dal Cenisio all'Etna; le nevi delle alpi, l'aprile delle valli, le fiamme dei vulcani. E subito quei colori parlarono alle anime generose e gentili, con le ispirazioni e gli effetti delle virtù onde la patria sta e si augusta: il bianco, la fede serena alle idee che fanno divina l’anima nella costanza dei savi; il verde, la perpetua rifioritura della speranza a frutto di bene nella gioventù de' poeti; il rosso, la passione ed il sangue dei martiri e degli eroi. E subito il popolo cantò alla sua bandiera ch’ella era la più bella di tutte e che sempre voleva lei e con lei la libertà!

La Corsa dei Babbi Natale 19.12.16

La Corsa dei Babbi Natale 2016 a Savona

Oltre 3.500 partecipanti hanno preso parte all'annuale corsa notturna dei Babbi Natale di Savona.
La gara non competitiva prevede un percorso che si dipana tra le vie del centro storico medievale, della Vecchia Darsena e del quadrilatero ottocentesco per festeggiare il periodo natalizio in compagnia dopo la tradizionale cerimonia del Confuoco.

I buoni auspici tra le fiamme dell'alloro 18.12.16

Il Confuoco 2016 a Savona

Leggere il destino della città tra le fiamme dei rami d'alloro, è la secolare tradizione del Confuoco che ogni anno si svolge a Savona nella domenica che precede il Natale.
La pira di rami d'alloro viene data alle fiamme in piazza Sisto IV, su cui sorge il palazzo del Comune. Se la fiamma sale dritta e alta è segnale di buon auspicio per l'anno venturo.

Terremoto all'italiana 02.09.16

La coprtina di Charlie Hebdo dedicata al terremoto in centro Italia

Il black humor di Charlie Hebdo dedicato al terremoto in centro Italia.

Terremoto all'italiana, seconda parte 02.09.16

La coprtina di Charlie Hebdo dedicata al terremoto in centro Italia

La risposta di Charlie Hebdo all'indignazione diffusa dopo la vignetta dedicata al terremoto in centro Italia.

La satira è democratica. Prende di mira tutte le contraddizioni della società facendo indignare, in egual misura, ogni coscienza di volta in volta obiettivo della critica.

Il doodle della Repubblica 02.06.16

Il doodle di Google per la Festa della Repubblica

Il primo doodle di Google decente e corretto per la Festa della Repubblica di sempre. Don't be careless.

Lo Stato laico for dummies 12.05.16

Ogni volta sui diritti delle coppie dello stesso sesso si è fatta una legge che diventava un bellissimo oggetto di discussione elettorale ma non materia parlamentare. E invece adesso finalmente le cose si fanno. La legge è equilibrata, di compromesso, non tutti possono esultare.

L'atteggiamento negativo di parte della chiesa era largamente atteso. Io sono cattolico ma ho giurato sulla Costituzione e non sul Vangelo.
Se sei convinto che una cosa sia giusta, la fai. E se dovrai pagare le conseguenze in termini elettorali, le pagherai. Le cose che dobbiamo fare le stiamo facendo, indipendentemente dal rischio di perdere consensi.

Io sono cattolico ma ho giurato sulla Costituzione e non sul Vangelo.
Il premier Matteo Renzi, dopo aver portato a compimento la più grande conquista per i diritti civili degli ultimi decenni, si trova obbligato a riaffermare il principio dello Stato laico. Per qualcuno un concetto ancora ostico dopo soltanto 155 anni dal Libera Chiesa in libero Stato e ad appena 229 anni da quel We the People.

Quei libri che reggete tra le mani mentre restate immobili, in piedi come sentinelle, non servono solo per mantenere l'equilibrio. Andrebbero letti.

L'amore è felicità condivisa 11.05.16

La più grande conquista del successo delle battaglie per i diritti civili è la felicità delle persone.

Oggi l'Italia è un paese più felice e la nostra Europa lo è sempre di più.

Guida alle unioni civili e ai diritti che prima non c'erano 11.05.16

Cosa prevede la nuova legge sulle unioni civili e le convivenze in 13 punti.

[...] vengono riconosciuti per la prima volta in Italia diritti - e conseguenti doveri - ai partner delle coppie omosessuali. Diritti e doveri, anche se in misura ridotta, anche per le convivenze di fatto eterosessuali.

La legge si divide in due 'capi': uno per le unioni omosessuali, e l'altro per le coppie eterosessuali. Vengono introdotti una serie di diritti e doveri in capo alle unioni civili omosessuali, tra cui la reversibilità della pensione e i diritti successori, ma senza l'obbligo della fedeltà, mentre resta quello alla convivenza.

TLUC Playlist [04-04] 03.04.09

Consigli multimediali sparsi.

Cinema e TV:

  1. I Love You, Man (film)
  2. Alien Trespass (film)
  3. The Escapist (film)

Musica:

  1. Fork in the Road (Fork in the Road - Neil Young)
  2. Ten (Ten - Pearl Jam)
  3. Giannadream. Solo i sogni sono veri (Giannadream. Solo i sogni sono veri - Gianna Nannini)

Libri:

  1. Frank Lloyd Wright (Robert McCarter)
  2. Tribù. Il mondo ha bisogno di un leader come te (Seth Godin)
  3. LMVDM. La mia vita disegnata male (Gipi)

Le unioni civili in un'infografica 26.02.16

Le unioni civili in Italia in un'infografica

Come si costituiscono, cosa sono e come funzionano le unioni civili e le convivenze in Italia, spiegate da un'infografica del Partito Democratico.

Le unioni civili in Italia 25.02.16

Le unioni civili superano lo scoglio del voto al Senato.
Il primo importante passo avanti dopo decenni di battaglie, occasioni sprecate e rinvii sul tema dei diritti civili.
Oggi le coppie LGBT italiane, guardando al futuro, possono pensare solo ad amarsi.

L'impianto del ddl sulle unioni civili spiegato da Ivan Scalfarotto.

Il testo dice che due uomini o due donne che si amano possono andare davanti a un ufficiale dello stato civile e, davanti a due testimoni, formare un’unione civile. L'ufficiale dello stato civile iscrive la coppia nel registro dello stato civile (quello dove si iscrivono tutte le vicende della vita delle persone: nascite, morti, matrimoni, ora anche le unioni civili) e da quel momento a quelle due persone succedono molte cose nuove.

Le nostre due amiche o i nostri due amici da quel giorno avranno l’obbligo reciproco di prestarsi assistenza morale e materiale; potranno stabilire di avere un unico cognome; saranno tenute, ciascuna in relazione alle proprie sostanze e alla propria capacità di lavoro professionale e casalingo, a contribuire ai bisogni comuni. Si obbligheranno vicendevolmente ad abitare insieme e concorderanno tra loro l'indirizzo della vita familiare (perché in quella casa, evidentemente, c'è una famiglia) e fisseranno la residenza comune.

I nostri due amici e le nostre due amiche, se non disporranno diversamente, stabiliranno una comunione dei beni e saranno reciprocamente eredi come fossero stati sposati. Avranno diritto, in caso di morte, al trattamento di fine rapporto dell’altra persona e alla pensione di reversibilità.

La dichiarazione del presidente del Consiglio Matteo Renzi.

La giornata di oggi resterà nella cronaca di questa legislatura. E nella storia del nostro paese. Abbiamo legato la permanenza in vita del governo a una battaglia per i diritti, mettendo la fiducia. Non era accaduto prima, non è stato facile adesso. Ma era giusto farlo. Leggo critiche, accuse, insulti. Rispetto tutti e ciascuno, dal profondo del cuore. Ma quel che conta è che stasera tanti cittadini italiani si sentiranno meno soli, più comunità. Ha vinto la speranza contro la paura. Ha vinto il coraggio contro la discriminazione. Ha vinto l'amore.

L'intervento al Senato della senatrice Monica Cirinnà, prima firmataria del ddl sulle unioni civili, con una nota di amarezza dopo il voltafaccia del Movimento 5 Stelle.

Lo stralcio della stepchild è un buco nel mio cuore, ma con i numeri del Senato questo è il risultato migliore possibile.

Le cose da sapere sulla stepchild adoption.

La stepchild adoption non è né una novità, né una prerogativa gay. Esiste in Italia dal 1983 (L. 184/1983) e permette l’adozione del figlio del coniuge, con il consenso del genitore biologico, solo se l'adozione corrisponde all’interesse del figlio, che deve dare il consenso (se maggiore di 14 anni) o comunque esprimere la sua opinione (se di età tra i 12 e i 14). L'adozione non è automatica ma viene disposta dal Tribunale per i minorenni dopo un accurato screening sull'idoneità affettiva, la capacità educativa, la situazione personale ed economica, la salute e l’ambiente familiare di colui che chiede l'adozione.

Perché nonostante lo stralcio dell'articolo 5 la stepchild adoption non è comunque compromessa.

Ci sono già stati casi che hanno riguardato coppie dello stesso sesso?
«A ottobre la Corte di appello di Milano ha trascritto la sentenza spagnola con cui una donna aveva adottato la figlia biologica della moglie. Il Tribunale dei minori di Roma invece ha concesso a una donna italiana di adottare la bambina partorita dalla compagna in base all'adozione in casi particolari».

Quindi questa decisione può essere un via libera alla stepchild adoption?
«La Corte Costituzionale, grazie all'iniziativa del Tribunale dei minorenni di Bologna, ha suggerito che il diritto c'è. E la sentenza di Roma è già stata confermata in Appello».

I diritti poi 16.02.16

Mentre al Senato la discussione sui diritti civili si limita alla possibilità di mettere in crisi o meno il Partito Democratico, nel resto dell'Unione Europa la situazione dei diritti LGBT e delle famiglie omosessuali è riassunta in questa infografica.

Infografica dei diritti LGBT nell'Unione Europea

Matrimonie e unioni civili per le coppie omosessuali in tutta Europa e le diverse legislazioni in materia di adozioni.

Diritti LGBT e adozioni da coppie LGBT in Europa

È tempo di far avanzare i diritti civili 21.01.16

La campagna SvegliatItalia per la legge sulle unioni civili

È l'ora di essere civili. La campagna #svegliatitalia per l'approvazione della legge sulle unioni civili in discussione in Parlamento.

È ora che Dominic e Caterina possano svegliarsi in un paese più giusto. È ora che l’amore dei loro amici omosessuali sia tutelato. È ora che lo Stato la smetta di imprimere una distanza imperdonabile tra loro e i loro colleghi gay o le vicine di casa lesbiche. Perché se un diritto non è di tutti si chiama privilegio, e loro non vogliono essere dei privilegiati. Su questo non hanno dubbi, ed è ora che non ce li abbia più nessuno. Perché non è il momento, se mai lo è stato, di essere più o meno d’accordo, contro o a favore, convinti o indecisi su come qualcun altro dovrebbe vivere la propria vita. In Italia è ora di essere prima di tutto qualcos’altro, davvero e fino in fondo. È ora di essere civili.

E se sei una persona con la mente aperta, anche per te è ora di svegliarti. Perché sognare un paese più giusto non basta. Il 23 gennaio, scendi in piazza per fare insieme il primo passo verso l'uguaglianza.

Mi devi un vaccino 06.10.15

Secondo i dati sono scese al di sotto del 95% le vaccinazioni per poliomielite, tetano, difterite ed epatite B e la percentuale scende ulteriormente per le vaccinazioni contro il morbillo, la parotite e la rosolia che raggiunge una copertura dell'86%, in calo di oltre il 4% in appena un anno. Le conseguenze, sottolinea Ricciardi, sono per tutta la collettività. «Se non si ha più la cosiddetta 'immunità di gregge' - ricorda l'esperto - aumenta il rischio che bambini non vaccinati si ammalino, che si verifichino epidemie importanti, che malattie per anni cancellate non siano riconosciute e trattate in tempo».

Ambisco a uno Stato che tolga ogni sussidio sanitario a quelle famiglie che si assumono la libertà di non far vaccinare i propri figli.

Mettiamo un prezzo all'idiozia.

Tipo quattro lesbiche che chiedono soldi 07.07.15

Nei soli Stati Uniti d'America, la sola finale della Coppa del Mondo femminile di calcio (straordinario successo di pubblico e sponsor per il Canada) ha ottenuto uno share di 25,4 millioni di telespettatori.

Se vi state chiedendo come è messa l'Italia, patria del bel calcio, vi basti sapere che nella nostra provinciale nazione di sessisti il movimento calcistico femminile non ha neppure la dignità di avere un campionato professionistico.

Italia '90 25 anni dopo 08.06.15

L'8 giugno 1990, alle ore 18, la quattordicesima edizione della Coppa del Mondo iniziava così su Rai Uno. E qualcuno la vide in alta definizione.
Sarebbero state notti magiche nella patria della lirica e del calcio.

To be number one...
Winning again and again
Reaching higher through Italian sky.

Il doodle repubblicano 02.06.15

Il doodle di Google per la Festa della Repubblica

Il doodle per la Festa della Repubblica.
Suggerimento a Google per il prossimo anno: invertire l'ordine dei colori. Grazie.

La Stella d'Italia 02.06.15

La Stella d'Italia nell'emblea della Repubblica e nello stemma del Regno d'Italia

Lo si vede ovunque, ma spesso non ci si fa caso. Nel giorno della Festa della Repubblica è onnipresente. Lo stellone. La Stella d'Italia.

Da ventisei secoli una stella bianca a cinque punte segue i destini dell'Italia e dei suoi abitanti.
La si ritrova al centro dell'emblema della Repubblica e sormonta il precedente stemma del Regno, ma la mitologia della Stella d'Italia risale al VI secolo a.C. e si intreccia con la leggenda di Enea.
Il poeta Stesicoro racconta nel poema Iliupersis, che narra la Caduta di Troia, come Enea, in fuga dalla città devastata dai Greci, torni in Italia nella terra dei suoi antenati. Il viaggio attraverso il Mediterraneo è guidato dalla luce di Venere. Allo stesso modo l'analoga vicenda verrà narrata da Varrone e da Virgilio.
Una stella è antenata e protettrice della Gens Julia, l'astro di Giulio Cesare. E il Caesaris Astrum altro non è che Venere.

I greci indicavano il meridione italiano come la terra del tramonto, Esperia. Espero, la Stella Veneris, da cui la forma vesper che assume il significato di "sera" e "occidente".
Un legame, quello tra Venere e l'Italia, che si rinnoverà attraverso i secoli. La terra dell'eros cantata dai poeti.

La Stella d'Italia compare nel motto di Leonardo da Vinci,

Non si volta chi a stella è fisso.

Il valore simbolico della stella, il suo significato etico e ideale si tramanderanno sino al Risorgimento.
L'Italia turrita e stellata di Cesare Ripa, personificazione allegorica della penisola unita.
Sarà lo stesso Giuseppe Mazzini a rinnovare il mito della stella nazionale come una guida durante il processo di unificazione del paese.

La Stella d'Italia entrerà come presenza fissa nel quadro istituzionale con l'Unità d'Italia, dove il palco d'onore del re Vittorio Emanuele II durante le cerimonie ufficiali sarà sempre decorato con grandi stelle bianche. Una tradizione che farà nascere l'appellativo di "stellone".

Una stella che si vorrà grande e al centro dell'emblema della Repubblica, adottato nel 1948.

Questo paese non ha letteralmente nulla da offrire 05.04.15

39 ragioni per amare l'Italia in stile BuzzFeed.

L'Italia e la Luna viste dallo spazio 22.02.15

Uno splendido time lapse ripreso dalla ISS mentre sorvola la penisola italiana con la Luna alta nel cielo.

L'Italia e gli open data 20.01.15

Open Data Barometer ha pubblicato il secondo rapporto sullo stato degli open data governativi nel mondo.
Gli open data sono una tipologia di dati, raccolti in questo caso dalle amministrazione pubbliche centrali e locali, che vengono resi disponibili a tutti gratuitamente per essere riutilizzati per fini sociali, economici e di pubblica utilità; come ad esempio: mobilità, qualità dell'aria e dell'acqua, istruzione, sanità, spesa pubblica, reti e infrastrutture, parcheggi, consumi energetici, rischi ambientali, beni cultari, opportunità di impiego, ecc.
L'Italia condivide la 22esima posizione con la Svizzera su 86 paesi presi in esame.

Il sito dedicato agli open data in Italia è dati.gov.it. A titolo d'esempio gli open data liguri.

Adinolfi all-in 09.09.08

Adinolfi ha avuto il merito di riuscire a fare carriera al contrario.

Partito dalla politica è finito a La Talpa, passando per il torneo europeo di poker.

La classifica dei sistemi sanitari nel mondo 19.11.14

Per Bloomberg, che si basa sui dati aggregati dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, del FMI e della Banca Mondiale, la sanità italiana è la terza migliore al mondo. Meglio di noi solo due città stato, Singapore e Hong Kong.

Ogni sistema sanitario è valutato in base a tre criteri: l'aspettativa di vita (vale il 60% dell’indice), il costo delle cure in percentuale sul Pil (30%) e le spese mediche totali pro-capite (10%). Quest'ultima voce comprende anche le spese per le campagne di prevenzione, quella sull’alimentazione, il pronto soccorso e le attività per le famiglie. La classifica di Bloomberg si basa sui paesi con una popolazione di almeno 5 milioni di persone, un pil pro capite superiore a 5.000 dollari e un'aspettativa di vita minima di 70 anni.

Italia e Europa intrecciate al Senato 24.02.14

Bandiera italiana e europea intrecciate al Senato

La bandiera italiana e quella europea intrecciate al Sentato nel giorno della fiducia al primo Governo Renzi. La foto di Massimo Percossi, fotoreporter dell'ANSA.

Datagate a comando 23.10.13

Molti di quelli che oggi si stracciano le vesti di fronte alle intercettazioni del programma di spionaggio americano PRISM in Europa e in Italia sono gli stessi delle campagne mediatiche e di piazza "intercettateci tutti" e "meno esercito e più intelligence".

Astana mon amour 18.07.13

La teoria di Christian Rocca sull'operazione Ablyazov.

Subito una doppia premessa: a nessuno frega niente dei dissidenti kazaki e dei diritti umani violati dal satrapo di Astana, nonostante il grottesco atteggiamento di alcuni giornaloni trasformatisi in organi dell'opposizione kazaka; l'unica cosa che interessa è Alfano, quindi Berlusconi, quindi l'alleanza contro natura Pd-Pdl, quindi i famosi nonché comici spiragli di un "governo del cambiamento" Sel-QuelcherestadelPD-M5S.

L'operazione Ablyazov 13.07.13

La vicenda della controversa espulsione dall'Italia verso il Kazakistan, in seguito a un blitz delle forze dell'ordine deciso al Viminale di Alma Shalabayeva e di Alua, moglie e figlia del dissidente Muktar Ablyazov attualmente rifugiato a Londra raccontata su Repubblica.

Sono dodici diverse fonti - inquirenti, legali, ministeriali e di polizia - che consentono una prima ricostruzione di dettaglio di quanto accaduto tra la mattina del 27 maggio e la sera del 31, quando, all'aeroporto di Ciampino, Alma Shalabayeva, moglie del dissidente, sale insieme alla figlia Alua sulla scaletta dell'aereo che l'indomani mattina la riporterà ad Astana.

Il popolo dei comitati del no 15.05.13

Le proteste nimby in Italia

La chiamano sindrome del nimby. Il non voler accettare, spesso e volentieri per interessi economici di parte, calcoli politici e preconcetti ideologici, la realizzazione di opere e infrastrutture nelle vicinanze della propria abitazione.
In Italia, nel solo 2012, i casi di attrito sollevati dei comitati del no sono stati 354.

Moscardini alla ligure 26.10.12

Mappa delle specialità culinarie italiane

La mappa delle specialità culinarie italiane.

L'Huffington Post Italia è online 25.09.12

Screenshot di Huffington Post Italia

L'HuffPo versione italiana ha aperto i battenti. Tutti alla finestra.

Huffington Post Italia 06.09.12

La versione italiana dello Huffington Post sarà online dal 25 settembre.

La Spagna è campione d'Europa. Ancora 01.07.12

Cesc Fabregas taglia la difesa azzurra durante Euro 2012

Jordi Alba segna il raddoppio spagnolo nella finale di Euro 2012

Cesare Parandelli e Buffon durante la finale di Euro 2012

Sergio Ramos nella finale di Euro 2012

Fernando Torres esulta nella finale di Euro 2012

La Spagna raggiunge un risultato storico vincendo due europei consecutivi e centrando l'obiettivo della conquista del titolo mondiale in fila.
La Roja raggiunge la Germania a tre titoli continentali.

Le foto del primo, del secondo, del terzo turno, dei quarti di finale e delle semifinali di Euro 2012.

Mario Monti e la vittoria ai mondiali del 1982 29.06.12

L'articolo di Mario Monti sulla vittoria ai mondiali del 1982

Mario Monti commentava così la vittoria dell'Italia nel 1982 come analogia con lo stato del paese.

Sarà un caso, ma il nostro punto debole è stato... il rigore. Come in economia.

Le immagini delle semifinali di Euro 2012 28.06.12

Gerard Piqué e Nani a Euro 2012

Bruno Alves sbaglia dal dischetto durante Euro 2012

Balotelli batte per la seconda volta Neuer durante Euro 2012

Gigi buffon a Euro 2012

Balotelli festeggia il gol durante Euro 2012

Possessi di palla soporiferi, errori dal dischetto, sfide senza tempo, squadre invincibili lezioni di calcio a Euro 2012.

Domenica la sfida decisiva tra Spagna e Italia. In campo 3 titoli europei e 5 mondiali.

Le foto del primo, del secondo, del terzo turno e dei quarti di finale di Euro 2012.

Le immagini dei quarti di finale di Euro 2012 24.06.12

Cristiano Ronaldo colpisce un palo a Euro 2012

Cristiano Ronaldo ruggisce ai tifosi durante Euro 2012

Miroslav Klose segna contro la Grecia a Euro 2012

La testa di Mario Balotelli a Euro 2012

Xabi Alonso segna contro la Francia a Euro 2012

Iniesta a Euro 2012

Balotelli in mezza rovesciata a Euro 2012

Diamanti segna il rigore decisivo contro l'Inghilterra a Euro 2012

Epica, potenza, lacrime, imbattibilità, lotterie dei rigori e storiche sfide nei quarti di finale di Euro 2012. Ora il tabellone delle semifinali è così composto:

Portogallo - Spagna
Germania - Italia

Le foto del primo, del secondo e del terzo turno di Euro 2012.

Le immagini dell'ultimo turno della fase a gironi di Euro 2012 19.06.12

Polonia e Repubblica Ceca a Euro 2012

Grecia e Russia a Euro 2012

Germania e Danimarca a Euro 2012

Portogallo e Olanda a Euro 2012

Il gol di Balotelli contro l'Irlanda a Euro 2012

Strinic a Euro 2012

Francia e Svezia a Euro 2012

Hart a Euro 2012

La giornata dei verdetti della fase a gironi di Euro 2012. Nei quarti si sfideranno:

Repubblica Ceca - Portogallo
Spagna - Francia

Germania - Grecia
Inghilterra - Italia

Le foto del primo e del secondo turno di Euro 2012.

Le immagini del secondo turno della fase a gironi di Euro 2012 16.06.12

Petr Jiracek contro Kostas Chalkias in Grecia Repubblica Ceca

Il polacco Damien Perquis a Euro 2012

Portogallo e Danimarca a Euro 2012

John Heitinga e Thomas Muller in Olanda-Germania a Euro 2012

Croazia e Italia a Euro 2012

Lo spagnolo Fernando Torres segna contro l'Irlanda a Euro 2012

Temporale su Ucraina-Francia a Euro 2012

L'inglese Andy Carroll segna contro la Svezia a Euro 2012

Emozioni, sorprese, sensazioni, prime eliminazioni e temporali nella seconda giornata della fase a gironi di Euro 2012.

Le foto del primo turno di Euro 2012.

Le immagini del primo turno della fase a gironi di Euro 2012 11.06.12

Il polacco Lewandowski segna contro la Grecia a Euro 2012

Russia e Repubblica Ceca a Euro 2012

Punizione olandese contro la Danimarca a Euro 2012

Germania e Portogallo a Euro 2012

Di Natale segna contro la Spagna a Euro 2012

Irlanda e Croazia a Euro 2012

Inghilterra e Francia a Euro 2012

L'ucraino Shevchenko colpisce la Svezia a Euro 2012

Emozioni, sorprese, sensazioni, squadre materasso, glorie senza età nella prima giornata della fase a gironi di Euro 2012.

Quando gli assenti erano gli altri 02.06.12

Il sindaco di Roma Alemanno assente alla parata del 2 giugno, in seguito alle strumentali polemiche sulla Festa della Repubblica e il terremoto in Emilia, nel 2010 dichiarava riguardo la mancata presenza dei ministri leghisti alle celebrazioni:

Questo è un brutto segnale, ma quello che conta è che l'83% degli italiani è orgoglioso di far parte di un'unica grande nazione. Tutto il resto è retorica, chiacchiere che non hanno valore.

La parata del 2 giugno e gli slacktivist 30.05.12

In inglese c'è una parola che si adatta alla perfezione a chi su Twitter ieri ha portato avanti la petizione #no2giugno per fermare le celebrazioni della nostra festa nazionale, adducendo la necessità di dirottare i fondi (già spesi) per la parata alle zone colpite dal terremoto. E' slacktivism.

Uno slacktivist è chi si lava la coscienza con demagogiche petizioni, apposizioni di firme e campagne che non prevedono un'azione diretta e significativa per il soggetto proponente.
Un placebo morale che in questo caso placa la comprensibile empatia verso i terremotati in Emilia e che si infrange contro l'oggettiva inutilità dell'iniziativa.

I finanziamenti per la ricostruzione si raccolgono in parte attraverso le imposte (più efficace sarebbe una campagna contro l'evasione fiscale) e per il restante con misure d'urgenza straordinarie decise dal Governo che seguono un iter ormai consolidato in caso di disastri naturali.

Oggi più che mai le popolazioni colpite dal sisma hanno bisogno di sentirsi parte di una comunità, parte di un paese unito che ricorda i suoi valori condivisi.

Le regioni italiane viste dallo spazio 01.05.12

La Liguria vista dallo spazio

Un viaggio fra le regioni d'Italia attraverso le immagini del satellite ambientale Envisat.

iTunes Match arriva in Italia 30.04.12

Apple ha lanciato iTunes Match, il servizio che per circa 25 euro all'anno consente di sincronizzare la propria libreria musicale attraverso iCloud, anche in Italia.

L'Italia di Monti 04.04.12

E' importante che le élite economico-politiche internazionali sentano che l'Italia è un'entità comprensibile, prevedibile e che, pur con le sue particolarità, è come uno di loro.

La frase del giorno nella lunga intervista della Stampa al presidente del Consiglio Monti.

L'Italia sotto la neve vista dal satellite 14.02.12

Italia coperta di neve

Spettacolare immagine, catturata dal satellite Envisat, della penisola italiana coperta da una coltre di neve.

L'emergenza neve in 10 errori 08.02.12

La Repubblica analizza punto per punto i dieci errori che hanno portato buona parte del paese sull'orlo della paralisi durante l'emergenza neve.

L'Italia era pronta ad affrontare l'emergenza neve? Sulla carta, sì. Dal momento in cui la Protezione civile ha emesso l'allerta meteo, la catena di comando doveva intervenire per prevenire il blocco delle infrastrutture vitali del paese (strade, autostrade, ferrovie, rete elettrica e servizi idrici) e mettere in moto la macchina dei soccorsi. Ma i mille disagi sofferti dagli italiani in questi giorni documentano la grande disorganizzazione dell'apparato statale, delle Regioni e dei comuni, di cui il caos vissuto a Roma è stata solo la conseguenza più chiara e rumorosa. Previsioni meteorologiche contraddittorie, piani antineve obsoleti, normative sulle calamità naturali lacunose. E ancora, insufficienza di mezzi di soccorso, condutture dell'acqua che si spaccano con il ghiaccio, treni fermi per ore a causa di una porta gelata, ritardi nel chiudere le strade colpite dalla bufera. Ecco cosa ha paralizzato l'Italia.

Inghilterra - Paraguay 1 - 0 10.06.06

Arbitro: RODRIGUEZ Marco
Gruppo B
Stadio: Commerzbank Arena

Gol:

  1. 03' GAMARRA Carlos (PAR) autorete

Statistiche:

  • Tiri in porta 5 - 2
  • Tiri 13 - 7
  • Falli 13 - 13
  • Calci d'angolo 6 - 1
  • Calci di punizione 0 - 1
  • Fuorigioco 4 - 3
  • Autoreti 0 - 1
  • Ammonizioni 2 - 1
  • Espulsioni 0 - 0
  • Possesso di palla 53% - 47%

Cartellini gialli:

  1. 19' GERRARD Steven (ENG)
  2. 22' VALDEZ Nelson (PAR)
  3. 63' CROUCH Peter (ENG)

Formazione dell'Inghilterra:
01 ROBINSON Paul
02 NEVILLE Gary
03 COLE Ashley
04 GERRARD Steven
05 FERDINAND Rio
06 TERRY John
07 BECKHAM David
08 LAMPARD Frank
16 HARGREAVES Owen - al posto di - 11 COLE Joe (83')
20 DOWNING Stewart - al posto di - 10 OWEN Michael (56')
21 CROUCH Peter

Formazione del Paraguay:
22 BOBADILLA Aldo - al posto di - 01 VILLAR Justo (8')
02 NUNEZ Jorge - al posto di - 03 TOLEDO Delio (82')
04 GAMARRA Carlos
05 CACERES Julio Cesar
09 SANTA CRUZ Roque
10 ACUNA Roberto
13 PAREDES Carlos
16 RIVEROS Cristian
18 VALDEZ Nelson
21 CANIZA Denis
23 CUEVAS Nelson - al posto di - 06 BONET Carlos (68')

Migliore in Campo Budweiser: LAMPARD Frank (ENG)

Technorati Tags: , , , .

Huffington Post Italia 19.01.12

L'edizione italiana dell'Huffington Post nascerà grazie ad una joint venture con il Gruppo L'Espresso.

Il futuro economico sulle spalle di Monti 27.12.11

Il futuro dell'economia mondiale dipende dalla capacità dell'Europa di risolvere la sua crisi del debito che a sua volta soggiace alla capacità del sistema Italia di reagire alla spinta recessiva rimettendo in moto sviluppo e occupazione.

Il Washington Post fa il tifo per Monti.

Note a margine della manovra Monti 05.12.11

Il decreto salva-Italia è solo il primo pacchetto di un percorso riformista segnato da misure condivise con Bruxelles e Francoforte.

Da una parte le lacrime del ministro Fornero confuse con debolezza o peggio con premeditazione, una serietà e competenza da tempo disattesa da esecutivi di qualunque colore politico; dall'altra un'opposizione fatta dalle grida sguaiate della Lega Nord, da un sindacato incapace di confrontarsi con il mercato del lavoro attuale e da un populismo cerchiobottista tanto efficace nel criticare e nel cavalcare il malcontento quanto debole nel proporre e nel mettersi al servizio del paese.

La RAI, servizio pubblico, assente non giustificata sulla copertura di un passaggio significativo, se non decisivo, per la nostra Repubblica.

Festa della donna 06.03.06

Evidentemente c'è chi proprio non sa resistere alle tentazioni...

Technorati Tags: , .

Monti spread 05.12.11

La primissima risposta dei mercati al decreto salva-Italia del governo Monti è entusiastica.
Lo spread BTP-Bund precipita sotto quota 430 punti base - il precedente governo ci aveva lasciato con un differenziale che tendeva verso la soglia dei 600 - e la borsa vola.

E' buona parte di quanto veniva richiesto al nuovo esecutivo, operare per allentare la pressione dei mercati sul sistema Italia.

[19:00] Lo spread è sceso a 375 punti base.

La diretta sui sacrifici 04.12.11

Capiremo se la manovra - che in massima parte è una patrimoniale tombale - del governo Monti funziona se nessuno ne sarà soddisfatto, poiché tutti dovranno partecipare ai sacrifici per il bene del Paese.

Va considerato che abbiamo avuto quasi vent'anni per diluire il colpo, ma la maggioranza degli italiani ha sempre preferito crogiolarsi in un interregno retto da macchiette televisive, rimandando il problema di elezione in elezione. Oggi è arrivato il conto.

Opera Mini, la vera rivoluzione per i cellulari 24.01.06

Opera ha rilasciato oggi l'attesissimo Opera Mini, la versione gratuita del browser ottimizzato per la navigazione da dispositivi mobile.

L'installazione è praticamente universale, dato che richiede solo il supporto per le specifiche MIDP 1.0 e 2.0.

Punti di forza: il peso di soli 50-100 KB in esecuzione, la velocità, l'ottimizzazione delle pagine e un discreto supporto ai CSS.
E per gradire visualizza anche le favicon.

Il browser adatta i contenuti del web allo schermo del cellulare tramite Small-Screen Rendering e comprime di circa il 70-80% il peso della pagina.
Questo riduce ovviamente anche i costi di navigazione.

Insomma Opera Mini è il primo vero browser per cellulari evoluto attualmente in commercio; del tutto paragonabile ad un Pocket Internet Explorer.
Consiglio vivamente il download a chiunque navighi con assiduità su di un telefono cellulare

Technorati Tags: , , .
Crosspost su Rhadamanth.net Weblog, Voice over IT.

Questione di spread 18.11.11

Berlusconi ci ha lasciato con il credit spread tra BTP e Bund a 553.
Oggi Monti riparte da 467 punti base.

Fatevi i vostri conti.

Buoni propositi per il prossimo ventennio 13.11.11

Sono i giorni della sbronza post regime. Dei complottisti schiavi della massoneria, dei tecnocrati con le unghie lunghe e nasi affilati, del club Bilderberg e della Trilaterale. Di chi saluta il presidente Napolitano come salvatore della patria, quando fino all'altro ieri lo scherniva proprio per il suo attenersi alle regole costituzionali.

Sono i giorni di una maggioranza che ha resistito agli scandali sessuali, alle accuse di corruzione, all'odore di mafia e della più bieca compravendita, all'assalto dei giudici e dei girotondi. Caduta per un spread.

Sono i giorni dell'opposizione, o almeno la parte sana di essa, che si fa garante della salvezza dell'Italia. Della serietà e del rigore.

Resteranno le macerie, ancora per un po'. I guasti della politica, specchio del voto e dei vizi di milioni di italiani. Gli stessi che per quasi un ventennio, instupiditi, hanno creduto e ceduto alle sirene di un imbonitore e alla sua corte di saltimbanchi.

Domani si ricomincia con la consapevolezza di potercela fare e la promessa di vigiliare perché tutto questo non debba ripetersi. Mai più.

Abbiamo superato il punto di non ritorno 09.11.11

La drammatica situazione italiana vista dagli analisti di Barclays non lascia molte speranze per la tenuta del paese.

La crisi del debito dell'Italia ha superato il "punto di non ritorno".
Il rendimento sui titoli di Stato italiani ha raggiunto nuovi massimi ed è ad un livello che i nostri economisti considerano insostenibile. I precedenti storici indicano che le dinamiche negative che si auto-alimentano che adesso minacciano l'Italia sono molto difficili da spezzare. A questo punto, l'Italia può essere oltre il punto di non ritorno.

Ipotesi lunedì 09.11.11

Le opposizioni propongono di approvare la Legge di Stabilità entro lunedì per stringere i tempi della crisi e dare una qualche rassicurazione ai mercati sempre più prossimi a credere che per l'Italia sia finita.
L'ipotesi lunedì nelle parole del capogruppo di FLI alla Camera, Benedetto Della Vedova.

Questa non è una normale crisi di governo, è una crisi del debito sovrano. I dati di stamattina dimostrano che i mercati e gli investitori internazionali non credono a Berlusconi, neppure quando promette di dimettersi. Meno che mai credono che possa essere lui, di fatto dimissionario, ad adempiere alle rigorose richieste dell'UE. Siamo oltre l'allarme rosso. Le forze politiche assumano la responsabilità: legge di stabilità approvata entro domenica, contestuali dimissioni del Presidente del Consiglio per consentire al Capo della Stato di indicare già lunedì mattina un nome autorevole per guidare un governo di responsabilità nazionale. Lo spread oltre i 550 punti base e il tetto del 7% di interesse sui titoli del debito pubblico non lasciano alternativa a questo scenario.

La versione di Schaeuble 09.11.11

Lo spread dei titoli di Stato dell'Italia non è preoccupante perché è sui livelli che si registravano nei giorni precedenti l'introduzione dell'euro.
[...] Gli spread si ridurranno una volta che sarà risolta l'incertezza politica sulla questione della leadership in Italia.

Il pensiero del ministro delle finanze tedesco Wolfgang Schaeuble sulla situazione finanziaria del nostro paese.

Sorvegliati speciali 04.11.11

In tre anni nessuna iniziativa politica, messa in atto dal nostro governo e dall'attuale maggioranza, è stata capace di incidere sull'economia in maniera efficace e significativa.
Non riesco davvero a scorgere lati negativi nella notizia che la gestione economico-finanziaria del sistema Italia, in attesa di nuove elezioni, sarà presa in carico dal Fondo Monetario Internazionale e da Bruxelles.

Il censimento online che funziona 31.10.11

Superate le difficoltà iniziali il censimento online ISTAT si rivela facile e veloce da compilare. Ben fatto.

Il ritorno di Luna Rossa 20.10.11

Luna Rossa potrebbe rientrare nel giro della vela che conta dalla porta posteriore.
Il progetto per riportare un'imbarcazione italiana alla 34esima America's Cup del 2013 a San Francisco sarebbe nelle mani del board di Prada e in quelle del Circolo della Vela Sicilia di Palermo.

Il censimento online che non censisce 09.10.11

Conformandosi ai più recenti grandi successi italiani in fatto di siti web anche il censimento ISTAT 2011 crolla miseramente sotto il peso degli accessi già dal primo giorno.

Il primo censimento italiano nell'era di internet 24.09.11

Dal 9 ottobre al 20 novembre il 15esimo censimento italiano potrà essere compilato anche online.
Sui questionari spediti a casa si troverà una password che permetterà l'accesso al sito.

Declassati 19.09.11

Standard & Poor's ha declassato il debito dell'Italia.
Ora il nostro debito sovrano a breve termine vale appena una A, mentre quello a lungo termine una A -1 con outlook negativo.

Ennesimo grande successo del governo Berlusconi - e di chi lo ha votato, non dimentichiamocene mai - che non tarderà a trasformarsi in un nuovo, intenso, dramma finanziario.

Se aveste ancora dei dubbi 13.09.11

Nella lunga intervista dello Spiegel all'ex ministro delle finanze tedesco Peer Steinbrück sulla situazione della crisi del debito c'è un passaggio significativo sull'Italia.

SPIEGEL: L'Italia diventerà la nuova Grecia?

Steinbrück: L'Italia è pienamente in grado di affrontare le sue difficoltà. Il suo problema è puramente politico - ed ha un nome ben noto.

La rinascita del Moro di Venezia 12.09.11

In Veneto pensano seriamente di partecipare alla prossima America's Cup.
Dopo i recenti abbandoni rinasce il sogno di una competizione che veda il ritorno in acqua del mai troppo compianto Moro di Venezia. In versione catamarano.

Senatori in vacanza 18.08.11

Solo undici senatori in aula

La manovra bis approda in un'aula del Senato pressoché deserta.

La manovra alternativa del PD 13.08.11

Le sette proposte del Partito Democratico per uscire dalla crisi.

1. Per affrontare l'emergenza si prevede un prelievo straordinario una tantum sull’ammontare dei capitali esportati illegalmente e scudati, in modo da perequare il prelievo su questi cespiti alla armonizzazione della tassazione sulle rendite finanziarie al 20 per cento e di adeguare l'intervento italiano alle medie delle analoghe misure prese nei principali paesi industrializzati. Gran parte di questi 15 miliardi dovrà essere utilizzata per i pagamenti della Pubblica Amministrazione nei confronti delle piccole e medie imprese e per alleggerire il patto di stabilità interno così da consentire immediati investimenti da parte dei comuni.

2. Un pacchetto di misure efficaci e non solo di facciata contro l'evasione fiscale, tali da produrre effetti immediati, consistenti e concreti. Si propongono dunque alcuni interventi, tra i quali figurano le misure anti-evasione che in parte riprendono quelle dolosamente abolite dal governo Berlusconi:
a) tracciabilità dei pagamenti superiori a 1.000 euro (pensare a somme più elevate significa lasciare di fatto tutto come è oggi) ai fini del riciclaggio e soglie più basse, a partire dai 300 euro, per l’obbligo del pagamento elettronico per prestazioni e servizi;
b) obbligo di tenere l'elenco clienti-fornitori, il vero strumento di trasparenza efficiente;
c) descrizione del patrimonio nella dichiarazione del reddito annuo con previsione di severe sanzioni in caso di inadempimento.

3. Introduzione di una imposta ordinaria sui valori immobiliari di mercato, fortemente progressiva, con larghe esenzioni e che inglobi l’attuale imposta comunale unica sugli immobili, in modo di ricollocare l'Italia nella media e nella tradizione di tutti i maggiori paesi avanzati del mondo.

4. Un piano quinquennale di dismissioni di immobili pubblici in partenariato con gli enti locali (obiettivo minimo 25 miliardi di euro).

5. Liberalizzazioni. Il Pd propone di realizzare immediatamente almeno una parte delle proposte di liberalizzazione che il partito ha già preparato e presentato: ordini professionali, farmaci, filiera petrolifera, RC auto, portabilità dei conti correnti, dei mutui e dei servizi bancari, separazione Snam rete gas, servizi pubblici locali. Il Pd è contro la privatizzazione forzata, ma non contro le gare e la liberalizzazione dei servizi pubblici locali. Tutto questo si può fare immediatamente senza bisogno di riforme costituzionali.

6. Politiche industriali per la crescita. Il Pd propone di adottare subito misure concrete per alleggerire gli oneri sociali e un pacchetto di progetti per l'efficienza energetica, la tecnologia italiana e la ricerca, con particolare riferimento alle risorse potenziali e sollecitabili del Mezzogiorno. Sarebbe un errore imperdonabile intervenire sul controllo dei conti pubblici senza mettere in campo, sia pure limitatamente alle risorse disponibili, un pacchetto di stimoli alla crescita e per l'occupazione. In questo contesto rientra anche l’implementazione dei più recenti accordi tra le parti sociali senza intromissioni che ledano la loro autonomia.

7. Pubblica amministrazione, istituzioni e costi della politica. In Italia la riduzione della spesa deve riguardare non tanto sulla spesa sociale, ma l’area della Pubblica Amministrazione, le istituzioni politiche e i settori collegati. A Cominciare dal Parlamento: il primo passo è il dimezzamento del numero dei parlamentari. Il Pd ha presentato da tre anni proposte specifiche su questo punto. Su sollecitazione dei gruppi parlamentari del Pd la discussione su questi progetti è stata calendarizzata in Parlamento per settembre.

La ricetta Tremonti 11.08.11

Anche Tremonti si è accorto della crisi.
Tanti tagli, misure al limite del ridicolo e zero idee per lo sviluppo del paese.

A partire dall'articolo 81 della Costituzione (che disciplina le regole del bilancio dello Stato ndr): "Non costituisce un caso di successo e va cambiato anche perché c'è un vincolo europeo. Ora abbiamo il terzo quarto debito pubblico nel mondo - dice il ministro davanti alla commissioni - La situazione del debito pubblico Italiano e' oggettivamente straordinaria". Per questo, continua Tremonti l'introduzione del vincolo obbligatorio del pareggio di bilancio è "necessaria". Una scelta che segna "la fine di un'epoca nella quale l'Occidente poteva piazzare titoli ai valori che voleva". Oggi viviamo in un' epoca, continua il ministro, "che costringe a scelte di maggior rigore: non puoi spendere più di quello che prendi soprattutto se con riluttanza prendono i tuoi titoli". Un lavoro che necessita "di uno spirito costituente" e un "disarmo unilaterale". Partendo dalla proposta di riforma dell'articolo 81 dell'ex parlamentare del Pd Nicola Rossi.

Il ministro, poi, torna a legare l'accelerazione della crisi al brusco cambiamento delle mosse del governo. Passato dal voto della Camera sul decreto che poneva il pareggio di bilancio al 2014 - a metà luglio - alla necessità di correre ai ripari in tempi brevissimi: "Da allora l' intensificazione verticale della crisi, l'anticipo del pareggio di bilancio (dal 2014 al 2013) e le richieste delle parti sociali hanno modificato il corso delle nostre attività". Per questo "dobbiamo fare una manovra molto forte sul 2012 e 2013".

Sul lato della crescita, continua il ministro, serve "la piena liberalizzazione dei servizi pubblici locali, dei servizi professionali e la privatizzazione su larga scala dei servizi locali". Inoltre il governo ipotizza di "accorpare sulle domeniche le festività" e si dice disponibile ad un intervento sulle rendite. Ovvero più tasse sui titoli: "Fermi i titoli di Stato, prevediamo una riduzione della tassazione della raccolta postale che è al 27%, mentre tutti i titoli finanziari verrebbero tassati dal 12,5% al 20%". Tra le ipotesi allo studio figurano interventi sulle pensioni di anzianità e su quelle delle donne nel settore privato (che, nella maggioranza, la Lega osteggia anche se Bossi ipotizza "un compromesso").

Per il mercato del lavoro l'ipotesi da mettere in campo è "una spinta alla contrattazione a livello aziendale, con il superamento del sistema centrale rigido" ma anche "il licenziamento del personale compensato con meccanismi di assicurazione più felici", una sorta di "diritto di licenziare. D'altro lato bisigna evitare l'abuso dei contratti a tempo determinato" annuncia Tremonti. Che rivela come tra i suggerimenti all'Italia formulati dalla Bce ci sia anche la riduzione degli stipendi nel pubblico impiego. Solo un accenno al taglio dei costi della politica: "Dobbiamo intervenire perchè ci sono eccessi".

I quattro pilastri per uscire dalla crisi e rientrarci dalla porta posteriore 05.08.11

Introduzione in Costituzione del pareggio di bilancio.
Anticipo del pareggio di bilancio al 2013.
Riforma del mercato del lavoro e del welfare.
Modifica dell'art.41 della Costituzione in chiave laissez-faire. Tutto è libero tranne ciò che è espressamente vietato dalle leggi.

Pie illusioni, vecchi promesse elettorali mai andate in porto e la completa mancanza di basi macroeconomiche.
I quattro desiderata del Governo sono irrealizzabili nel breve periodo e di certo non durante una crisi di questa portata. Fastidiosamente vuoti. Slogan irresponsabili dettati da incompetenza cronica prima ancora che da malafede.

Sarebbe bastato un unico punto per ridare fiato all'Italia e da subito. Dimissioni immediate del Governo.
Ma un paese con così tanti minus habens da aver lasciato governare per quindici anni una tra le peggiori destre al mondo non merita scorciatoie.

La fiducia dei mercati passa per la serietà dei governi 04.08.11

Serietà è la parola chiave. Prima ancora di lavoro, ripresa e debito.
Sulla serietà di giochiamo il futuro nei prossimi cinque anni. Le scelte che compiremo in questo lasso di tempo costituiranno l'eredità che il nostro paese e l'Europa potranno spendere in futuro.

E' passato un mese e l'unica azione concreta del Governo è stata la pagliacciata del presidente del Consiglio Berlusconi andata in scena ieri al Parlamento e una tavolata prefestiva con le parti sociali.

Siamo in una botte di ferro.

Sull'America's Cup si ammaina il tricolore 27.07.11

Per la prima volta dal 1983 nessuna barca italiana scenderà in acqua per tentare di conquistare la coppa delle cento ghinee.
La scelta del defender di usare catamarani e la crisi economica hanno reso impraticabili i campi di regata per i team nostrani.

Uno stadio all'altezza del Sei Nazioni 13.07.11

Dal 2012 la nazionale italiana di rugby giocherà le partite casalinghe del Sei Nazioni allo stadio Olimpico di Roma abbandonando il tradizionale, ma inadatto, Flaminio.

Solo un italiano su due naviga su internet 13.07.11

Sarebbe stato un titolo più corretto per descrivere il Nono Rapporto del Censis-Ucsi sulla comunicazione in Italia.
La buona notizia è quell'87,4% di giovani che vive il web come uno strumento basico di comunicazione e informazione.

Gli occhi puntati sull'Italia 11.07.11

La crisi del debito europeo si fa raggelante per la Spagna e l'Italia.

La stagnazione della nostra economia, legata all'assenza di un piano di Governo credibile o meglio all'assenza di credibilità dello stesso Governo mette a rischio il nostro futuro e quello dell'Unione.
La speculazione internazionale, lo spread sempre più marcato tra BTP e Bund e la conseguente paura che investe il mercato obbligazionario ci costringerà, volenti o nolenti, a tornare seri.

Il primo passo sarà uscire dal nostro orticello recintato e a guardare a Bruxelles non più come a un nemico, ma come a un partner capace di rimettere in funzione il motore della nostra economia malata e fatta a pezzi da quindici anni di allegri governi di centro destra.

Serietà è la parola chiave. Prima ancora di lavoro, ripresa e debito.
Sulla serietà di giochiamo il futuro nei prossimi cinque anni. Le scelte che compiremo in questo lasso di tempo costituiranno l'eredità che il nostro paese e l'Europa potranno spendere in futuro.

Prima ci libereremo di un puttaniere con manie di persecuzione, di un sedicente premio nobel in nuce, di un giurista prestato all'economia e di quel drappello di marionette intente a travestirsi da statisti e prima riacquisteremo prestigio internazionale. Il che tradotto equivale a una poderosa iniezione di fiducia nel mercato.

Serietà. Tenetelo a mente.

Anonymous non molto anonimi 05.07.11

Il capo della cellula di hacker in Italia usava il suo cognome come nickname.

[07/07 11:20] Il Corriere della Sera ha aggiornato la sua versione dei fatti. L'hacker in arte "phre" si chiamerebbe Luca Franceschi. Maggiori dettagli su Paolo Attivissimo.

L'Italia dei mulini a vento 05.07.11

Un paese bloccato nel torpore di un'arretratezza culturale prima ancora che tecnologica.

Un Paese in cui ogni progetto, visione o investimento che travalichi i confini geografici e temporali del qui e adesso si scontra con un mostruoso mosaico di opposizioni particolari. Interessi e prospettive non solo incapaci di coagulare in una visione congiunta di bene comune, ma spesso foraggiati e incoraggiati dagli stessi politici che quella visione unitaria dovrebbero invece contribuire a ricomporre. Un Paese quindi perennemente imprigionato nei localismi, nel «fate quel che vi pare, ma non a casa mia», il Paese in cui tutti puntano il dito contro tutti ma nessuno è mai disposto a mettere in discussione i propri piccoli grandi interessi, dai deputati agli allevatori di mucche, dai ministri ai tassisti.

Il Paese dove i rifiuti traboccano inondando interi paesi, ma dove nessuno vuole un inceneritore, un Paese dove l'energia costa il 35 per cento più che altrove, stroncando la competitività delle imprese, ma dove è impossibile fare un piano energetico di qualsiasi tipo. Un Paese iper-cementificato, ma dove gli avversari della cementificazione gridano inorriditi all'idea di un grattacielo che da solo potrebbe sostituire centinaia di bifamiliari con giardinetto, restituendo all'ambiente chilometri di terra libera.

E tutti, tutti hanno un unico argomento: «ma in fondo c'è proprio bisogno di questa opera?». No, certo che non ce n'è bisogno. Non c'è mai un bisogno schiacciante di una cosa nuova che prima non c'era. L'Italia in fondo esisteva anche quando non c'erano autostrade, fogne, ferrovie ed elettricità. Ma è proprio questo il senso degli investimenti, il senso di una programmazione che guarda in avanti. E' lì che sta la vera anima rivoluzionaria di un Paese e di un popolo. Non tanto nel saper affossare i governi o ghigliottinare i potenti, ma nel saper guardare al di sopra delle proprie spalle, saper intuire quello che ci può essere e contribuire tutti insieme a costruirlo, assumendosene anche i rischi. Sapersi chiedere cosa può succedere «se».

«Cosa succederebbe se ci fosse un ponte che collega la Svezia alla Danimarca?», si devono esser chiesti un giorno i governanti dei due Paesi. Lo hanno scoperto nel giro di pochi anni. Il ponte di Öresund che collega la città svedese di Malmö alla capitale danese Copenaghen fu completato in meno di 4 anni, dal 1995 al 1999, e aperto al pubblico nel 2000. Inizialmente il traffico era inferiore alle aspettative, d'altronde le abitudini di vita e di lavoro delle persone, le attività economiche, non cambiano dalla sera alla mattina. Ma, alla fine, nemmeno tanto lentamente: già nel 2007 non solo era aumentato molto l'utilizzo del ponte, ma anche la crescita delle aree interessate dall'infrastruttura. In quegli anni Malmö ha registrato un tasso di crescita della popolazione due volte superiore alla media nazionale e un raddoppio del proprio capitale umano.

La politica energetica fatta dagli italiani 03.07.11

Vi ricordate quando i comitati contro il nucleare ci assicuravano che l'Italia libera dall'atomo sarebbe stata una nazione più verde pronta ad aprirsi al mercato delle rinnovabili?
Capace di innovarsi e di creare un nuovo eden del lavoro?
Sarebbe bastato un pannello solare, biomasse e qualche pala eolica. In fondo il sole è il petrolio dell'Italia, no?

La realtà dei fatti è differente.
Di seguito i comitati del no contro gli impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili. Molti dei quali attivi anche nella campagna contro il nucleare.

Con buona pace dei creduloni.

Centrale idroelettrica di La Thuile
Centrale a biomasse di Villadossola
Centrale idroelettrica sull'Erno
Centrale a biomasse di Serravalle Sesia
Centrale a biomasse di Moncrivello
Centrale a biomasse di Rossana
Centrale a biomasse di Canale
Centrale a biomasse di Bagnasco
Centrale a biomasse di Predosa
Centrale a biomasse di Voltaggio
Centrale a biomasse di Imperia
Centrale a biomasse di Ferrania
Impianto eolico di Bogliasco
Impianto fotovoltaico di Teglio
Impianto eolico di Albaredo
Centrale a biomasse di Lierna
Centrale idroelettrica di Calusco
Impianto fotovoltaico di Calusco
Centrale a biomasse di Piadena
Centrale a biomasse di Confienza
Centrale a biomasse di Vigevano
Centrale a biomasse e CDR di Mortara
Centrale a biomasse di Olevano di Lomellina
Centrale a biomasse di Casei Gerola
Centrale a biomasse di Casatisma
Centrale a biomasse di Casteggio
Impianto eolico del Brennero
Centrale idroelettrica della Valle del Mis
Centrale idroelettrica di Camolino-Busche
Centrale a biomasse di Trichiana
Impianto eolico di Pizzoc
Impianto fotovoltaico di Gaiarine
Centrale a biomasse di Borso del Grappa
Centrale idroelttrica di Malunga
Centrale a biomasse di Cinto Caomaggiore
Centrale a biomasse di Fossalta di Portogruaro
Centrale a biomasse di Lugugnana
Centrale a biomasse di Summaga
Centrale a biomasse di Santa Maria di Sala
Centrale a biomasse di San Pietro di Morubio
Centrale a biomasse di Sanguinetto
Centrale a biomasse di Nogara
Centrale a biomasse di Bagnolo Po
Centrale a biomasse di Carceri
Centrale a biomasse di Este
Centrale idroelettrica di Paularo
Centrale a biomasse di Pontebbia
Centrale idroelettrica di Somplago
Impianto eolico di Trasaghis
Centrale idroelettrica di Val d'Arzino
Centrale a biomasse di San Leonardo
Centrale a biomasse di Sedegliano
Centrale a biomasse di Zoppola
Centrale a biomasse di Staranzano
Impianto eolico di Valnure Valceno
Impianto eolico di Ferriere
Centrale idroelettrica di Grondana
Centrale a biomasse di Lusurasco
Impianto fotovoltaico di Soragna
Centrale a biomasse di Trecasali
Centrale a biomasse di Collecchio
Impianto eolico di Corniglio
Centrale a biomasse di Corniglio
Centrale a biomasse di Palanzano
Centrale a biomasse di Fora di Cavola
Centrale a biomasse di Finale Emilia
Centrale a biomasse di Bondeno
Impianto eolico di Castel del Rio
Impianto fotovoltaico di Ca' Il Rio
Centrale a biomasse di Conselice
Centrale a biomasse di Torri a Mezzano
Centrale a biomasse di Russi
Centrale a biomasse di Forlimpopoli
Impianto eolico Cisa-Cirone
Impianto eolico di Minucciano
Centrale a biomasse di Gallicano
Centrale a biomasse di Fornoli
Impianto eolico di San Benedetto in Alpe
Centrale a biomasse di Ospedaletto
Centrale a biomasse di Livorno
Centrale a biomasse di Castiglion Fiorentino
Centrale a biomasse di Sinalunga
Centrale a biomasse di Cortona
Centrale a biomasse di Abbadia San Salvatore
Centrale a biomasse di San Biagio della Valle
impianto fotovoltaico di Cannara
Impianto eolico di Urbania
Centrale a biomasse di Schieppe di Orciano di Pesaro
Impianto eolico di Pergola
Centrale a biomasse di Jesi
Centrale a biomasse di Montegranaro
Centrale a biomasse di Fermo
Centrale a biomasse di Ponzano di Fermo
Centrale a biomasse di Ripatransone
Centrale a biomasse di Ascoli Piceno
Impianto eolico di Piansano
Impianto fotovoltaico di Acuto
Centrale a biomasse di Guarcino
Centrale a biomasse di Cortino
Centrale a biomasse di Picciano
Centrale a biomasse di Avezzano
Centrale a biomasse di Bazzano
Centrale a biomasse di Treglio
Centrale a biomasse di Vasto
Impianto eolico di Civitaluparella
Impianto eolico offshore di Termoli
Centrale a biomasse di Mafalda
Impianto eolico di Vinchiaturo
Impianto eolico di Saepinum-Altilia
Centrale a biomasse di Casoria
Centrale a biomasse di Atena Lucana
Centrale a biomasse di Lecce
Centrale a biomasse di Cavallino
Centrale a biomasse di Casarano
Impianto fotovoltaico di Cutrofiano
Impianto fotovoltaico di Scorrano
Centrale a biomasse di San Cassiano
Impianto eolico offshore di Tricase
Centrale a biomasse di Mercure
Centrale a biomasse di Panettieri
Impianto eolico di Maida
Impianto eolico di Girifalco
Centrale a biomasse di Tempio Pausania
Impianto eolico di Campeda-Bonorva
Impianto eolico offshore di Abarossa
Impianto eolico di Portoscuso
Impianto eolico offshore di Cagliari
Impianto eolico offshore di Golfo degli Angeli
Centrale a biomasse di Ribera
Impianto eolico offshore di Licata
Impianto eolico di Pachino

La fonte è il Nimby Forum, con il patrocinio del Consiglio dei Ministri e di un paio di ministeri.

Lo spionaggio satellitare italiano 16.06.11

Costano 300 milioni di euro l'uno e sono stati acquistati tra il 2007 e il 2010 dallo Stato italiano da Thales Alenia Space.
I quattro satelliti militari, a cui nei prossimi anni se ne aggiungeranno altri due, sono capaci di una visione notturna con una risoluzione che arriva sino a 40 centimetri, anche in condizione di nuvolosità.
Per disposizione del ministro La Russa il controllo di questi satelliti è affidato al RIS, erede del SIOS è un servizio militare di nuova istituzione esterno ai servizi segreti ed esente dalla vigilanza delle commissioni parlamentari.

La Repubblica ha deciso di capirci qualcosa di più con un'inchiesta speciale.

Il nuovo piano energetico italiano 15.06.11

Il ministro dello Sviluppo economico Paolo Romani, a seguito dell'esito del referendum sull'energia nucleare, ha annunciato le linee guida del nuovo piano energetico nazionale.
Più gas e investimenti su biomasse e geotermico.

Parola di Gheddafi 30.04.11

Avete commesso un crimine, l'ha commesso il mio amico Berlusconi, l'ha commesso il Parlamento italiano. Ma ci rendiamo conto che non esiste un Parlamento in Italia, nè tanto meno la democrazia. Solo l'amico popolo italiano vuole la pace.
Dov'è il Trattato di amicizia? Dov'è il divieto di aggressione contro la Libia da parte dell'Italia? Dov'è il parlamento italiano? E il governo italiano? E il mio amico Berlusconi?
Credevamo aveste sentimenti di colpa per il popolo libico speravamo che l'Italia, il mio amico Berlusconi e il parlamento italiano condannassero la colonizzazione, invece sembra che non ci sia un parlamento nè tantomeno una democrazia in Italia

Il colonnello Gheddafi sull'intervento militare italiano in Libia.

Tre punti per riscrivere il trattato di Schengen 26.04.11

Uno: chiedere all'Ue di fare di più per aiutare i paesi del Nord africa per il contenimento dell'emigrazione, dunque con aiuti e strategie per fermare l'esodo e bloccare i trafficanti di uomini. Due: invocare piena solidarietà in seno all'Unione per chi è in prima linea, anche nella distribuzione dei rifugiati. Tre: stringere la sorveglianza alle frontiere e rivedere le regole per la libera circolazione senza incrinarla.

Già che ci siamo aggiungerei un quarto punto. Impedire la libera circolazione agli imbecilli. L'Europa ne gioverebbe grandemente.

Liberate i mastini della guerra 26.04.11

Il Governo è pronto a bombardamenti mirati sulla Libia, con La Russa ministro della difesa e Frattini agli esteri.
Vi vedo fiduciosi.

Visitare l'Italia con Street View 30.03.11

Il Colosseo

Il triciclo di Google Street View regala altre straordinarie panoramiche dai luoghi simbolo d'Italia. A questo giro tocca a Roma e Firenze.

Un premier contaballe 23.03.11

Persino facendo promozione turistica all'Italia Silvio Berlusconi non può esimersi dal mentire.
Nel nuovo spot supervisionato dal ministro Brambilla il premier afferma,

L'Italia è il Paese che ha regalato al mondo il 50% dei beni artistici tutelati dall'Unesco.

I siti UNESCO in Italia sono al momento 45 su un totale di 911. Il 4,9%.
Ci è andato vicino.

I reattori nucleari di ricerca italiani 16.03.11

Forse non tutti sanno che l'Italia mantiene in attività alcuni reattori nucleari per scopi di ricerca. Due, il Triga e il Tapiro si trovano al centro ENEA della Casaccia a Santa Maria di Galeria a Roma, uno all'Università di Palermo e uno nel Laboratorio di Energia Nucleare Applicata dell'Università degli studi di Pavia.

L'impianto urbano di Pavia è dotato di un reattore TRIGA da 250 kW, prodotto dalla General Electrics a partire dagli anni '60. Il LENA lo utilizza per formazione didattica e tirocinio professionale, ricerca e produzione di radiosotopi. Ma questo vale anche per tutti gli altri impianti.
Durante l'incidente di Chernobyl all'interno dell'edificio che contiene il TRIGA i livelli di radioattività erano più bassi di quelli all'esterno.

Otto cose che l'Italia ci dice dell'Europa 16.03.11

I 150 anni dell'Unità d'Italia visti da oltre Manica.

1. L'Italia come l'Europa e l'Europa come l'Italia non sanno quale storia vogliono raccontare. I festeggiamenti per il 150° anniversario dell'Unità ai quali ho preso parte di recente all’ambasciata italiana a Londra sono stati dedicati quasi interamente a due aspetti strettamente collegati tra loro: le donne e l'amore. La serata è stata molto piacevole. Greta Scacchi ha letto alcuni versi meravigliosi tratti dalla Divina Commedia (Amor ch'a nullo amato amar perdona), e un tenore ci ha intrattenuto cantando canzoni d’amore in napoletano, finché è sembrato che mancasse poco a esplodere. In ogni caso si è trattato di un modo alquanto bizzarro per un paese moderno europeo di presentarsi agli amici. L'Unione europea non è neppure in grado di offrirci qualche canzone.

2. Più che una storia, l'Europa ci offre uno stile di vita. L'Italia ne è l'esempio più sfavillante: cibo, vino, moda, sole, orario di lavoro "sociale", vacanze lunghe, bell'aspetto, dolce vita e tutto il resto. Il problema, però, è che di questo stile di vita gode un numero sempre più piccolo di italiani e di europei, e sarà insostenibile senza una riforma radicale dell'economia e del welfare, senza una riuscita integrazione di uomini e donne di origine straniera, molti dei quali musulmani. (Pio II si starà rivoltando nella tomba).

3. La maggior parte degli europei ormai sa più più cose di Berlusconi che di qualsiasi altro politico europeo. Egli è quanto di più vicino ci sia a un personaggio politico pan-europeo. Purtroppo ciò che si sa di lui è soprattutto lascivo e increscioso – per non dire di peggio. E così, invece di un’opera di livello europeo, ci ritroviamo questa operetta di cattivo gusto.

4. Il berlusconismo non è il fascismo, e tuttavia è qualcosa di molto distante dal modello ideale di un'efficiente democrazia social-liberale, quella che gli europei rivendicano metodicamente come specifica dell’Europa. L'Italia non ne è l'unico esempio. L'Ungheria di Viktor Orbán – per prendere a esempio un’altra antica potenza europea citata da Pio II – la segue da vicino. Se dovessimo accorpare in un unico paese immaginario tutti gli aspetti peggiori dei ventisette stati membri dell'Unione europea ne uscirebbe un posticino alquanto sgradevole.

5. I paesi europei devono dare il meglio di sé e dimostrare di essere democratici, liberali e rispettosi della legge per un arco di tempo di circa un anno o due, prima di poter entrare a tutti gli effetti nell'Unione europea. Una volta entrati, però, se ammazzano qualcuno possono anche passarla liscia. (Uso questa frase nell'accezione colloquiale inglese, e non in modo letterale). Se l'Italia di Berlusconi dovesse presentare oggi domanda di ingresso nell’Unione, probabilmente non sarebbe ammessa.

6. Non si deve mai identificare un paese con il suo governo. Tutti i paesi europei hanno le loro specificità, e l'Italia è più multiforme degli altri. Vi sono molti aspetti moderni, efficienti, civili e ammirevoli in questa nazione – i cui meriti vanno anche ai sostenitori di Berlusconi. Lo stesso paese che ci ha dato il Cavaliere ci offre anche il più credibile tra i candidati al posto di governatore della Banca centrale europea: Mario Draghi, governatore della Banca d’Italia.

7. Non dobbiamo confondere antiche e gloriose nazioni con stati-nazione stabili e uniti. Nel libro che ha pubblicato in occasione di questo anniversario, The Pursuit of Italy, David Gilmour sostiene che l’Italia ha impiegato 150 anni per non diventare un efficiente stato nazione coeso. Gilmour ricorda le battute della Lega nord di Umberto Bossi ("Garibaldi non ha unito l'Italia, ha diviso l’Africa"). Se l’indebolimento politico di Berlusconi corrisponderà a un rafforzamento di Bossi, non c'è da sperare in un’Italia più coesa. E' proprio l'integrazione dell'Unione europea a consentire questa auto-indulgenza nei confronti della disgregazione nazionale. Basti pensare al Belgio, ormai senza governo da ben 270 giorni.

8. A proposito di Africa: ci sarebbe da sperare che l'Italia – una delle potenze più importanti dell'Europa mediterranea – fosse schierata in prima fila insieme a Francia e Spagna nell’elaborazione di una risposta coraggiosa e creativa alla primavera araba. E invece vediamo fotografie di Berlusconi che abbraccia Gheddafi, l'Eni che continua ad assicurare al dittatore libico i proventi di petrolio e gas, e la psicosi per i rifugiati tunisini che approdano a Lampedusa. Anche in questo caso, l'Italia è solo una versione estrema della confusione che regna in Europa. E non possiamo più permettercelo.

Per finire, auguri di buon ompleanno, Italia (dis)unita. Ti vogliamo bene. Ti siamo vicini, specialmente con la leadership che ti ritrovi oggi. Ma abbiamo un impellente bisogno che tu torni nell’avanguardia di quel grandioso progetto antico e moderno che chiamiamo "Europa". Dopo tutto sei stata proprio tu a inventarla.

L'eredità italiana in Africa 04.03.11

Coloni italiani a Tripoli

Una breve storia dell'avventura italiana in Africa per immagini su Foreign Policy.

L'esportatore del bunga bunga 02.03.11

Abbiamo costretto l'Italia ad inchinarsi, deve scusarsi per il regime coloniale, ci pentiamo del rapporto che abbiamo avuto con loro, l'Italia dovrà pagare.

Quanti schiaffi in faccia dobbiamo ancora prendere dal mandante della strage di Lockerbie prima che il premier Berlusconi e il ministro Frattini abbiano un sussulto di dignità e reagiscano?

L'interventismo in Libia 24.02.11

Le ragioni di Rocca, dalle pagine del Sole 24 Ore, per un auspicato intervento italiano e internazionale in Libia, mentre il regime di Gheddafi è intento a sedare la rivolta a colpi di artiglieria ad al-Zawiyah, trenta chilometri a ovest di Tripoli.

Le dichiarazioni italiane, le prese di posizione europee, le condanne delle Nazioni Unite non bastano. Mettere in guardia sul rischio del fondamentalismo islamico, nel caso il regime quarantennale di Muammar Gheddafi dovesse finalmente cadere, non serve assolutamente a nulla se, nel frattempo, a Bengasi e a Tripoli e nelle altre città libiche le milizie del Colonnello continuano a sparare ad altezza d'uomo sui manifestanti. La priorità è fermare il massacro, poi contenere gli effetti dell'inevitabile caduta del regime e, infine, aiutare il processo di ricostruzione del paese. Questo è il nostro interesse nazionale, oltre che la cosa giusta, etica e morale da fare.

[...] L'idea del ministro Franco Frattini, secondo cui non è compito dell'Europa interferire negli affari interni della Libia, non è solo miope, sbagliata e fondata sull'illusione che il regime alla fine si salverà. E' anche diametralmente opposta a un'ormai consolidata politica estera italiana, condivisa dai governi di centro-sinistra (Somalia, Serbia, Albania, Libano) e di centro-destra (Iraq e Afghanistan) e incentrata sul diritto all'ingerenza democratica e sul dovere d'intervenire per fermare i massacri a pochi chilometri di distanza da casa nostra.

[14:34] Secondo Anders Fogh Rasmussen, segretario generale della NATO, l'Alleanza atlantica non ha alcun piano di intervento in Libia.

La Libia potrebbe tagliare le forniture di gas all'Italia 22.02.11

La minaccia, contenuta in una nota su Facebook, di una fazione dell'opposizione libica chiamata "17 febbraio", che raccoglie gli abitanti della regione compresa tra la città di Nalut e Gherban, punta il dito contro il silenzio delle istituzioni contro il massacro perpetrato dal regime di Gheddafi contro i manifestanti.
Nell'area è infatti presente il gasdotto che dal campo d Al Wafa attraversa il Mediterraneo per raggiungere l'Italia e l'Unione Europea.

Il sottosegretario allo sviluppo economico Stefano Saglia si è affrettato a dichiarare che per il momento la fornitura di gas è regolare, ma avverte che la situazione è molto complicata e l'attenzione resta alta.

[15:28] Intanto ci ha pensato ENI a svuotare per sicurezza il gasdotto Greenstream, affermando che la chiusura non compromette la sicurezza energetica del paese.

Meglio tardi che mai 11.01.05

Con 58 anni di ritardo è finalmente giunta a destinazione una cartolina di Natale spedita da un soldato tedesco prigioniero in Russia.

E' stata recapitata ad una contadina, parente della destinataria, che da anni vive in un podere della Baviera del Sud.

Italia, un nuovo nome e un nuovo logo per il PdL 10.01.11

Il logo di Italia, il successore del PdL

L'anticipazione dell'agenzia Dire. La nuova creatura del premier Berlusconi, di cui si accennava qualche mese fa,si chiamerà Italia e avrà un logo che ricorda da vicino quello dell'attuale PdL.

Nata per unire 07.01.11

Il tricolore della Repubblica Cispadana

A Reggio Emilia si inaugurano le celebrazioni per i 150 anni dell'Unità d'Italia, festeggiando la nascita del Tricolore.

Il tricolore italiano è decretato il 7 gennaio 1797 a Reggio Emilia come bandiera della Repubblica Cispadana, proposto da Giuseppe Compagnoni.

Il 27 dicembre 1796, si riunì, a Reggio nell'Emilia, il Congresso Cispadano, riunito per decretare la nascita della Repubblica Cispadana, che comprendeva i territori di Bologna, Ferrara, Modena e Reggio. L'assemblea si componeva di 110 delegati, sotto la presidenza del ferrarese Carlo Facci. Nella riunione del 7 gennaio 1797 il sacerdote Giuseppe Compagnoni fece decretare »che lo stemma della Repubblica Cispadana sia innalzato in tutti quei luoghi ne'quali è solito che si tenga lo stemma della sovranità» e che «l'era della Repubblica Cispadana incominci dal primo giorno di gennaio del corrente anno del 1797». Egli, inoltre, propose che lo stendardo o bandiera Cispadana, formato dai colori verde, bianco e rosso, fosse «reso universale». La proposta venne approvata nella seduta del 21 gennaio, tenutasi a Modena dove, nel frattempo, erano stati spostati i lavori del congresso.

Le foto della prima eclisse di sole nel 2011 04.01.11

L'eclisse di sole del 4 gennaio

Le immagini della parziale eclisse di sole sull'Europa.

L'Italia vista dallo spazio 03.01.11

L'Italia del nord fotografata da Nespoli in orbita sulla ISS

L'Italia fotografata da Nespoli, in orbita sulla ISS.

Eclisse parziale di sole martedì 02.01.11

Visibile su tutta l'Europa, lo spettacolo inizierà alle 7:45 per concludersi alle 10:45.
Dall'Italia il Sole risulterà coperto per circa il 70%, sul nord Europa la Luna arriverà a oscurare oltre l'80% del disco solare.

Discutere laicamente di energia nucleare 21.12.10

E' ciò che si prefigge l'iniziativa di Forum Nucleare.
Capire il nucleare confrontandosi con esso liberi da pregiudizi.

Glaciazioni italiane 18.12.10

L'Italia del nord sotto la neve

La sensazionale foto scattata dal satellite Modis della NASA che mostra il nord Italia coperto di neve.

Amazon.it 23.11.10

Screenshot di Amazon Italia

Dopo un primo breve giro su Amazon Italia posso già affermare che è diventato il mio nuovo store online di riferimento.

Amazon Italia 18.11.10

Il cartellone pubblicitario di Amazon

Amazon è pronto a sbarcare in Italia. Spuntano i primi manifesti pubblicitari a Milano e a Roma.

Sarà interessante seguire il comparto libri e la nuova concorrenza con il colosso IBS. E si spera l'arrivo della rivoluzione del libro in formato digitale anche nel Bel Paese.

Lo stato della blogosfera italiana 11.11.10

I grafico che rappresenta lo stato della rete in Italia

I gestori di blog sono 1,7 milioni (nel 2009 erano 1,2 milioni)

Lo stato della rete e della blogosfera italiana nello studio di Human Highway e Liquida.

FedCup tricolore 08.11.10

Le tenniste italiane festeggiano il successo in FedCup

L'Italia conquista in California contro gli USA la sua terza FedCup, la seconda consecutiva.
Il punto decisivo arriva grazie a Flavia Pennetta.

Il Piano Pelanda 26.10.10

Carlo Pelanda, sul Foglio, detta la strategia euro-mediterranea per un'Italia che voglia tornare a contare nella regione e un concreto avvicinamento tra l'emergente Turchia e l'Unione Europea.

Prima di tutto l'Italia deve riprendere libertà d'azione cestinando l'iniziativa mediterranea della Ue a guida francese, volutamente inconsistente. Deve proporre a Turchia, Siria, Egitto, Russia, Slovenia, Croazia, Montenegro, Albania, Grecia, Romania e Bulgaria la creazione di un mercato del Mediterraneo orientale, dove Roma ha influenza, poi da estendersi a quello occidentale. Libano, Palestina e Israele invitati come osservatori, ma fuori fino alla pacificazione. Roma, Mosca e Ankara dovrebbero, con trattato militare, garantire la sicurezza del teatro orientale. Le seconde due entrerebbero di fatto nel mercato europeo grazie a questa area densa di associati alla Ue. La Russia convergerebbe sostanzialmente, pur selettivamente, con la Nato via Italia e Turchia. Ankara avrebbe lo status di potenza senza bisogno di cercarlo con mosse divergenti. La Nato riavrebbe un senso. L'Italia si troverebbe al centro del mercato mediterraneo ed europeo, la seconda posizione rafforzata dalla prima.

La corruzione del calcio mondiale 26.10.10

Se già non bastasse lo scandalo per l'assegnazione delle prossime edizioni del 2018 e del 2022 dei campionati mondiali di calcio che pesa come un macigno sulle spalle di Blatter, ora arriva la rivelazione del tesoriere della Federcalcio di Cipro, Spyros Marangos, pronto a giurare che l'assegnazione dei prossimi europei a Ucraina e Polonia sarebbe stata comprata a suon di milioni dal magnate ucraino Surkis ai danni dell'Italia.

Fiat lux 24.10.10

La Fiat potrebbe fare di più se potesse tagliare l'Italia.
Nemmeno un euro dei 2 miliardi dell'utile operativo previsto per il 2010 arriva dall'Italia. La Fiat non può continuare a gestire in perdita le proprie fabbriche per sempre.

Sergio Marchionne.

La guerra italiana in Afghanistan 15.10.10

L'Espresso pubblica documenti confidenziali e riservati sulla guerra italiana in Afghanistan. La fonte è Wikileaks.

Un bando per i contenuti di Italia.it 13.10.10

Riempire Italia.it, lo sfortunato sito di promozione turistica del Bel Paese, di contenuti attraverso un bando di gara.
A due anni (considerando la sola gestione Brambilla) dal via.

Amazon spedisce gratis in Italia 11.10.10

Per acquisti superiori alle 25 sterline.

Lennon vi prenderebbe a calci in culo 10.10.10

A me questa cosa che mandiamo in Afghanistan dei bombardieri senza bombe fa impazzire.
Tanto quanto la dichiarazione, farcita da quella paura paranoica delle forze dell'ordine e dello Stato, del senatore Belisario (IdV).

Le dichiarazioni del ministro "della Guerra" La Russa e di quello "delle Colonie" Frattini sono anacronistiche e irresponsabili. La loro posizione bellicosa non considera minimamente l'esposizione al serio pericolo di rappresaglie per il nostro esercito, che teoricamente dovrebbe essere impegnato in una missione di pace e che invece ha già subito la perdita di 34 giovani vite. Se è una missione di pace, La Russa mandi suo figlio a sganciare le bombe dagli aerei.

L'immagine che dei soldati debbano girare diversamente armati, in scenari potenzialmente letali, solo perché l'Italia non ha il coraggio di tracciare una sua politica estera, cosa che porta al fallimentare esercizio dialettico della "missione di pace", è talmente assurda da aver fatto il giro ed essere diventata punto nodale per una battaglia ideologica tra le varie anime della sinistra.

Lennon vi prenderebbe a calci in culo fischiettando Imagine.

Mini Countryman in Italia 07.09.10

Lo spot della nuova Mini Countryman è stato ambientato in Italia; tuttavia nel Bel Paese viene trasmesso tagliato in modo tale da non capire affatto quale sia la location.

Controllare il traffico su Google Maps 11.08.10

Screenshot di Google Maps

Google Maps integra sulle mappe italiane le segnalazioni sul traffico.

La sempre brutta Italia 10.08.10

La nazionale italiana di Prandelli

Cambiano gli allenatori, cambiano gli dei in campo. Restano i risultati deludenti. Resta il non gioco.
La crisi del calcio italiano è profonda. C'è da lavorare e alla svelta. Le qualificazioni per l'europeo sono dietro l'angolo.

Per Prandelli ci sono "margini di miglioramento".
Avendo perso all'esordio c'erano pochi dubbi a riguardo.

Il bivio italiano 02.08.10

Before World War II, Argentina was rich. Even in 1960, the country was twice as rich as Italy.
Today you can compare the per capita income of Argentina to that of Romania. Because it didn't grow. A country could get rich in 1900 just by producing corn and meat, but that is not true today. But it took them 100 years to realize they were becoming poor. And that is what worries me about Italy. We're not going to starve next week. We are just going to decline, slowly, slowly, and I'm not sure what will turn that around.

Il futuro tra declino e speranze dell'Italia a crescita zero.
Il paese dei piccoli imprenditori, delle aziende familiari e del debito pubblico fuori controllo, visto dall'America.

You know, it is a hard world for poets.

La nazionale operaria 29.07.10

I giocatori nordcoreani sono stati tenuti per sei ore in piedi di fronte al pubblico ludibrio, in seguito al deludente risultato della nazionale al mondiale sudafricano. Un posto in un cantiere edile di Pyongyang per l'allenatore.

Più di un milione di euro, è la richiesta degli sponsor dell'equipe de France in seguito al danno d'immagine dopo la figuraccia al mondiale.

Meritate vacanze e tanto sole per la nazionale italiana e per Marcello Lippi.

Tutte e tre le nazionali sono uscite al primo turno come ultime classificate.

Vacanze emozionali 16.07.10

Non si placano le polemiche su quello sconfortante disastro che è la promozione turistica in Italia.
L'imbarazzante spot Magic Italy, recitato dal premier Berlusconi, ora è stato integrato con una sfuggente immagine delle Alpi, prima mancanti.

Sembra che l'unico modo per godere di uno spot emozionale sull'Italia sia di farlo fare agli americani.
Qui sotto il promo della NBC per i Giochi Olimpici invernali di Torino.

Con la coda tra le gambe - FIFA World Cup South Africa 2010 [day 14] 24.06.10

Slovacchia [3 - 2] Italia

Torniamo a casa giocando malissimo, sbagliando formazione e palloni. Messi sotto dalla Slovacchia al suo primo mondiale. Ridicoli come la Francia.
Umiltà. Una parola che l'Italia non conosce. La Slovacchia ci ha dato ripetizioni.
La partita inizia nel peggiore dei modi. nel primo tempo non un tiro in porta. E intanto Vittek la mette dentro al 26'.
Il secondo tempo non cambia il registro della partita, un'Italia macchinosa non riesce a prendere il sopravvento sulla debole Slovacchia e Vittek la metterà dentro per la seconda volta.
Proprio quando sembra finita l'Italia cresce leggermente e crea occasioni. Accorcerà le distanze Di Natale, ma il neo entrato Kopunek riporterà a più due il passivo per gli "azzurri". Sul finale gol della bandiera anche per Quagliarella.
L'Italia nel secondo tempo andrà vicino al gol, ma la difesa slovacca ribatterà sulla linea. E segnerà su fuorigioco. Davvero troppo poco.
Slovacchia alla sua prima presenza passa agli ottavi di finale.

Paraguay [0 - 0] Nuova Zelanda

Uno zero a zero che concede al Paraguay di passare meritatamente il turno.
Nuova Zelanda migliore delle aspettative.

Gruppo F

5 Paraguay (3-1)
4 Slovacchia (4-5)
3 Nuova Zelanda (2-2)
2 Italia (4-5)

Danimarca [1 - 3] Giappone

La Danimarca non può accontentarsi del pari, deve vincere. Finisce invece matata, da un avversario che, col passare dei minuti, cresce per intensità.
Segna Honda, da lontano e il Giappone cresce.
Il Giappone ha talento e classe, qualità che mancano alla Danimarca. Al 30' su punizione Endo raddoppia.
Danimarca che accorcerà le distanze con Tomasson su rigore, ma i giapponesi prima dello scadere del tempo infileranno ancora Sorensen con Okazaki.
Giappone agli ottavi contro i paraguaiani.

Camerun [1 - 2] Olanda

I tulipani chiudono il girone a punteggio pieno. Camerun da dimenticare.
Apre le marcature Van Persie, pareggia Eto'o su rigore. Chiude Huntelaar. Tutto nel primo tempo.
La quadrata Olanda pungente in attacco e attenta in difesa passa il turno.

Gruppo E

9 Olanda (5-1)
6 Giappone (4-2)
4 Danimarca (3-6)
0 Camerun (2-5)

FIFA World Cup South Africa 2010: day 1, day 2, day 3, day 4, day 5, day 6, day 7, day 8, day 9, day 10, day 11, day 12, day 13.

Ha un bel tiro 21.06.10

Lo sfotto di cinque cominci tedeschi.
Vinca chiunque il mondiale, ma non l'Italia.

Wer den Cup gewinnt, ist scheiss egal nur Italien nicht!

Preparare le valigie per tempo - FIFA World Cup South Africa 2010 [day 10] 20.06.10

Slovacchia [0 - 2] Paraguay

Partita soporifera. Si accende solo in occasione dei due gol paraguayani. Uno per tempo. Vera e Riveros.
Un risultato che costringe l'Italia alla goleada e lancia il Paraguay come leader della classifica.

Italia [1 - 1] Nuova Zelanda

Non arriva la goleada necessaria e anzi a questo punto l'Italia rischia di non passare il turno.
Costretti a vincere contro la Slovacchia e forse con parecchi gol di scarto se le cose si metteranno male tra Nuova Zelanda e Uruguay. Non dimentichiamoci che ora come ora la Slovacchia è in gioco pure lei.
Nuova Zelanda che segna subito, su fuorigioco, con Smeltz.
Italia che pareggia, su rigore, con Iaquinta, poi è una assedio alla porta di Paston. Palo di Montolivo.
Mancano le idee. Manca la fortuna. Mondiali appesi a un filo per l'Italia e qualificazione riaperta per la Nuova Zelanda.

Gruppo F

4 Paraguay (3-1)
2 Italia (2-2)
2 Nuova Zelanda (2-2)
1 Slovacchia (1-3)

Brasile [3 - 1] Costa d'Avorio

Il solito Brasile opportunista e inebriante sconfigge una buona Costa d'Avorio.
Apre le marcature Luis Fabiano. Raddoppierà nel secondo tempo dopo aiutandosi clamorosamente e per ben due volte con le braccia. Gol regolare secondo la terna arbitrale.
Terzo gol di Elano al 62' su un buco difensivo della difesa ivoriana.
Costa d'Avorio che accorcia meritatamente le distanze con un Drogba che si mangia la difesa verde oro.
Risultato troppo pesante per il gioco offerto dagli ivoriani. Il Brasile è già qualificato per gli ottavi. Per la Costa d'Avorio rimangono ancora tenui speranze.
Da segnalare la giusta espulsione di Kaka che raccoglie ben due cartellini gialli per falli di reazione, a gioco fermo e palla lontana.

Gruppo G

6 Brasile (5-2)
1 Portogallo (0-0) una partita in meno
1 Costa d'Avorio (1-3)
0 Corea del Nord (1-2) una partita in meno

FIFA World Cup South Africa 2010: day 1, day 2, day 3, day 4, day 5, day 6, day 7, day 8, day 9.

Come sempre si soffre - FIFA World Cup South Africa 2010 [day 4] 14.06.10

Olanda [2 - 0] Danimarca

Primo tempo segnato da una fase di studio. Piuttosto noiso anche la seconda parte di gara, ma in compenso arrivano i gol.
Agger di testa firma l'autorete e il vantaggio olandese. La Danimarca si spegne, l'Olanda non brilla.
All'85' arriva la prima vera azione degna di nota della partita. Elia entra in area batte il portiere danese, ma il pallone colpisce il palo. Sulla palla c'è Kyut che da due passi non può sbagliare.

Giappone [1 - 0] Camerun

Diverte esordio mondiale per la seconda partita del gruppo E. Un Giappone in grande forma affronta un Camerun con tanto cuore, ma poca visione di gioco.
I nipponici fanno girare la palla e creano occasioni. Al contrario il Camerun, considerata da molti la migliore formazione africana presente al mondiale, non riesce a costruire gioco e si affida alle intuizioni.
Segna Honda al 40', uno dei migliori giocatori in campo.
Il Giappone sfiora il raddoppio più e colpisce un palo, merita il successo e affianca l'Olanda in testa al girone. Sul finale arriva la traversa del Camerun.

Gruppo E

3 Olanda (2-0)
3 Giappone (1-0)
0 Camerun (0-1)
0 Danimarca (0-2)

Italia [1 - 1] Paraguay

Un primo tempo senza Italia. In campo una partitella di allenamento, segna Alcaraz.
L'Italia entra in campo dopo il pareggio di De Rossi.
Resta da stabilire quale sia la vera Italia. Se è quella del primo tempo possiamo fare le valige. Se è quella dell'ultima mezz'ora si può pensare di arrivare almeno ai quarti.
Gilardino inesistente. Buffon a rischio.

Gruppo F

1 Italia (1-1)
1 Paraguay (1-1)
0 Nuova Zelanda una partita in meno
0 Slovacchia una partita in meno

FIFA World Cup South Africa 2010: day 1, day 2, day 3.

Che schiava di Roma ladrona 06.06.10

Con il mondiale alle porte in attesa del calcio giocato e con i risultati delle amichevoli che latitano, non resta che passare il tempo col gossip.
Il video mostra il pre partita tra Svizzera e Italia. Marchisio alle prese con l'inno nazionale modificherebbe, secondo le ricostruzioni, la strofa "che schiava di Roma" in:

che schiava di Roma "ladrona" iddio la creò.

Va detto che la qualità del video è quella che è e il labiale lascia il tempo che trova al punto che potrebbe cantare anche My Sharona.

Italia contro The Pirate Bay 08.02.10

L'Italia si prepara nuovamente a bloccare The Pirate Bay.

So, once again, it is going to get The Pirate Bay a lot more attention by getting a court to require the site be blocked again. Basically, the original ruling saying that Italy couldn't ban foreign sites was overturned by the Italian Supreme Court, and thus, the lower court went back and decided, again, that the site should be blocked.

Fare promozione turistica in Italia 21.01.10

Il manifesto della campagna per i Beni Culturali in Italia

Una causa persa.

Join Italy 23.12.09

Screenshot di Join Italy

E' online la versione beta di Join Italy, il social network di Italia.it

Se ne discute su FriendFeed.

Discussione anche qui, via Roberta Milano.

Italia punto flop 22.12.09

Screenshot di Italia.it

Il nuovo Italia.it non fa nessun significativo passo avanti rispetto alla precedente versione beta.

Male i contenuti. Pochi, banali, imprecisi.
Male l'indicizzazione. Correra a lavorare sul posizionamento.
Male la collaborazione con gli enti locali. Di fatto inesistente.
E una grafica so 90's.

Milioni di euro spesi male.

Senatore italiano 03.11.09

Via benty.

Poi ti lamenti degli stereotipi sugli italiani 15.10.09

Su Internazionale si parla dell'inchiesta del Times su dieci militari francesi morti in Afghanistan, dove salta fuori che i nostri soldati pagavano i signori della guerra locali per mantenere l'ordine nel paese. Si parla di decine di migliaia di dollari, non perline di vetro e un paio di specchi.

Una volta sostituiti dai francesi si sarebbero dimenticati di avvisarli. Un mancato avvertimento che avrebbe modificato la percezione della pericolosità dell'area da parte dei transalpini caduti in un agguato.

L'accusa arriva direttamente da alcuni ex ufficiali della Nato. La stampa italiana ne fa menzione a fondo pagina, riportando più che altro le dichiarazione del governo che minimizzano l'accaduto.

In buona compagnia 08.09.09

L'Italia entra a far parte del tour mondiale (Libia, Russia, Bielorussia, Siria, Algeria e Iran) di Hugo Chávez.

La miglior pubblicità possibile 30.07.09

Prosegue la strategia vincente del ministro Brambilla per promuovere il Bel Paese.

I giapponesi dicono no alla Brambilla «Non torneremo a spese del governo»
I due turisti truffati a Roma: «Sarebbe una spesa inutile fatta con le tasse del popolo italiano»

Pliiz, visit dis sait (eghein) 16.07.09

Italia.it è un disastro.

Lo è per errori madornali.
La foto di un promontorio sul mare con in sovraimpressione la scritta Montepulciano, la Campania al posto della Basilicata nelle cartine, Vieste e Peschici ipotetiche perle del Salento e via discorrendo.

Lo è per fretta.
Un sito vetrino decollato a metà luglio, con una trentina di video banali e zero informazioni. Manca un indirizzo, una funziona e l'emozionalità che tanto decantava il ministro Brambilla. Divono che è una beta, per la versione finale bisognerà aspettare fine anno. Non c'era fretta potevamo aspettare senza sentire il bisogno di queste pagine.

Lo è per imperizia.
Un motore di ricerca inutile, malfatto che non aiuta il visitatore a trovare l'informazione che cerca. Il booking online dal quale mancano manciate di alberghi. Il link al meteo che senza nessun avviso di catapulta in un altro sito.

Lo è per piaggeria.
La foto del premier in home page è inutile e paracula. La dicitura "Ministro del Turismo" è lì come a volersi prendere il demerito di questo sfacelo.

Lo è per qualità, accessibilità e usabilità.
Del logo abbiamo già parlato, ora arrivano i metatag mancanti, legge Stanca non rispettata, metatag scomparse, imprevedibili aparture di nuove schede dal menu principale, standard non rispettati, banali imprecisioni e macroscopici errori di concetto.

Avverto un quasi rimpianto per il vecchio Italia.it ed il suo cetriolo verde.

Pliiz, visit dis sait 15.07.09

Il nuovo logo di promozione del brand Italia

5.000.000 (cinque milioni) di euro per un portale in beta.
La versione definitiva sarà pronta tra ottobre e dicembre.

Il sito sarà accessibile domattina.

Italia.it reloaded 14.07.09

Domani alle 18, presso la sala dei Galeoni a palazzo Chigi, il Presidente del Consiglio Berlusconi, Michela Vittoria Brambilla e Renato Brunetta presenteranno il nuovo portale del turismo Italia.it.
Parto prevenuto.

Prestigio internazionale 07.07.09

The Italians have no ideas and have decided that best thing to do is to spread the agenda extremely thinly to obscure the fact that didn't really have an agenda. [...]
The most likely replacement for the G8 is likely to be between 13- and 16-strong, including rising powers such as China, India, Brazil, Mexico and South Africa, which currently attend meetings as the "outreach five" But any transition would be painful as countries jostle for a seat. Italy's removal is seen in a possibility but Spanish membership in its place is unlikely.

La previsione del Guardian è un'Italia fuori dai futuri G8.
Il passo successivo è l'abbandono in autostrada.

Le pezze al logo 24.06.09

Il nuovo logo di promozione del brand Italia

E siamo al terzo logotipo di Magic Italy/Italia, il nuovo brand che dovrebbe rappresentare il Bel Paese e l'italianità.

Questa volta hanno corretto l'errore dei colori invertiti nel nastrino tricolore e abbassato lo stesso per far ricomparire la "L".

Il logo con la zeppa 13.06.09

Il nuovo logo di promozione del brand Italia

Il logo di Magic Italy depurato dell'animazione e italianizzato.

Vogliamo parlare della "L" a cui è stata messa la zeppa alzando il tratto orizzontale per non farlo sparire sotto il nastro tricolore?
O vogliamo segnalare che i colori del suddetto nastrino sono invertiti?

A titolo di cronaca i 43 milioni, di cui si parla nell'articolo del Giornale, svaniti nel tentativo di creare Italia.it furono stanziati da Lucio Stanca (ex Ministro per l'Innovazione e le Tecnologie del Governo Berlusconi) e non da Rutelli.

Difendere l'indifendibile 12.06.09

Quelli del giornale provano a difendere quell'aborto di Magic Italy. Tentativo patetico e per altro non riuscito.

Intanto le dieci domande sul logo formulate da SocialDesignZine restano senza risposta.

Fantasia portami via 09.06.09

Il nuovo logo di promozione del brand Italia

Il nuovo logo del brand "made in Italy" fortemente voluto da Berlusconi e Brambilla.

Imbarazzante per la tradizione italiana di avanguardia nel design. Banale e scontato nel claim.

Quelli del biscotto 13.08.08

Ora mi spiego il perché di tante polemiche e critiche su un presunto, e ovviamente non verificatosi, "biscotto" tra Paesi Bassi e Romania all'europeo.
Avevamo la coda di paglia.

Sarà il caso di incatenare la tomba di de Coubertin.

Si incomincia con mettere un lucchetto 10.08.08

Stai sorseggiando un margarita davanti ad un'assolata spiaggia sotto fronde di palma ed ecco che, mentre hai la testa altrove, a qualcuno viene la brillante idea creare un paio di paletti e limitazioni al libero accesso alla rete.
La scusa è sempre la stessa, violazione del copyright.

Lo Stato che decide cosa far vedere e cosa no.
E non si parla di Cina, ma del nostro Bel Paese.

Per fare pratica hanno iniziato con l'impedire l'accesso a The Pirate Bay.
Non in maniera così efficace, perché c'è già il modo per aggirare l'ostacolo. Siamo in Italia d'altronde, ma intanto...

Qui l'annuncio di The Pirate Bay:

Fascist state censors Pirate Bay

We're quite used to fascist countries not allowing freedom of speech. A lot of smaller nations that have dictators decide to block our site since we can help spread information that could be harmful to the dictators.

This time it's Italy. They suffer from a really bad background as one of the IFPIs was formed in Italy during the fascist years and now they have a fascist leader in the country, Silvio Berlusconi. Berlusconi is also the most powerful person in Italian media owning a lot of companies that compete with The Pirate Bay and he would like to stay that way - so one of his lackeys, Giancarlo Mancusi, ordered a shutdown of our domain name and IP in Italy to make it hard to not support Berlusconis empire.

We have had fights previously in Italy, recently with our successful art installation where we had to storm Fortezza in order to get our art done. And as usual, we won. We will also win this time.

We have already changed IP for the website - that makes it work for half the ISPs again. And we want you all to inform your italian friends to switch their DNS to OpenDNS so they can bypass their ISPs filters. This will also let them bypass the other filters installed by the Italian government, as a bonus. And for the meanwhile - http://labaia.org works (La Baia means The Bay in Italian).

Che schiavo del Lambro iddio lo creò 21.07.08

Caro Umberto, il tuo problema è di semplice risoluzione. Credimi.

Roma ti sta stretta?
Hai nostalgia della nebbia mattutina?
Tuo figlio viene bocciato a ripetizione?
A sud di Sorigherio non ti viene duro?

I gesti incolsulti non servono.

Prendi armi e bagagli e ti trasferisci a Ponte di Legno, dove l'aria è salubre e i celti ti fanno ciao.

Possibilmente dando le dimissioni da ministro della Repubblica italiana e senza sporcare durante il trasloco.

Campioni del sonno 22.06.08

Certezze 15.06.08

Ho chiesto scusa agli italiani, e non me ne vergogno. Anche perchè sono sicuro che alla fine saranno loro a ringraziarci.

E se lo dice Buffon c'è da credergli.

Impeto littorio 20.05.08

Il Wall Street Journal sulla nostra, riscoperta, deriva razzista.

The folks in Rome are proposing to decide that some Europeans are more equal than others. That used to be a very un-European thing to do.

Non siamo seri 09.05.08

Al Gore ha appena presentato la sua Current TV all'Ambra Jovinelli in Roma.

E oggi i commenti si sprecano nella blogosfera e sui media mainstream.

Il progetto di una tv indipendente, fatta in gran parte grazie a contenuti autoprodotti dagli utenti, una tv partecipata, una community del piccolo schermo, è di sicuro un segnale di innovazione e dinamismo.
Il fatto che l'Italia sia il primo paese non di lingua inglese a entrare nel palinsesto dovrebbe spingerci a dare il nostro meglio.
Una vetrina in fondo serve per mostrare il lato migliore.

E invece. Invece non siamo seri.
Sono andato su current.com, versione inglese. Le news oggi presentano questi temi:

  • UN suspends aid to Myanmar
  • Platypus genetic code unravelled
  • Al-Qaeda Iraq leader arrested?
  • Emo music blamed for teen suicide

Per sfizio ho aperto la sezione italiana. E beh, giudicate voi.

  • Foto tridimensionali di modelli anatomici
  • Nasce ilmiolibro.it
  • Mitico Subbuteo
  • Il battesimo dell'aria

Il peer to peer visto dall'Italia 31.01.08

Oggi Repubblica titolava:

Quel comma della legge italiana che "libera" gli mp3 su internet
E' contenuto nelle norme che modificano il diritto d'autore
L'uso improprio dei termini tecnici ne sconvolge i paletti

Ma quando arriva? 31.10.07

C'è parecchia gente che da un po' di tempo non fa altro che domandarsi quando mai arriverà l'iPhone in Italia.

Date un'occhiata su Monclick.

Italia - Francia 6 - 4 09.07.06

Arbitro: ELIZONDO Horacio
Partita 64 - Finale
Stadio: Olympiastadion

Gol:

  1. 07' ZIDANE Zinedine (FRA) rigore
  2. 19' MATERAZZI Marco (ITA)
  3. calci di rigore PIRLO Andrea (ITA)
  4. calci di rigore WILTORD Sylvain (FRA)
  5. calci di rigore MATERAZZI Marco (ITA)
  6. calci di rigore DE ROSSI Daniele (ITA)
  7. calci di rigore ABIDAL Eric (ITA)
  8. calci di rigore DEL PIERO Alessandro (ITA)
  9. calci di rigore SAGNOL Willy (FRA)
  10. calci di rigore GROSSO Fabio (ITA)

Statistiche:

  • Tiri in porta 3 - 5
  • Tiri 5 - 13
  • Falli 17 - 24
  • Calci d'angolo 5 - 7
  • Calci di punizione 1 - 0
  • Fuorigioco 4 - 2
  • Autoreti 0 - 0
  • Ammonizioni 1 - 3
  • Espulsioni 0 - 0
  • Possesso di palla 55% - 45%

Cartellini gialli:

  1. 05' ZAMBROTTA Gianluca (ITA)
  2. 12' SAGNOL Willy (FRA)
  3. 76' MAKELELE Claude (FRA)
  4. 111' MALOUDA Florent (FRA)

Cartellini rossi:

  1. 110' ZIDANE Zinedine (FRA)

Formazione dell'Italia:
01 BUFFON Gianluigi
03 GROSSO Fabio
04 DE ROSSI Daniele - al posto di - 10 TOTTI Francesco (61')
05 CANNAVARO Fabio
07 DEL PIERO Alessandro - al posto di - 16 CAMORANESI Mauro (86')
08 GATTUSO Gennaro
09 TONI Luca
15 IAQUINTA Vincenzo - al posto di - 20 PERROTTA Simone (61')
19 ZAMBROTTA Gianluca
21 PIRLO Andrea
23 MATERAZZI Marco

Formazione della Francia:
16 BARTHEZ Fabien
03 ABIDAL Eric
05 GALLAS William
06 MAKELELE Claude
07 MALOUDA Florent
10 ZIDANE Zinedine
11 WILTORD Sylvain - al posto di - 12 HENRY Thierry (107')
15 THURAM Lilian
18 DIARRA Alou - al posto di - 04 VIEIRA Patrick (56')
19 SAGNOL Willy
20 TREZEGUET David - al posto di - 22 RIBERY Frank (100')

Migliore in Campo Budweiser: PIRLO Andrea (ITA)

Italia Campione del Mondo 09.07.06

Gironi

Ottavi di finale

  • 49 24 Giugno 2006 Germania - Svezia 2 - 0 Monaco
  • 50 24 Giugno 2006 Argentina - Messico 2 - 1 Lipsia
  • 51 25 Giugno 2006 Inghilterra - Ecuador 1 - 0 Stoccarda
  • 52 25 Giugno 2006 Portogallo - Olanda 1 - 0 Norimberga
  • 53 26 Giugno 2006 Italia - Australia 1 - 0 Kaiserslautern
  • 54 26 Giugno 2006 Svizzera - Ucraina 0 - 3 Colonia
  • 55 27 Giugno 2006 Brasile - Ghana 3 - 0 Dortmund
  • 56 27 Giugno 2006 Spagna - Francia 1 - 3 Hannover

Quarti di finale

  • 57 30 Giugno 2006 Germania - Argentina 5 - 3 Berlino
  • 58 30 Giugno 2006 Italia - Ucraina 3 - 0 Amburgo
  • 59 01 Luglio 2006 Inghilterra - Portogallo 1 - 3 Gelsenkirchen
  • 60 01 Luglio 2006 Brasile - Francia 0 - 1 Francoforte

Semifinali

  • 61 04 Luglio 2006 Germania - Italia 0 - 2 Dortmund
  • 62 05 Luglio 2006 Portogallo - Francia 0 - 1 Monaco

Finale terzo/quarto posto

  • 63 08 Luglio 2006 Germania - Portogallo 3 - 1 Stoccarda

Finale

  • 64 09 Luglio 2006 Italia - Francia 6 - 4 Berlino

Premi FIFA World Cup Germany 2006

  • Pallone d'oro (miglior giocatore): ZIDANE Zinedine (FRA)
  • Scarpa d'oro (miglior realizzatore): KLOSE Miroslav (GER)
  • Premio Yashin (miglior portiere): Gianluigi Buffon (ITA)
  • Miglior giovane: Lukas Podolski (GER)
  • Trofeo Fair-Play FIFA: Brasile, Spagna
  • Squadra più spettacolare: Portogallo

Germania - Italia 0 - 2 04.07.06

Arbitro: ARCHUNDIA Benito
Partita 61 - Semifinale
Stadio: Dortmund Stadion

Gol:

  1. 119' GROSSO Fabio (ITA)
  2. 121+' DEL PIERO Alessandro (ITA)

Statistiche:

  • Tiri in porta 2 - 10
  • Tiri 13 - 15
  • Falli 21 - 19
  • Calci d'angolo 4 - 12
  • Calci di punizione 1 - 1
  • Fuorigioco 2 - 11
  • Autoreti 0 - 0
  • Ammonizioni 2 - 1
  • Espulsioni 0 - 0
  • Possesso di palla 43% - 57%

Cartellini gialli:

  1. 40' BOROWSKI Tim (GER)
  2. 56' METZELDER Christoph (GER)
  3. 90' CAMORANESI Mauro (ITA)

Formazione della Germania:
01 LEHMANN Jens
03 FRIEDRICH Arne
05 KEHL Sebastian
07 SCHWEINSTEIGER Bastian - al posto di - 18 BOROWSKI Tim (73')
10 NEUVILLE Oliver - al posto di - 11 KLOSE Miroslav (111')
13 BALLACK Michael
16 LAHM Philipp
17 MERTESACKER Per
20 PODOLSKI Lukas
21 METZELDER Christoph
22 ODONKOR David - al posto di - 19 SCHNEIDER Bernd (83')

Formazione dell'Italia:
01 BUFFON Gianluigi
03 GROSSO Fabio
05 CANNAVARO Fabio
07 DEL PIERO Alessandro - al posto di - 20 PERROTTA Simone (104')
08 GATTUSO Gennaro
10 TOTTI Francesco
11 GILARDINO Alberto - al posto di - 09 TONI Luca (74')
15 IAQUINTA Vincenzo - al posto di - 16 CAMORANESI Mauro (91')
19 ZAMBROTTA Gianluca
21 PIRLO Andrea
23 MATERAZZI Marco

Migliore in Campo Budweiser: PIRLO Andrea (ITA)

Italia - Ucraina 3 - 0 30.06.06

Arbitro: DE BLEECKERE Frank
Partita 58 - Quarti di finale
Stadio: Aol Arena

Gol:

  1. 06' ZAMBROTTA Gianluca (ITA)
  2. 59' TONI Luca (ITA)
  3. 69' TONI Luca (ITA)

Statistiche:

  • Tiri in porta 7 - 7
  • Tiri 10 - 13
  • Falli 15 - 31
  • Calci d'angolo 1 - 3
  • Calci di punizione 1 - 1
  • Fuorigioco 2 - 2
  • Autoreti 0 - 0
  • Ammonizioni 0 - 3
  • Espulsioni 0 - 0
  • Possesso di palla 41% - 59%

Cartellini gialli:

  1. 16' SVIDERSKYI Vyacheslav (UKR)
  2. 21' KALINICHENKO Maksym (UKR)
  3. 67' MILEVSKIY Artem (UKR)

Formazione dell'Italia:
01 BUFFON Gianluigi
02 ZACCARDO Cristian - al posto di - 08 GATTUSO Gennaro (77')
03 GROSSO Fabio
05 CANNAVARO Fabio
06 BARZAGLI Andrea
09 TONI Luca
10 TOTTI Francesco
17 BARONE Simone - al posto di - 21 PIRLO Andrea (68')
19 ZAMBROTTA Gianluca
20 PERROTTA Simone
22 ODDO Massimo - al posto di - 16 CAMORANESI Mauro (68')

Formazione dell'Ucraina:
01 SHOVKOVSKYI Oleksandr
02 NESMACHNYI Andriy
04 TYMOSCHUK Anatoliy
07 SHEVCHENKO Andriy
08 SHELAYEV Oleg
09 GUSEV Oleg
14 GUSIN Andriy
16 VOROBEY Andriy - al posto di - 22 SVIDERSKYI Vyacheslav (20')
17 VASHCHUK Vladyslav - al posto di - 06 RUSOL Andriy (47+')
19 KALINICHENKO Maksym
20 BELIK Oleksiy - al posto di - 15 MILEVSKIY Artem (72')

Migliore in Campo Budweiser: GATTUSO Gennaro (ITA)

Le Invasioni Digitali all'All About Apple Museum di Savona 06.05.16

Le Invasioni Digitali all'All About Apple Museum

Il più completo museo al mondo sui computer e device progettati a Cupertino, l'All About Apple Museum, ha ospitato per una sera, nella cornice della Vecchia Darsena di Savona, gli invasori digitali. Invasioni Digitali è il progetto che vuole promuovere attraverso la condivisione spontanea di immagini e video sul web il patrimonio culturale italiano. Un'iniziativa nata dal basso per trasformare i fruitori stessi della cultura in evangelisti digitali capaci di diffondere sulla rete le bellezze e i contenuti del luogo esplorato.

La Festa dei serpari 01.05.16

La Festa dei serpari

Il primo maggio a Cocullo, in provincia dell'Aquila, si celebra la Festa dei serpari un antichissimo rito che affonda le sue radici sacre e profane sino alla civiltà degli Marsi e alla loro venerazione per la dea Angizia. La festa oggi tenuta in onore di San Domenico, monaco benedettino di Foligno e protettore dal mal di denti, dai morsi di rettili, della rabbia e patrono del paese. La processione lungo le strade del paese segue la statua del santo su cui strisciano numerosi da serpenti catturati nelle settimane precedenti. I rettili verranno in seguito reinseriti nel loro habitat naturale.

Fonte: USA Today

Il nuovo Museo archeologico di Reggio Calabria 30.04.16

Il premier Renzi inaugura il nuovo Museo archeologico di Reggio Calabria

Palazzo Piacentini, sede del Museo archeologico di Reggio Calabria, riapre ristrutturato, ampliato e riallestito. I Bronzi di Riace ritrovano la loro casa in uno dei più significativi poli museali archeologici d'Italia con i suoi 11mila mq, arricchito ora anche da reperti inediti al pubblico.

Il 25 Aprile della Brigata Ebraica 25.04.16

La Brigata Ebraica al corte milanese del 25 Aprile

I ragazzi con lo striscione della Brigata Ebraica al corteo per la Festa della Liberazione a Milano. La Jewish Infantry brigade Group, conosciuta in Italia come Brigata Ebraica, fu una formazione militare alleata inquadrata nell'Esercito britannico che operò durante la Seconda Guerra Mondiale. Nel novembre del 1944 la Brigata venne impiegata sul fronte italiano. Sbarcata a Taranto risalì la penisola lungo il versante adriatico insieme all'VIII Armata britannica. Il 27 marzo 1945 la Brigata venne affiancata al Gruppo di Combattimento "Friuli" con il quale fu protagonista dello sfondamento della Linea Gotica nella vallata del Senio.

La Torre Velasca in rosso 08.04.16

Torre Velasca illuminata di rosso

Il designer Ingo Maurer ha illuminato di rosso la Torre Velasca, protagonista quest'anno del Fuorisalone come terza sede di Interni Open Borders, nell'ambito degli eventi collegati al Salone del Mobile di Milano che aprirà il 12 aprile.

La Savona Half Marathon 2016 03.04.16

Il podio femminile della Savona Half Marathon 2016

Oltre 2.000 atleti hanno preso parte alla seconda edizione della Savona Half Marathon. La mezza maratona che si corre all'ombra della Torretta ha visto triofare Gianluca Catalano delle Sai Frecce bianche con il tempo di 1:13:16 e Ornella Ferrara della P.B.M. Bovisio Masciago in 1:20:56 nella categoria femminile. La "corsa dei Papi" è arricchita anche da un percorso competitivo di 10 km e da una family run non competitiva di 5 km.

Il Venerdì Santo a Savona 25.03.16

La Processionde del Venerdì Santo di Savona

La cassa lignea dell'incoronazione di spine sfila sotto la Torretta di Savona durante la biennale Processione del Venerdì Santo che attira in città migliaia di fedeli e turisti. La processione delle 15 casse lignee, che si snoda per diverse ore per le vie del centro ottocentesco della città, si compone di oltre 1.600 figuranti tra portatori, musicisti, coristi, flambeaux e torcioni, incappucciati e tamburini.

La Classica di Primavera vinta da Arnaud Démare 19.03.16

Arnaud Démare alla Milano-Sanremo 2016

La 107esima edizione della Milano-Sanremo vinta dal francese Arnaud Démare in voltata sul traguardo di via Roma. Démare è il primo francese a vincere la Classicissima da 21 anni; l'ultimo successo transalpino era stato quello di Laurent Jalabert.

Le lanterne di Savona 17.03.16

Balunetti di Savona

Savona si illumina alla luce delle tradizionali lanterne, chiamate balunetti in dialetto ligure, per festeggiare la Madonna di Misericordia, patrona della città della Torretta. La ricorrenza anima le strade di Savona a partire dalla vigilia sino alla sera del 18 marzo. Quest'anno ricorre il 480esimo anniversario della prima apparizione mariana nella frazione di Santuario.

Santa Maria Antiqua riaperta 16.03.16

Santa Maria Antiqua

La basilica Santa Maria Antiqua, scoperta da Giacomo Boni nel 1900 alle pendici del Palatino, torna a essere visitabile dopo più di trent'anni. La basilica, straodinario esempio del mondo cristiano del primo millennio, fu luogo di culto tra il VI al IX secolo per essere infine abbandonata a seguito dei crolli causati dal terremoto del 847.

I carri fioriti di Sanremo 13.03.16

Corso Fiorito Sanremo in Fiore 2016

La giuria del corso fiorito, che quest'anno aveva come tema C’era una volta... il magico mondo delle fiabe, ha scelto il carro di Taggia, La bella addormentata nel bosco, come vincitore dell'edizione 2016 di Sanremo in Fiore, il carnevale fiorito che dal 1980 anima la città della riviera ligure di ponente. Secondo posto per il carro di Riva Ligure, La Sirenetta. Terza piazza per Ospedaletti con Hansel e Gretel.

Fonte: RivieraMag

La basilica paleocristiana stilizzata 12.03.16

Santa Maria di Siponto

Torna in vita la basilica paleocristiana del XII secolo nel parco archeologico di Santa Maria di Siponto a Manfredonia grazie all'installazione d'arte contemporanea, realizzata da Edoardo Tresoldi, che ridisegna i volumi originari con una leggera struttura in rete elettrosaldata zincata.

Battaglia navale 08.03.16

NoTAV, No Grandi Navi giocano a battaglia navale a Venezia

I comitati dei NoTav e No Grandi Navi fronteggiano polizia e Guardia di Finanza nelle acque di Venezia durante il vertice bilaterale tra Italia e Francia.

Il Partito Democratico al voto 06.03.16

Primarie Partito Democratico 2016

Il Partito Democratico sceglie i suoi candidati sindaci nella prima grande tornata di primarie in vista delle elezioni amministrative di primavera. Giachetti a Roma, Valente a Napoli, Mascagni a Grosseto, Cosolini a Trieste.

L'Italia d'oro nell'inseguimento individuale 04.03.16

Filippo Ganna

L'Italia torna a vincere la medaglia d'oro nell'inseguimento individuale ai mondiali di ciclismo su pista che si stanno svolgendo a Londra. Filippo Ganna, che detiene anche il record italiano di specialità, si è imposto nella prima finale dispotata dall'Italia in 20 anni vincendo una medaglia d'oro che mancava agli azzuri da 40 anni. Quella volta a imporsi fu Francesco Moser.

Oggi l'Italia volta pagina 25.02.16

La senatrice Cirinnà scrive il discorso per l'approvazione delle unioni civili

La senatrice Cirinnà scrive un passaggio del suo discorso durante la discussione in aula sul maxiemendamento sostitutivo del ddl sulle unioni civili.

Piazza Duomo arcobaleno 21.02.16

Il flash mob per i diritti civili per le coppie LGBT a Milano

Piazza Duomo a Milano si è tinta di arcobaleno per il flash organizzato dai sostenitori del ddl Cirinnà sulle unioni civili in discussione al Senato.

Pioggia, fango e calcio storico fiorentino 17.02.16

Calcio storico fiorentino

Bianchi e Verdi hanno rinnovato la sfida del calcio storico fiorentino in piazza Santa Croce. La partita ricorda l'incontro che si tenne il 17 febbraio 1530 quando i fiorentini assediati snobbarono le truppe imperiali di Carlo V mettendosi a giocare a palla.

Fonte: Rai News

Campo Imperatore gelato 15.02.16

Una gelata a Campo Imperatore

L'osservatorio astronomico a Campo Imperatore, nel Parco nazionale del Gran Sasso, congelato dall'ondata di freddo che ha avvolto l'altopiano regalando uno spettacolo unico immortalato dal fotografo Gianfranco Cocciolone.

Una serata da Stadio 14.02.16

Gli Stadio al Festival di Sanremo 2016

La serata conclusiva della 66esima edizione del Festival di Sanremo incoron gli Stadio con Un giorno mi dirai. Secondo posto per Francesca Michielin con Nessun grado di separazione e terzo gradino per Giovanni Caccamo e Deborah Iurato con Via da qui. Agli Stadio è andato anche il premio Giancarlo Bigazzi per la migliore musica e quello della sala stampa, radio, tv e web. Premio della critica a Patty Pravo con Cieli immensi. Francesco Gabbani con Amen è il vincitore della categoria Nuove proposte.

Fonte: RivieraMag

La Festa Veneziana sul Canal Grande 24.01.16

La Festa Veneziana 2016 sul Canal Grande

La Festa Veneziana ha animato la seconda giornata del Carnevale. Oltre 100 imbarcazioni a remi e 600 vogatori mascherati hanno sfialto lungo il Canal Grande, da punta della Dogana sino al Rio de Cannaregio. Quest'anno il tema del Carnevale di Venezia è "Creatum ovvero delle arti e delle tradizioni".

Fonte: Euronews

L'Italia dei diritti civili che riempie le piazze 23.01.16

Manifestazione a favore delle unioni civili in Italia

È il giorno in cui le piazze di 98 città italiane si sono riempite di cittadini per chiedere la libertà di amare e di formare una famiglia, senza distinzioni o barriere. Sono le piazze del movimento Svegliati Italia, la mobiltiazione per chiedere pari diritti per le coppie dello stesso sesso attraverso l'istituto delle unioni civili previsto dal ddl in discussione in Senato a partire dalla prossima settimana.

Il giorno di Winnie the Pooh 18.01.16

Il libro di Winnie the Pooh su iPad

Ogni anno il 18 gennaio si celebra l'anniversario della nascita di A. A. Milne, l'autore di Winnie the Pooh una delle serie di libri per bambini più apprezzate e lette al mondo.

La nuvola di neve che ha coperto Cervinia 12.01.16

La nuvola di neve su Cervinia

Un'importante valanga staccatasi vicino a Cervinia ha prodotto un'ernomre nuvola di neve che lentamente ha ricoperto la località montana della Valtournenche.

La crociera intorno al mondo 06.01.16

La Costa Luminosa attraccata a al Palacrociere di Savona

È salpata dall'home port di Costa Crociere a Savona la Costa Luminosa per il suo viaggio intorno al mondo. 108 giorni attraverso i 7 mari per toccare i 5 continenti. Un sogno per ogni amante dei viaggi che salpa due volte all'anno dal Palacrociere della città della Torretta.

Fonte: RivieraMag

Il primo giorno di Ferrari a Piazza Affari 04.01.16

Ferrari a Piazza Affari

Uno dei marchi più prestigiosi dell'industria e del design italiano entra a Piazza Affari. Ferrari debutta a Palazzo Mezzanotte, dopo la separazione dal gruppo FCA, come 41esimo titolo quotato nel FTSE MIB, il più significativo indice azionario italiano che raccoglie le azioni di società quotate italiane ed estere maggiormente capitalizzate sui mercati gestiti da Borsa Italiana.

Il Confuoco di Savona 2015 20.12.15

Il Confuoco di Savona 2015

La fiamma di Savona più alta e dritta degli ultimi anni rinnova la tradizione ligure dell'antico rito propiziatorio che prevede di incendiare rami d'alloro per leggerne la forma e ricavarne buoni auspici.

Fiat Lux 08.12.15

Lo spettacolo Fiat Lux sulla basilica di San Pietro

Uno spettacolo di immagini ispirate ai temi della natura, del cambiamento climatico e della dignità umana su San Pietro. È l'installazione Fiat Lux, che ha trasformato la millenaria facciata della basilica in un megaschermo per proiettare gli scatti di grandi maestri della fotografia da Sebastião Salgado a Joel Sartore, da Yann Arthus-Bertrand a Ron Fricke a Steve McCurry.

L'eruzione dell'Etna osservata dallo spazio 05.12.15

L'eruzione dell'Etna osservata dallo spazio

La nube eruttiva dell'Etna che si estende sullo stretto di Messina catturata dalla fotocamera del satellite Landsat 8 della NASA.

C'è qualcosa di Apple a Savona 28.11.15

iMac all'All About Apple Museum di Savona

Il più fornito museo di Apple al mondo riapre nella cornice della Vecchia Darsena di Savona. Oltre 9.000 pezzi da collezione, dall'Apple 1 ai più moderni MacBook. La storia di quarant'anni di innovazione, progettata a Cupertino, in mostra.

La Madonnina sulla cima del Dritto di Isozaki 23.11.15

La Madonnina sulla Torre Allianz a Milano

Anche la nuova Torre Allianz rispetta la tradizione di Milano che vuole la Madonnina capace di vegliare sulla città dal suo punto più alto. Con una cerimonia che unisce sacro e profano la copia della statua della Madonna Assunta, quella realizzata da Giuseppe Perego e posta sulla guglia maggiore del Duomo di Milano, è stata innalzata a 207 metri sul grattacielo più alto della città. Conosciuto anche come Il Dritto di Arata Isozaki, la Torre Allianz fa parte del progetto CityLife che prevede la riqualificazione dell'area precedentemente occupata dalla Fiera Campionaria.

La notte romana dei musei in musica 21.11.15

Notte ai musei a Roma

La notte in cui i musei di Roma si animano, ospitando concerti e mostre che permettono di visitare il patrimonio artistico della città plurimillenaria al di fuori dei consueti orari di visita.

Tim Cook alla Bocconi 10.11.15

Descrizione della foto

Il CEO di Apple è intervenuto all'inaugurazione dell'anno accademico dell'università Bocconi, a Milano. "Le conoscenze che acquisirete vi permetteranno di creare un mondo migliore di quello che avete incontrato. Cambiatelo per migliorare la vita delle persone".

La Fontana di Trevi com'era e com'è 04.11.15

La Fontana di Trevi prima e dopo il restauro

Dopo 516 giorni di restauri, finanziati da Fendi, la Fontana di Trevi torna al suo splendore originale così come era stata immaginata dal Nicola Salvi nel XVIII secolo, e arricchita dalla nuova illuminazione a led realizzata da Acea.

Lucca Comics and Games 2015 01.11.15

Leo Ortolani a Lucca Comics and Games 2015

Si chiude l'edizione di 5 giorni di Lucca Comics and Games con oltre 220.000 biglietti staccati. 700 gli stand che hanno animato il festival nelle cinque sezioni tematiche, Comics, Games, Junior, Music& Cosplay e Movie, sparse in 28 zone del centro storico della città toscana.

Fonte: Il Tirreno

La cerimonia di chiusura di Expo Milano 2015 31.10.15

La cerimonia di chiusura di Expo Milano 2015

Oltre 21 milioni di visitarori. Si chiudono con un successo di pubblico i sei mesi dell'Expo 2015 di Milano. L'esposizione universale dedicata al tema "Nutrire il pianeta, energia per la vita" è stata il catalizzatore di entusiasmo, valori e uno straordinario volano per la città e il paese.

Il mondo si illumina d'azzurro per le Nazioni Unite 24.10.15

La Torre di Pisa illuminata d'azzurro per il giorno delle Nazioni Unite

La Torre di Pisa azzurra come la bandiera che da 70 anni sventola sulle Nazioni Unite. Oltre 300 monumenti in tutto si sono uniti nel celebrare l'anniversario dell'entrata in vigore della Carta dell'ONU.

L'alta moda e il Colosseo Quadrato 23.10.15

Il Colosseo Quadrato

Torna a illuminarsi il Colosseo Quadrato, o per meglio dire il Palazzo della Civiltà Italiana all'EUR, grazie all'inaugurazione della nuova sede della maison Fendi. Il primo piano dell'iconico edificio verrà aperto al pubblico e ospiterà un'area espositiva di 1.200 metri quadrati con mostre ed eventi per valorizzare le eccellenze del made in Italy.

Fonte: La Stampa

Il Festival della Scienza 2015 a Genova 22.10.15

Il Festival della Scienza 2015 a Genova

Genova per una settimana si trasforma in un hub di eventi, incontri, laboratori, mostre, conferenze e spettacoli legati alla scienza. La tredicesima edizione del Festival della Scienza, in programma sino al 1° novembre, avrà quest'anno come tema l'equilibrio, dalla biosfera all'ingegneria spaziale.

Fonte: Le Scienze

Genova con la tromba d'aria, Carignano e il relitto della Concordia 20.10.15

Genova con la tromba d'aria, Carignano e il relitto della Concordia

Lo scatto del fotografo Evgeny Drokov, in vacanza in Liguria, che ha ripreso questo agosto una tromba d'aria davanti alla costa di Genova, con la chiesa di Carignano e il relitto della Costa Concordia ormaggiata ai cantieri navali per la sua demolizione.

Le mille vele di Trieste durante la Barcolana 11.10.15

Barcolana 2015

La partenza 1.681 imbarcazioni che hanno preso parte alla 47esima edizione della Barcolana di Trieste. La regata velica quest'anno è stata vinta da Robertissima di Tomasini Grinover con al timone Vasco Vascotto.

Una crociera intorno al mondo con partenza da Savona 14.09.15

La Costa Luminosa

98 giorni per toccare cinque continenti e visitare decine di destinazioni. È il viaggio della Costa Luminosa. La crociera salpata dall'home port di Costa a Savona, il Palacrociere, si concluderà il 21 dicembre nella città ligure dopo aver fatto scalo in 24 paesi.

Fonte: La Stampa

La 72esima edizione del festival del cinema più antico del mondo 02.09.15

Elizabeth Banks al festival di Venezia 2015

Si apre con Everest, di Baltasar Kormakur, la 72esima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Il primo film in gara ripercorre la tragica vicenda della spedizione del 1996 in cui persero la vita otto scalatori sulla via per la vetta della montagna più alta del mondo. Il festival di Venezia, che terminerà il 12 settembre, sarà diretto da Alberto Barbera, mentre la giuria verrà presieduta dal regista Alfonso Cuarón.

Fonte: ANSA

Uno smartwatch per convalidare i gol in Serie A 22.08.15

Lo smartwatch usato in Serie A per convalidare i gol

La nuova stagione della Serie A si apre con la novità del Hawk-Eye, l'occhio di falco. La gol line technology prevede l'installazione di 7 telecamere per porta in grado di scongiurare i gol fantasma segnalando in tempo reale, con un avviso sullo smartwatch indossato dai direttori di gara, se il pallone ha superato o meno la linea di porta.

Ritorno al Medioevo 21.08.15

Viaggio nel Medioevo a Finalborgo 2015

Nell'antico centro di Finalborgo, inserito nella lista dei Borghi più belli d'Italia, si rivive il medioevo per quattro giorni ogni estate. Il borgo della Riviera ligure di Ponente ospita tutti gli anni Viaggio nel Medioevo, una riproduzione del Marchesato di Finale con cavalieri, mercenari, giullari, arcieri, mangiafuoco, saltimbanchi e musici. La manifestazione ripercorre la storia del marchese Giovanni del Carretto che in una sola notte riconquistò il Finalborgo e pose fine alla guerra contro la Repubblica di Genova.

Il Palio della Selva 17.08.15

Il Palio di Siena

Polonki montato dal fantino Giovanni Atzeni vince la carriera dell'Assunta. Il Palio di Siena torna nella contrada della Selva per la 37esima volta.

Bari cena in bianco 16.07.15

Cena in Bianco a Bari 2015

Più di 9mila persone hanno cenato in corso Vittorio Emanuele e piazza Libertà in occasione della terza edizione della Diner en Blanc barese. L'evento spontaneo nato a Parigi che propone una serata in compagnia con un dress code rigorosamente total white organizzando una cena per strada portando da casa tutto l'occorrente.

Genova alla cena in bianco 12.07.15

La Diner en Blanc 2015 a Genova

Appuntamento in piazza Caricamento per migliaia di partecipanti alla Diner en Blanc all'ombra di Palazzo San Giorgio. La cena tradizionale che impone un dress code totalmente bianco e piatti portati da casa da condividere con gli altri commensali.

La Diner en Blanc 2015 a Milano 03.07.15

La Diner en Blanc 2015 a Milano

All'ombra del Castello Sforzesco migliaia di persone hanno cenato nell'ormai tradizionale evento estivo della Diner en Blanc, la cena a sorpresa in cui commensali vestono tutti rigorosamente in bianco.

Lo sport con la palla più violento al mondo 27.06.15

Il calcio storico fiorentino 2015

Derivato in parte dal romano harpastum, il calcio storico fiorentino è uno sport di squadra con la palla a metà strada tra il rugby, il calcio e la lotta. La partita più celebre, quella poi rievocata dal 1930 in poi, fu giocata il 17 febbraio 1530, quando i fiorentini assediati dalle truppe imperiali di Carlo V diedero sfoggio di noncuranza mettendosi a giocare alla palla in piazza Santa Croce.

La regata storica della V Repubblica marinara 21.06.15

La Regata Storica dei Rioni di Noli 2015

Da 36 anni si rinnova a Noli, in Liguria, la tradizione regata storica dei rioni. La disfida remiera ripropone la gara medievale in cui i quattro rioni della Repubblica Marinara di Noli, Burgu, Purtellu, Ciassa e Maina, si sfidavano a colpi di remi per stabilire il diritto di avvantaggiarsi delle migliori zone di pesca.

Il giorno della Repubblica Italiana 02.06.15

Le Frecce Tricolori alla Festa della Repubblica 2015

La pattuglia acrobatica delle Frecce Tricolori sorvola Roma concludendo la rivista militare ai Fori Imperiali nel giorno della Festa della Repubblica.

La nuova funivia del Monte Bianco 30.05.15

La nuova funivia del Monte Bianco

Ha aperto la nuova funivia del Monte Bianco con cabine panoramiche rotanti. L'impianto si compone di tre nuove strutture, la stazione a valle a Entrèves, quella intermedia del Pavillon e la stazione di arrivo a Punta Helbronner.

Il raduno degli Alpini all'Aquila 17.05.15

Il raduno degli Alpini all'Aquila

Centinaia di migliaia di persone hanno assistito all'ottantottesima adunata nazionale degli Alpini, tenuta quest'anno all'Aquila e aperta dalla sfilata del nono reggimento.

Una notte al museo 16.05.15

Notte dei Musei a Roma

Si rinnova con un grande successo di pubblico la Notte dei Musei, l'evento organizzato dal ministero dei Beni culturali per visitare il patrimonio artistico delle collezioni dei musei italiani al di fuori dei consueti orari di visita.

Il Salone Internazionale del Libro di Torino 14.05.15

Il Salone Internazionale del Libro di Torino

Si apre al Lingotto di Torino la 28esima edizione del Salone Internazionale del Libro.

Fonte: Rai News

La vita notturna di Expo 2015 10.05.15

Addetti a Expo Milano 2015

Un esercito di migliaia di persone animano l'esposizione universale di Milano anche di notte, una volta chiusi i cancelli. Manutenzione, pulizia, rifornimenti, corrieri e serrati controlli di sicurezza. Expo Milano 2015 non dorme mai.

La Grande Partenza del Giro d'Italia 2015 dalla Liguria 09.05.15

La Astana e Fabio Aru al Giro 2015

Parte dalla Liguria, per la quinta volta nella storia, con ben quattro tappe il Giro d'Italia edizione numero 98. 3.481,8 km da San Lorenzo al Mare sino alla Milano di Expo 2015. 44mila metri di dislivello. Sette tappe con arrivo in salita: Abetone, Campitello Matese, Vicenza (Monte Berico), Madonna di Campiglio, Aprica, Cervinia e Sestriere. Unico sconfinanamento in Svizzera con la frazione Tirano-Lugano e la successiva partenza da Melide. Due prove a cronometro. Cima Coppi posta ai 2.178 metro del Colle delle Finestre. Cinque i grandi favoriti della vigilia: Alberto Contador, Richie Porte, Rigoberto Urán, Fabio Aru e Domenico Pozzovivo.

120 anni di Biennale 06.05.15

L'opera di Chiharu Shiota alla Biennale di Venezia 2015

L'appuntamento con l'arte contemporanea a Venezia per la 56esima Biennale, sino al 22 novembre.

Fonte: Vogue

Milano, Tatooine 03.05.15

Lo Star Wars Day a Milano

I fan di Guerre Stellari celebrano a Milano lo Star Wars Day con la tradizionale parata dei gruppi cosplayer italiani della 501st Italica Garrison e della Rebel Legion Italian Base tra piazza Duomo e l'Arena civica, ribattezzata per l'occasione Star Wars Village. Il 4 maggio è legato all'universo creato da George Lucas per via dell'assonanza tra l'augurio jedi May the Force be with you e la pronuncia inglese della data, May the 4th be with you.

Il primo giorno di Expo 2015 01.05.15

Il premier Renzi all'inaugurazione di Expo 2015

La prima giornata dell'esposizione universale Expo Milano 2015 si è aperta con un afflusso di oltre 250.000 visitatori. Gli organizzatori stimano in 20 milioni il totale dei turisti che visiteranno l'Expo nei prossimi sei mesi.

La musica di Expo 2015 30.04.15

Expo Milano 2015 The opening

Oltre 20.000 persone hanno assistito al concerto inaugurale di Expo Milano 2015, in piazza Duomo. L'esposizione universale, il cui tema è dedicato all'alimentazione, si concluderà il 31 ottobre.

L'ippodromo in lilla 28.04.15

L'ippodromo di Milano in lilla per l'apertura delle nuove stazioni del metro

L'ippodromo di Milano si colora di lilla per l'apertura, prevista per domani, di 5 nuove fermate della linea metropolitana automatizzata M5. Lilla è appunto il colore della linea che ora conta 14 stazioni, da Bignami Parco Nord a San Siro Stadio.

Fonte: ANSA

Uomini di ferro a Firenze 27.04.15

Human di Antony Gormley

Human è la personale dello scultore Antony Gormley che vede riunite oltre cento delle sue opere sul Forte Belvedere, a Firenze, tra cui Critical Mass: l'anti-monumento che evoca tutte le vittime del XX secolo.

Un assaggio di Apple Watch a Milano 17.04.15

Un assaggio di Apple Watch al Salone del Mobile di Milano

In occasione del Salone del Mobile Phil Schiller, direttore del marketing di Apple, e il designer Marc Newson hanno presentato in un evento speciale l'Apple Watch. Un'anteprima assoluta per l'Italia.

Fonte: 9To5Mac

Il Salone del Mobile di Milano 14.04.15

Il Salone del Mobile di Milano

Artigianato, hi-tech e design si incontrano a Milano per la 24esima edizione del Salone del Mobile, aperto sino al 19 aprile.

Il nuovo museo egizio 31.03.15

Il Museo Egizio di Torino

Il rinnovato Museo Egizio di Torino è pronto per la sua inaugurazione con nuovi e ampliati spazi espositivi, percorsi multimediali e multilingue tra cui uno dedicato al Nilo, un nuovo logo, uno statuario ridisegnato dal premio Oscar Dante Ferretti. Il Museo Egizio di Torino, fondato nel 1824, con i suoi circa 32.500 reperti è tra i più importanti musei al mondo dedicati all'antica civiltà dei faraoni.

La Classicissima della BlumenRiviera 22.03.15

Sul ritrovato traguardo di via Roma, John Degenkolb mette il suo sigillo sulla 106esima edizione della Milano-Sanremo, la prima e la più lunga delle classiche monumento del ciclismo.

154 anni dopo 17.03.15

Le Frecce Tricolori su Roma per l'Unità d'Italia

Le Frecce Tricolori sorvolano Roma in occasione delle celebrazioni del 154esimo anniversario dell'Unità d'Italia, mentre all'Altare della Patria il presidente della Repubblica Sergio Mattarella deponeva una corona di alloro insieme con il presidente del Senato Pietro Grasso, la presidente della Camera Laura Boldrini, il ministro della Difesa Roberta Pinotti e i capi di Stato maggiore delle Forze armate.

Fonte: Rai News

Cartoomics 2015 15.03.15

Cartoomics 2015

Per un fine settimana i padiglioni della Fiera di Milano sono stati il punto di incontro per appassionati di cinema, fumetti, serie tv, cosplay e videogiochi per la 22esima edizione di Cartoomics.

Arazzi medicei 16.02.15

I 20 arazzi medicei al Quirinale

I 20 arazzi medicei, risalenti al '500 e commissionati da Cosimo I De' Medici a Pontormo e Bronzino, per la prima volta riuniti dopo 150 anni nella mostra Il Principe dei sogni ospitata nel Salone dei Corazzieri al Quirinale. L'esposizione verrà poi ripetuta a Milano dal 29 aprile nella sala delle Cariatidi di Palazzo Reale in occasione di Expo 2015 e infine a Firenze dal 15 settembre 2015 nella Sala de' Dugento.

Lo stesso San Valentino, lo stesso amore 14.02.15

Manifestazione a Roma per i matrimoni gay

Nel giorno di San Valentino la comunità gay scende in strada per affermare il diritto al matrimonio e alla famiglia, nell'unico paese occidentale che rinuncia a discuterne in parlamento.

Fonte: L'Espresso

Il Carnevale a Venezia 08.02.15

Il Carnevale a Venezia

Il tradizionale Volo dell'Angelo, quest'anno interpretato dalla giovane Marianna Serena, dal campanile di San Marco ha dato inizio a uno dei più conosciuti ed apprezzati carnevali del mondo. Quello di Venezia.

Le prime foto aeree dell'Egitto 07.02.15

Le prime foto aeree delle piramidi d'Egitto

Sono le prime foto aeree conosciute scattate alle piramidi e ai templi egizi, da Il Cairo a Luxor. Il lavoro del fotografo Theodor Kofler sarà esposto dall'11 febbraio all'interno della mostra Egitto dal cielo 1914, organizzata dall'Università degli Studi di Milano.

Un giorno da presidente 03.02.15

Il presidente Mattarella

Il dodicesimo presidente della Repubblica ha giurato sulla Costituzione, pronunciando davanti alle Camere riunite il suo messaggio alla nazione. Sergio Mattarella durante il discorso di insediamento è stato interrotto continuamente dagli applausi dell'emiciclo. Il rito della Repubblica viene cadenzato attraverso il rigoroso cerimoniale scandito dai rintocchi della campana di Montecitorio che accompagnano il presidente verso la Camera dei Deputati e dalle 21 salve di artiglieria sparate dal cannone del Gianicolo durante il giuramento nell'aula addobbata con 21 enormi bandiere tricolori, drappi rossi ornati d'oro e la bandiera dell'Unione Europea. Continuando con il saluto al milite ignoto ai piedi dell'Altare della Patria sorvolato dalle Frecce Tricolori, per concludere il rito laico passando in rassegna le forze armate nel cortile d'onore del Quirinale prima del definito passaggio delle consegne nel Salone delle Feste.

E la sinistra applaude 31.01.15

Gli applausi del PD per l'elezione del presidnete Mattarella

L'emiciclo applaude l'elezione al quarto scrutinio con una maggioranza schiacciante, superiore al Napolitano I, di Sergio Matterella a presidente della Repubblica. L'applauso si estende anche al capolavoro politico di Matteo Renzi, capace di imporre il miglior candidato possibile alla più alta carica istituzionale, ricompattare lo strappo con la minoranza interna del Partito Democratico e lasciare in macerie le opposizioni.

I giorni del Colle 29.01.15

Il Parlamento vota per le presidenziali 2015

L'aula della Camera ospita la prima votazione per l'elezione del 12esimo presidente della Repubblica Italiana. Iniziano le grandi manovre aspettando sabato quando, a partire dal quarto scrutinio, basterà la maggioranza assoluta per eleggere il prossimo inquilino del Quirinale. Il nome sulle labbra di tutti è Sergio Mattarella, indicato dal premier Renzi e dal Partito Democratico.

Fonte: Rai News

Il medico guarito da ebola 02.01.15

Fabrizio Pulvirenti

Fabrizio Pulvirenti, il medico di Emergency che aveva contratto l'ebola durante la sua missione in Sierra Leone, ha sconfitto dopo 37 giorni di convalescenza la malattia grazie alle cure dell'Istituto Nazionale per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani di Roma.

Il ritmo di Matteo Renzi 29.12.14

La conferenza di fine anno di Matteo Renzi

Ritmo è la parola che dovrà caratterizzare il 2015. Non ha dubbi il presidente del Consiglio Renzi durante la tradizionale conferenza stampa di fine anno. Il ritmo che ha segnato i primi dieci mesi del suo Governo e il ritmo che l'azione dell'esecutivo da lui guidato dovrà imporre all'Italia, a partire da gennaio, per far tornare a correre il Paese al passo con la crescita economica prevista in Europa.

Fonte: Rai News

Leonardo il nuovo treno della metropolitana di Milano 25.12.14

Un Leonardo sulla rete della metro di Milano

Natale ha portato in dono nuovi convogli per la metropolitana milanese. Il primo Leonardo, prodotto da Ansaldo Breda, è partito dalla stazione della M1 Sesto FS alle 15 in punto per il suo primo viaggio. Per l'apertura di Expo 2015 circoleranno 14 nuovi treni, fino a raggiungere i 30 nella primavera del 2016. I Leonardo, lunghi 108 metri, si compongono di sei carrozze comunicanti per una capacità di 1.232 passeggeri. Una caratteristica pellicola protettitva dovrebbe renderli maggiormente resistenti agli atti vandalici. Saranno più silenziosi degli attuali e permetteranno connessioni wifi.

Il presidente e l'astronauta 22.12.14

Il presidente Napolitano in collegamento con Samantha Cristoforetti

Durante il tradizionale messaggio di auguri in videoconferenza con le forze armate italiane nel mondo, il presidente Napolitano ha parlato, commuovendosi, anche con l'astronauta dell'ESA Samantha Cristoforetti in orbita a bordo della Stazione Spaziale Internazionale. "Non la chiamerò capitano Cristoforetti" ha detto il presidente, "perché ormai lei è Samantha per tutti gli italiani".

Fonte: La Stampa

La fiamma del Confuoco 2014 a Savona 21.12.14

Il corteo storico del Confuoco di Savona

Leggere il destino tra le fiamme dei rami d'alloro, questa è l'essenza del Confuoco, una tradizione secolare particolarmente sentita a Savona e in Liguria che si tiene poco prima del giorno di Natale. Una catasta di rami d'alloro viene data alle fiamme nella centrale piazza Sisto IV e se la fiamma sale dritta e alta è segnale di buon auspicio per l'anno venturo. Quest'anno la fiamma di Savona si è levata alta come mai negli ultimi anni accompagnata da un sospiro di sollievo dei savonesi.

Il Fidelio alla Scala 07.12.14

Il Fidelio alla Scala di Milano

Un successo di critica e 12 minuti di applausi per il Fidelio di Beethoven, diretto dal maestro Daniel Barenboim e con la regia di Deborah Warner, in scena per l'inaugurazione della stagione del Teatro alla Scala di Milano.

L'Italia vista da Samantha Cristoforetti 04.12.14

Il sud Italia fotografato dalla ISS

La prima foto scattata alla penisola italiana dall'astronauta ESA Samantha Cristoforetti durante la sua permanenza a bordo della Stazione Spaziale Internazionale.

Microrganismi come forma d'arte 20.11.14

Foto di muffe

Appaiono come quadri astratti, ma queste opere d'arte sono foto, scattate da Stefania Rizzelli, di microrganismi cresciuti in piastre Petri in un laboratorio di chimica alimentare a Formigine, in provincia di Modena.

Il premio International Highrise Award al Bosco Verticale di Milano 19.11.14

Il Bosco Verticale

L'International Highrise Award, prestigioso premio promosso dal Museo di Architettura di Francoforte e riservato ai grattacieli più belli e innovativi del mondo, è stato assegnato quest'anno al Bosco Verticale. Le due torri, realizzate a Milano nel quartiere di Porta Nuova da Boeri Studio, rispettivamente di 111 metri e 78 metri raccolgono in ampi terrazzi oltre 900 specie arboree.

Fonte: AdnKronos

La più grande nave da crociera italiana 08.11.14

La Costa Diadema a Savona

Parte da Savona, l'home port della Costa Crociere, per la sua prima crociera la Costa Diadema, ammiraglia del gruppo e la nave più grande mai costruita battente bandiera italiana. Capace di trasportare 4.947 ospiti e 1.253 membri dell'equipaggio, ha una stazza di 132.500 tonnellate per oltre 306 metri di lunghezza. Per l'occasione il Palacrociere di Savona, uno dei maggiori del Mediterraneo, ha inaugurato il Terminal Est, dedicato al terzo approdo del porto ligure.

Il mese dei baffi 06.11.14

Baffi per il Movember

Si chiama Movember, dove la m sta per moustache, è la campagna che mira a sensibilizzare sui temi del cancro alla prostata e ai testicoli. Un mese, quello di novembre, dedicato alla crescita dei baffi e alla loro cura come spunto per incentivare la raccolta di fondi per la ricerca sui tumori.

Fonte: Rai News

Leopolda5 26.10.14

Leopolda 5

La visione di cambiamento del premier Matteo Renzi e del Partito Democratico per l'Italia e l'Europa in scena alla Stazione Leopolda di Firenze. Una prospettiva politica per il futuro del lavoro e dei diritti per rimettere in moto il sistema paese.

Il cinema a Roma 18.10.14

Benicio del Toro al Festival del Cinema di Roma

Sino al 25 novembre Roma ospiterà la nona edizione del Festival internazionale del film presso l'Auditorium Parco della Musica. Per la terza volta la direzione artistica sarà affidata a Marco Müller. Questa edizione del festival non sarà competitiva e i premi verranno assegnati esclusivamente dal pubblico.

La Barcolana 46 12.10.14

La Barcolana 2014

1.878 imbarcazioni hanno partecipato all'edizione numero 46 della Barcolana, una delle più emozionanti regate di flotta al mondo che si tiene annualmente davanti alla costa di Trieste. Quest'anno l'assenza di vento ha reso la regata particolarmente impegnativa per i tattici e ha costretto il Comitato di Regata a ridurre il percorso con un cancello di arrivo alla boa numero 1, dopo poco più di 4 miglia di navigazione. Esimit Europa 2 si è imposta sul traguardo per il quinto anno consecutivo finendo in 2 ore, 38 minuti e 38 secondi.

Pedalare eroicamente 06.10.14

L'Eroica 2014

Dal 1997 L'Eroica è il principale appuntamento al mondo per gli appassionati di biciclette d'epoca, e in particolare di quelle da corsa. La manifestazione cicloturistica si snoda sui percorsi delle Strade Bianche nella zona del Chianti, verso Siena e la Valdorcia e fino a Montalcino. I criteri per essere insigniti con il diploma di Eroici prevedono la partecipazione con una bici d'epoca, rigorosamente realizzata prima del 1987, che presenti un telaio in acciaio, le leve del cambio sul tubo obliquo del telaio, i fili dei freni che escono dalle leve e transitano esternamente al manubrio e pedali con gabbietta.

L'incontro ad alta quota sulle Alpi 17.09.14

L'Highline Meeting sul Monte Piana

Sul Monte Piana, a Misurina sulle Alpi bellunesi, si tiene il secondo Highline Meeting un dei più grandi raduni di slacklining in Europa. Lo slackline è un'attività di equilibrio e di bilanciamento dinamico. L'esercizio consiste nel rimanere in equilibrio camminando su di una fettuccia di poliestere tesa tra due punti, posta a pochi centimetri dal suolo. La sua versione ad altezze considerevoli viene definita highline.

Le Vele d'Epoca a Imperia 13.09.14

Vele d'Epoca 2014

80 equipaggi da tutto il mondo si ritrovano ogni due anni a Imperia per uno dei raduni velici per imbarcazioni storiche più importanti del Mediterraneo, le Vele d'Epoca. Il raduno, nato nel 1986, a partire dall'ottava edizione hanno assunto cadenza biennale, svolgendosi negli anni pari e alternandosi con le Vele d'Epoca di Porto Rotondo.

La Regata Storica dei Rioni di Noli 2014 07.09.14

La Regata Storica dei Rioni di Noli 2015

Burgu ha trionfato ancora nella regata che ripropone la sfida remiera che nel medioevo vedeva affrontarsi su gozzi i quattro rioni della Repubblica Marinara di Noli, Burgu, Purtellu, Ciassa e Maina, in un percorso di 1.600 metri per stabilire il diritto di avvantaggiarsi delle migliori zone di pesca.

Le riflessioni sull'esistenza di un piccione a Venezia 06.09.14

Roy Andersson con il Leone d'Oro 2014

Torna a casa con il Leone d'Oro alla 71esima Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica Roy Andersson con il suo film Un piccione seduto su un ramo riflette sull'esistenza, terza parte della "trilogia vivente" composta da Canzoni del secondo piano e You, the Living. La Coppa Volpi per i migliori attori va ad Adam Driver e Alba Rohrwacher, entrambi protagonisti del film Hungry hearts di Saverio Costanzo. La migliore regia con il Leone d'argento va ad Andrei Konchalovsky per Le notti bianche del postino. Premio speciale della giuria di Orizzonti a Belluscone - Una storia siciliana di Franco Maresco. Gran premio della giuria al documentario The look of silence che fa rivivere l'eccidio in Indonesia della metà degli anni '60.

Il medioevo in Liguria 24.08.14

Viaggio nel Medioevo a Finalborgo in Liguria

L'antichissimo centro di Finalborgo, nella Riviera ligure di Ponente, si trasforma tutti gli anni per quattro giorni in una perfetta riproduzione del cuore del Marchesato di Finale con cavalieri, mercenari, giullari, arcieri, mangiafuoco, saltimbanchi e musici giunti da molte parti d'Europa, per rendere onore al Marchese Giovanni del Carretto, che in una sola notte riconquistò il Borgo e pose fine alla guerra contro la potente repubblica di Genova. Finalborgo, nel comune di Finale Ligure, è inserito nella lista dei Borghi più belli d'Italia.

La Haute Route 2014 16.08.14

La Haute Route 2014

Da Venezia a Ginevra. È la Haute Route delle Dolomiti e delle Alpi Svizzere, corsa ciclistica a tappe per non professionisti che su concluderà il 22 agosto. 410 concorrenti da 26 paesi, di cui oltre 100 da nazioni extraeuropee. Sette tappe in programma da percorrere in sette giorni consecutivi. 933 i km da percorrere e 17 mitici passi da affrontare, tra cui i due "giganti" Italiani: il Passo di Gavia e il Passo dello Stelvio. La Haute Route delle Dolomiti e delle Alpi Svizzere fa parte del circuito delle Haute Route organizzate da OC Sport, circuito che comprende anche la Haute Route Alps (tra Svizzera e Francia) e la Haute Route Pyrenees.

Fonte: Svelo

La Costa Concordia attracca a Genova Voltri 27.07.14

La Costa Concordia attracca a Genova Voltri

Con l'arrivo della Costa Concordia al terminal VTE di Genova Voltri si conclude con successo il più grande recupero marittimo della storia. Un sforzo ingegneristico senza precedenti realizzato Titan Micoperi che ha progettato e portato a termine il rigalleggiamento e il trasferimento dall'isola del Giglio.

La Costa Concordia in viaggio verso Genova 23.07.14

La Costa Concordia in viaggio verso Genova

Dopo 900 giorni il relitto della Costa Concordia salpa dall'Isola del Giglio verso la sua destinazione finale, il porto di Genova, che verrà raggiunto presumibilmente nella mattinata di domenica. La nave inizierà a essere smantellata nei prossimi mesi nel suo nuovo approdo al VTE di Genova Voltri, per poi completarne la demolizione una volta essere stata ulteriormente trasferita al molo dell'ex Superbacino.

La Maratona dles Dolomites 2014 06.07.14

La Maratona dles Dolomites 2014

La 28esima edizione della Maratona dles Dolomites 2014. La gran fondo di ciclismo che si corre attraverso 138 km che si snodano per sette passi dolomitici, raggiungendo un dislivello complessivo di 4.230 metri.

La Lavaredo Ultra Trail 28.06.14

La Lavaredo Ultra Trail

È una delle ultramaratone più dure al mondo, è la Lavaredo Ultra Trail che si corre tra le Dolomiti, in un percorso di 119 chilometri con un disvello di 5.800 metri che tocca Cortina d'Ampezzo, le Tre Cime di Lavaredo, le Cinque Torri, il Passo Giau e Croda del Lago.

La notte dei Rolling Stones al Circo Massimo 22.06.14

La notte dei Rolling Stones al Circo Massimo

Oltre 70.000 appassionati hanno reso memorabile il concerto dei Rolling Stones al Circo Massimo, tappa romana del 14 on Fire Tour.

I duemila anni del Ponte di Tiberio 20.06.14

Il Ponte di Augusto e Tiberio a Rimini

Rimini festeggia i 20 secoli del Ponte di Tiberio, ufficialmente Ponte di Augusto e Tibero, edificato del 14 d.C. durante l'epoca dell'antica Roma. La sua costruzione iniziò sotto il governo di Augusto per terminare nel 21 d.C. sotto il governo di Tiberio. Il ponte, utilizzato tutt'oggi, fu costruito in pietra d'Istria, la struttura è composta da 5 arcate a tutto sesto con delle edicole cieche tra le imposte degli archi. La grandezza di questi archi varia in maniera crescente man mano che ci si sposta verso il centro, dove è posto l'arco più grande. Dal ponte partivano due vie consolari, la via Emilia che arrivava fino a Piacenza e la via Popilia-Annia che arrivava sino ad Aquileia.

Il leader con il nido in testa 30.05.14

Grillo dopo la sconfitta alle europee con corona di spine

In evidente difficoltà dopo la sconfitta alle elezioni europee il Movimento 5 Stelle ora è in affanno per trovare in seppur minima alleanza al Parlamento Europeo per evitare l'isolamento e l'irrilevanza come già successo a Roma. Il leader Beppe Grillo, che a Marina di Bibbona ha sfoggiato un'inedita corona di spine, ha proposto come via d'uscita l'abbraccio asfittico con l'ultradestra, xenofoba e antieuropeista dell'UKIP di Nigel Farage.

Il dominio del Siviglia in Europa League 14.05.14

Il rigore decisivo parato da Beto

Per la terza volta dal 2006 il Siviglia vince l'Europa League. A Torino la squadra andalusa ha battuto ai rigori il Benfica. La maledizione delle Aquile fa registrare l'ottava finale europea consecutiva persa.

Lo Star Wars Day a Roma 04.05.14

Lo Star Wars Day a Roma

Migliaia di appassionati e curiosi hanno celebrato oggi l'evento speciale che si è tenuto ai piedi del Colosseo in occasione dello Star Wars Day. La giornata mondiale dedicata all'universo di Guerre Stellari, che si celebra ogni anno il 4 maggio, nasce dall'assonanza in inglese tra "May the fourth" (il 4 maggio) e l'augurio dei cavalieri Jedi "May the Force be with you" (che la Forza sia con te).

Genny 'a carogna 03.05.14

Genny 'a carogna

La finale di Coppa Italia tra Fiorentina e Napoli ostaggio di Genny 'a carogna. Al secolo Gennaro De Tommaso. Figlio di camorrista. Capo ultrà del Napoli. Personaggio improbabile con indosso una maglietta che inneggia ad Antonino Speziale, l'ultrà del Catania che nel 2007 uccise l'ispettore di polizia Filippo Raciti. Più che tolleranza zero negli stadi qui potrebbe fare miracoli solo uno psichiatra.

Il giorno dei Papi 27.04.14

La canonizzazione di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II

Centinaia di migliaia di persone hanno assistito a Roma a un evento eccezionale e irripetibile, la canonizzazione di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II celebrata da papa Francesco e alla presenza del papa emerito Benedetto XVI. La Chiesa onora da oggi come santi i due papi più amati del XX secolo.

La libertà è quella cosa di cui senti il bisogno quando non ce l'hai 25.04.14

Il 25 aprile al Vittoriale di Roma

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha celebrato a Roma l'Anniversario della liberazione dell'Italia dalla dittatura fascista e dall'ocupazione nazista. Non sono mancate le annuali polemiche e distinguo. Revisionismi sul significato della Resistenza che loro malgrado possono manifestarsi proprio grazie alla lotta partigiana che ridiede agli italiani, tra le altre libertà, anche quella di parola.

Fonte: La Stampa

2767 ab Urbe condita 21.04.14

Natale di Roma

Gruppi storici di 42 associazioni provenienti da 9 paesi europei celebrano con giochi ed esibizioni al Circo Massimo e una grande parata all'ombra dei Fori e del Colosseo il Natale di Roma il 2767esimo dalla sua fondazione.

La Processione del Venerdì Santo 2014 a Savona 18.04.14

La Processione del Venerdì Santo a Savona

Si rinnova l'antica tradizione della processione per le strade di Savona delle 15 casse lignee in occasione del Venerdì Santo. La processione pasquale che si tiene ogni due anni, negli anni pari, è uno degli eventi più sentiti da secoli nella città ligure.

Fionda rivoluzionaria 12.04.14

Un antagonista durante gli scontri a Roma

Torna a Roma il corteo di antagonisti, NoTAV, No MUOS (operativo da quest'anno), movimenti per il diritto alla casa e sigle della sinistra conservatrice, e torna come in un riflesso pavloviano la mezz'ora di follia collettiva che lascerà sul terreno oltre 40 feriti, 7 fermati e 20 denunciati, lanci di pietre, bombe carta, cariche e danneggiamenti. Mezz'ora di violenza cieca che invalida, come sempre e da sempre, il messaggio legittimo anche se naive di queste manifestazioni.

Il Salone Internazionale del Mobile 2014 08.04.14

Un concerto al Salone Internazionale del Mobile 2014

La settimana del design, del gusto, dello stile e della cultura riapre a Milano. È il Salone Internazionale del Mobile tra esposizioni e aperitivi il tutto all'insegna del made in Italy.

Il progetto del nuovo stadio della Roma 26.03.14

Il progetto del nuovo stadio della Roma

Ricorderà il Colosseo, è il progetto del nuovo stadio di calcio della Roma da oltre 52 mila posti che è stato presentato oggi in Campidoglio. Secondo le previsioni il club giallorosso potrà disputare le prime gare nella nuova struttura progettata dall'architetto Dan Meis già a partire dal campionato 2016/2017.

Il norvegese e la Classicissima 23.03.14

Alexander Kristoff alla Milano-Sanremo 2014

Alexander Kristoff trionfa alla Milano-Sanremo 2014. Per la prima volta un norvegese si impone alla Classicissima. La gara caratterizzata da freddo e pioggia è stata decisa in volata e questa volta Kristoff è riuscito a mettere in riga tutti i favoriti nella prima classica monumento della stagione ciclistica.

Lanterne savonesi 18.03.14

I tipici balunetti di Savona

Le coloratissime tradizionali lanterne savonesi dalla forma cilindrica o sferica, chiamate in dialetto balunetti, animano per due sere gli edifici della città in occasione della festa patronale per la Madonna di Misericordia, apparsa nella frazione di Santuario per tre volte a partire dal 1536.

Controvento 23.02.14

Arisa al Festival di Sanremo 2014

Il festival della canzone italiana torna a tingersi di rosa nella seconda edizione condotta da Fabio Fazio e Luciana Littizzetto. A cinque anni dal successo nelle Nuove Proposte con Sincerità, Arisa conquista il suo primo Sanremo big con Controvento. Rocco Hunt ha vinto nella sezione Nuove Proposte.

Il governo della nuova generazione 21.02.14

Matteo Renzi

Dopo quasi tre ore di colloquio con il presidente Napolitano, Matteo Renzi ha presentato la sua squadra di governo, frutto del compromesso nato dalle larghe intese emerse dopo il risultato elettorale dello scorso anno. Un esecutivo, quello del segretario del Partito Democratico, composto per metà di donne. Con 47,8 anni di media risulta il governo più giovane della Repubblica, un record che va ad aggiungersi al primato dello stesso Renzi come premier più giovane tra quelli dei paesi dell'Unione Europea, grazie ai suoi 39 anni. L'unica certezza del nuovo esecutivo è che sarà un governo a trazione Renzi. Colpe e meriti avranno un unico catalizzatore.

Fonte: Europa

Innamorarsi a San Valentino 14.02.14

iPhone 5s per San Valentino

La festività religiosa di San Valentino, martire cristiano, venne istituita nel 496 da papa Gelasio I e si sostituì alla precedente festa pagana delle Lupercalia. La festa ha nel tempo trasceso la sfera religiosa per trasformarsi nel giorno dedicato agli innamorati. L'usanza, oggi celebrata in gran parte del mondo, risale probabilmente all'alto medioevo e probabilmente è riconducibile al circolo di Geoffrey Chaucer in cui prese forma la tradizione dell'amor cortese.

I 30 anni del Mac 24.01.14

Un MacBook Pro Retina per i 30 anni di Mac

Il 24 gennaio 1984 Steve Jobs presentava al mondo il computer all-in-one che avrebbe rivoluzionato l'informatica di consumo. Il Macintosh. Oggi a distanza di 30 anni Apple festeggia quel successo con la consapevolezza di non aver abbandonato quel percorso di innovazione e design che da sempre è il suo marchio di fabbrica.

Una frana ha fatto deragliare un IC ad Andora 17.01.14

Il treno deragliato ad Andora

Lungo il tratto di ferrovia a binario unico tra Andora e Cervo le forti piogge che hanno interessato la Liguria hanno fatto franare un terrazzo di un'abitazione che ha investito il convoglio causando il deragliamento di un locomotore e della prima vettura dell'InterCity Milano-Ventimiglia.

Il 100esimo numero di Rat-Man 11.01.14

Il 100esimo numero di Rat-Man

Rat-Man, il maldestro supereroe nato dalla penna di Leonardo Ortolani nel 1989, ha raggiunto il traguardo del 100esimo numero. Per celebrarlo la Panini Comics ha organizzato alla Casa della Musica di Parma una mostra dedicata alle 99 copertine del topo mascherato.

La presentazione delle maglie del Giro d'Italia 2014 07.01.14

La presentazione delle maglie del Giro d'Italia 2014

Il Giro d'Italia ha presentato a Firenze le maglie ufficiali della corsa che prenderà il via il 9 maggio. Realizzate dal designer irlandese Fergus Niland mostrano sul fianco destro un trifoglio stilizzato simbolo dell'Irlanda, che ospiterà il prologo del Giro.

La nevicata di Santo Stefano sul nord Italia 26.12.13

La nevicata di Santo Stefano su Gressoney

La tempesta di Natale che sta attraversando l'Europa ha raggiunto l'Italia, dove tutto l'arco alpino è stato interessato da abbondanti nevicati che hanno creato black out e interruzioni alle vie di comunicazione.

L'esercito di Moncler 16.12.13

L'esercito di Moncler davanti alla Borsa Italiana

L'azienda che ha reso iconico il piumino fa il suo debutto alla Borsa Italiana schierando un esercito di sciatori davanti a Piazza Affari.

Forconi spuntati 09.12.13

Imbecilli tirano pietre a Torino durante lo sciopero dei forconi

Quello che resta del primo giorno del blocco che avrebbe dovuto paralizzare l'Italia per imprimere un cambio radicale all'azione di governo sono le immagini che arrivano da Torino: gruppi di ragazzini viziati che giocano alla rivoluzione, spalleggiati da autarchici che vogliono tornare a pagare il carburante in lire e da un manipolo di ultrà di estrema destra malamente assortiti. Se c'erano dei contenuti nella protesta di piazza si sono persi nell'ottusità della violenza fine a se stessa.

Il Partito Democratico cambia verso 08.12.13

Elettrice democratica alle primarie del PD

Con un'affluenza sopra a ogni aspettativa, si parla di quasi tre milioni di elettori democratici, le primarie del Partito Democratico eleggono Matteo Renzi nuovo segretario nazionale con oltre il 68% delle preferenze, davanti a Gianni Cuperlo e Giuseppe Civati. Le primarie del PD consegnano al sindaco di Firenze un mandato molto forte per rinnovare il partito dalle fondamenta e incalzare, sostenendolo, il governo Letta. Il rinnovamento del paese parte oggi e parte da qui.

L'ultimo giorno del Porcellum 04.12.13

La Corte Costituzionale italiana

La Corte Costituzionale ha dichiarato il Porcellum incostituzionale e ha messo la parola fine su buona part dell'esperienza politica nata con la Seconda Repubblica. I giudici hanno sentenziato l'illegittimità del premio di maggioranza senza soglia e delle liste bloccate della legge elettorale italiana. Toccherà ora al Parlamento la difficile mediazione per trovare la quadra e approvare una nuova legge elettorale in grado di ridare dignità al voto dei cittadini.

I candidati alle primarie del PD nel confronto tv 29.11.13

Cuperlo, Renzie e Civati nel confronto tv 2013

Un'ora e mezza di faccia a faccia negli studi di Sky dell'Arena di X Factor per i tre candidati alla segreteria del Partito Democratico. Matteo Renzi, in testa nei sondaggi demoscopici, ha parlato già da segretario rilanciando sviluppo, privatizzazioni e riforme istituzionali. Cuperlo, esponente dell'establishment PD, si è sforzato di levarsi di dosso l'aura politico troppo ingessato. In economia si è battuto contro i tagli indiscriminati messi in atto dagli ultimi esecutivi. Civati ha puntato tutto sull'attacco. Ultimo al momento nei sondaggi ha cercato la massima discontinuità con il governo Letta per differenziarsi dagli altri due candidati e puntare al ballottaggio dopo l'8 dicembre.

Gli accampati di Porta Pia 19.10.13

Accampati a Roma

Il corteo degli antagonisti ha sfilato per le strade di Roma nella manifestazione contro l'austerity, le grandi opere e per il diritto alla casa. In una rivisitazione fuori tempo massimo delle proteste di Occupy alcuni antagonisti si sono poi accampati a Porta Pia, attorno alla stele dedicata ai bersaglieri, come simbolico assedio ai palazzi governativi.

La Barcolana 2013 13.10.13

La Barcolana 2013

Oltre 1.500 barche a vela hanno partecipato all'edizione numero 45 della Barcolana. Davanti a Trieste per la quarta volta consecutiva ha vinto Esimit Europa 2, contestata durante la gara dai gommoni di Greenpeace per protestare contro lo sponsor russo Gazprom.

Fonte: Il Piccolo

Papa Francesco ad Assisi 04.10.13

Papa Francesco ad Assisi

La visita pastorale di Papa Francesco ad Assisi. Un momento di incontro e di preghiera diviso tra spiritualità e riflessione. Soffermandosi in meditazione sulla tomba di San Francesco e poi parlando a braccio in un discorso sulla mondanità spirituale e temporale, la vanità e l'orgoglio. E per la prima volta un pontefice ha visitato la Sala della Spoliazione del Vescovado.

Morire migrando 03.10.13

Strage di Lampedusa

Centinaia di corpi nel mare davanti di Lampedusa vittime di trafficanti di uomini e di politiche scellerate. L'ennesima strage di un barcone della speranza.

Il radiotelescopio più grande d'Europa 30.09.13

Il Sardinia Radio Telescope

È stato inaugurato a San Basilio, in provincia di Cagliari, il più grande radiotelescopio d'Europa. Il Sardinia Radio Telescope ha uno specchio primario di 64 metri di diametro per un'altezza di circa settanta metri. Il radiotelescopio SRT, gestito dall'Istituto Nazionale di Astrofisica, può coprire le frequenze comprese tra 300 Mhz e 100 GHz per captare sorgenti radio dallo spazio profondo per studiare pulsar, quasar e galassie, ma anche per analizzare i moti crostali terrestri e per il monitoraggio di asteroidi e detriti spaziali. Il radiotelescopio funzionerà inoltre come stazione ricevente per sonde interplanetarie nell'ambito della rete globale Deep Space Network.

Fonte: La Stampa

A Firenze il campione su strada è Rui Costa 29.09.13

Rui Costa campione del mondo di ciclismo 2013

È il portoghese Rui Costa a vincere il mondiale di ciclismo su strada a Firenze battendo a sorpresa i due spagnoli Rodriguez e Valverde, imponendosi in una fuga a quattro nella quale era presente anche l'italiano Nibali.

Perfetti irresponsabili 28.09.13

Alfano e il premier Letta

Oggi si apre un nuovo capitolo della penosa storia del PdL. Silvio Berlusconi apre la crisi di governo chiedendo ai ministri del suo partito di lasciare l'esecutivo guidato da Gianni Letta. Ormai è chiaro a tutti che per il PdL l'impunità del suo leader pregiudicato viene prima degli interessi dei cittadini e dei suoi stessi elettori.

Completato il raddrizzamento della Costa Concordia 17.09.13

La Costa Concordia raddrizzata

Diciannove ore dopo l'inizio della manovra di rotazione all'alba la Costa Concordia, disincagliata dai due speroni di roccia sui quali poggiava, si è correttamente appoggiata sul fondale artificiale senza versamenti inquinanti in mare. Il successo dell'operazione guidata da Nick Sloane della Titan Salvage segna un nuovo record nelle statistiche dei recuperi marittimi. Adesso la priorità sarà la ricerca delle ultime due vittime del naufragio ancora disperse, mentre si procederà alle operazioni che consentiranno di far nuovamente galleggiare la Costa Concordia in previsione del suo trasferimento al cantiere navale per la demolizione.

La Costa Concordia riemerge 16.09.13

Il recupero della Costa Concordia

È stata definita l'operazione di recupero marittimo del secolo. La Titan Salvage e la Micoperi raddrizzeranno il relitto di 114.137 tonnellate della Costa Concordia di oltre 60 gradi, utilizzando 36 cavi d'acciaio e successivamente allagando i cassoni che sono stati agganciati alla murata di sinistra, per far appoggiare la nave su una piattaforma marina ancorata al fondale. L'operazione proseguirà poi montando ulteriori cassoni di galleggiamento anche sulla murata di dritta prima di trainare la nave verso il cantiere dove verrà demolita.

La Coppa Europa di Canottaggio a Sedile Fisso 14.09.13

La Coppa Europea di Canottaggio a Sedile Fisso

All'ombra della Torretta, nella cornice della Vecchia Darsena di Savona, si è svolta la terza edizione della Fixed Seat European Rowing Cup. La principale competizione continentale di canottaggio dedicata ai particolari gozzi, le tipiche barche da pesca della Liguria.

Fonte: RivieraMag

In equilibrio su una corda tra le Alpi 13.09.13

L'International Highline Meeting 2013

Sul monte Piana, vicino Misurina in Italia, i migliori acrobati si sfidano in gare di equilibrismo all'Highline Meeting 2013.

La Regata Storica dei Rioni di Noli 2013 08.09.13

La Regata Storica dei Rioni di Noli 2013

Su di un percorso di 1.600 metri, con frazioni di 400 metri e tre giri di boa, si sfidano sin dal medioevo i quattro rioni della V Repubblica Marinara di Noli, Burgu, Purtellu, Ciassa e Maina. Anticamente la sfida remiera dei gozzi stabiliva il diritto di avvantaggiarsi delle migliori zone di pesca.

Fonte: RivieraMag

Il Leone d'Oro di Venezia 70 a Sacro Gra 07.09.13

Gianfranco Rosi al Festival di Venezia

Quindici anni dopo il Leone d'oro a Gianni Amelio per Così ridevano, un film italiano torna a vincere il Leone d'Oro a Venezia. È Sacro Gra di Gianfranco Rosi, il documentario girato a Roma con non professionisti.

Fonte: ANSA

Autogestione a cinque a stelle 06.09.13

Deputati del Movimento 5 Stelle sul tetto di Montecitorio

Dodici deputati del Movimento 5 Stelle hanno occupato il tetto di Montecitorio per protestare contro il disegno di legge costituzionale attualmente in discussione in aula. Un gesto eclatante, mai accaduto nella storia del Parlamento, motivato dal bisogno di ricompattarsi di fronte all'elettorato dopo i paventati rischi di scissione nati dall'immobilismo di un movimento ostaggio di un leader che impone dialettica e atteggiamenti fatti di urla e gesti clamorosi al limite della goliardata liceale.

70 anni di cinema a Venezia 28.08.13

Clooney e Bullock al Festival di Venezia

George Clooney e Sandra Bullock hanno aperto il primo red carpet della 70esima Mostra del Cinema di Venezia. Le due star americane sono protagoniste del film d'apertura fuori concorso Gravity, del regista Alfonso Cuarón.

Viaggio nel Medioevo a Finalborgo 25.08.13

Viaggio nel Medioevo a Finalborgo

Si tratta di una delle più affascinanti rievocazioni storiche della Liguria. Viaggio nel Medioevo ripercorre ogni anno per quattro giorni la storia del casato dei Del Carretto a Finalborgo, fiore all'occhiello della lista dei Borghi più belli d'Italia nel comune di Finale Ligure.

Fonte: RivieraMag

La Serie A stagione 2013-2014 24.08.13

Sampdoria e Juventus

Riprende il campionato di calcio di Serie A proprio come si era interrotto nella precedente stagione. Negli anticipi di sabato la Juventus si impone a Marassi contro la Sampdoria, decisa a imporre il proprio sigillo anche quest'anno. Il Milan, nervoso e con poche idee, perde a Verona.

Lo sciame delle Perseidi 11.08.13

Pioggia di meteore Perseidi 2013

Le Perseidi sono uno sciame meteorico che la Terra si trova ad attraversare durante il periodo estivo. La pioggia meteorica si manifesta dalla fine di luglio fino oltre il 20 agosto e il picco di visibilità è concentrato attorno al 12 agosto, con una media di circa un centinaio di scie luminose osservabili ad occhio nudo ogni ora, questo rende le Perseidi come uno dei più rilevanti sciami in termini di osservabilità. La cometa che ha dato origine a questo sciame è la Swift-Tuttle, che ha un nucleo di circa 10 km. Le prime osservazioni dello sciame delle Perseidi furono fatte dai Cinesi nel 36 d.C.

La Liguria si rilancia con il turismo 09.08.13

I fuochi d'artificio a Savona

Nonostante la crisi la Liguria vede segnali di ripresa. Il turismo, uno dei comparti strategici dell'economia ligure, presenta dati di crescita a cominciare dalla capacità attrattiva sui turisti provenienti da paesi europei e stranieri. Dalle mete storiche come la Riviera di Ponente, Genova e le Cinque Terre a paesaggi incantevoli, ma meno conosciuti come i numerosissimi borghi dell'entroterra, la regione si concentra sempre più nell'offrire ai turisti un'offerta targettizzata in cui il contatto con la natura, il trekking, la bici, le arrampicate e gli eventi enogastronomici sono protagonisti.

Le sue prigioni 04.08.13

Bandiere di Forza Italia

Alcune centinaia di persone si sono radunate davanti a Palazzo Grazioli in via del Plebiscito, a Roma, per manifestare a sostegno del leader del PdL Berlusconi, condannato per frode fiscale. Nel raduno, inteso come braccio di ferro per chiedere una qualunque sorta di salvacondotto che possa impedire al Cavaliere di scontare la propria pena, sono comparse anche bandiere di Forza Italia in previsione di un ritorno al simbolo delle origini.

Passeggiare lungo via dei Fori imperiali 03.08.13

Una coppia passeggia in via dei Fori imperiali

Roma vive la sua prima giornata a contatto con la rivoluzione del traffico privato che ha portato alla chiusura di via dei Fori imperiali e alla nascita del progetto del parco archeologico urbano più grande del mondo.

La sentenza Berlusconi 01.08.13

Nel giorno più drammatico della storia berlusconiana i giudici della Cassazione hanno rigettano i ricorsi sulle pene confermando la condanna a quattro anni nel processo sui diritti televisivi, ma hanno rinviato alla Corte d'Appello la decisione sulla pena accessoria ovvero l'interdizione dai pubblici uffici. L'indulto copre i tre quarti della pena. Berlusconi dovrà quindi scontare i restanti mesi o ai servizi sociali o agli arresti domiciliari.

Il pullman ridotto in lamiere 29.07.13

Il pullman precipitato da un viadotto ad Avellino

Il bilancio di 38 morti e 10 feriti, alcuni in gravi condizioni, dell'incidente che ieri sera ha coinvolto un pullman turistico precipitato dal viadotto Acqualonga della A16, vicino ad Avellino, dopo aver travolto numerose auto in coda mette ancora una volta all'indice il problema della sicurezza stradale.

L'ultimo costituente 24.06.13

Emilio Colombo

È morto a Roma Emilio Colombo, senatore a vita dal 2003 per aver illustrato la patria con altissimi meriti nel campo sociale, era l'ultimo sopravvissuto dei membri della Costituente. Nella sua carriera politica ha più volte svolto l'incarico di ministro, è stato presidente del Consiglio da 1970 al 1972 e presidente del Parlamento Europeo dal 1977 al 1979.

La Barchett di Boffalora 23.06.13

La Barchett di Boffalora

Collegava Milano ad Abbiategrasso e Magenta. Il barcone trainato da cavalli utilizzato come traghetto è rimasto in servizio dal 1777 al 1913 attraverso il Naviglio. Oggi nel centesimo anniversario del suo ultimo viaggio la riproduzione della Barchett di Boffalora è tornata a solcare le acque del Naviglio Grande.

Le Harley Davidson a Roma 15.06.13

Raduno di Harley Davidson a Roma

Oltre 160 mila Harley Davidson si sono date appuntamento a Roma per uno dei più grandi raduni della storia in occasione dell'anniversario numero 110 della casa motociclistica di Milwaukee.

Il Partito Democratico vince in tutti i capoluoghi 10.06.13

Marino festeggia l'elezione a sindaco di Roma

È una vittoria a valanga quella che porta il Partito Democratico a conquistare tutti i capoluoghi di provincia in cui si presentava al ballottaggio. A partire dalla schiacciante affermazione di Marino a Roma per concludersi con i ribaltoni in quelli che sono stati per decenni feudi del centro destra e della Lega come Treviso, Brescia e Imperia. Vince il partito che ha saputo più di tutti gli altri dimostrare competenze, efficienza e moralità senza mai cedere a facili promesse demagogiche.

Il 67esimo anniversario della Repubblica italiana 02.06.13

Festa della Repubblica italiana 2013

Con la tradizionale parata dei Fori Imperiali a Roma, quest'anno senza il sorvolo delle Frecce Tricolori, la Repubblica italiana festeggia il suo 67esimo anniversario alla presenza delle più alte cariche dello stato e del nuovo presidente del consiglio Enrico Letta.

La vita di Franca Rame 29.05.13

Franca Rame

Teatro e battaglie civili. La vita di Franca Rame si può riassumere così. Insieme a Dario Fo nel bene e nel male. Con il collettivo La Comune interpretò spettacoli di satira e di controinformazione politica che fecero scandalo, come Morte accidentale di un anarchico e Non si paga! Non si paga. Nel 1973 fu rapita e violentata da una banda di estrema destra. Trasformò la violenza subita in un lavoro teatrale crudo e rivelatorio, Lo stupro. Nel 2006 fu anche senatrice tra le file dell'Italia dei Valori.

Little Tony l'interprete del rock'n'roll italiano 27.05.13

Little Tony

A 72 anni si è spento Little Tony, al secolo Antonio Ciacci, nella clinica Villa Margherita di Roma, dove era ricoverato da tre mesi per un tumore ai polmoni. Little Tony è stato tra i primi a interpretare il rock'n'roll in Italia, tanto da meritarsi l'appellativo di Elvis Presley italiano.

Topolino 3000 22.05.13

Il numero 3000 di Topolino

La storica rivista Disney festeggia con un'edizione speciale da collezione il traguardo del numero 3.000. Con 14 storie, i TopoAuguri degli Artisti Disney, i tweet con gli auguri della Redazione, degli amici e del pubblico di uno dei fumetti più apprezzati di sempre. E l'avventura prosegue sul sito di Topolino.

Genova si ferma per le vittime del porto 15.05.13

I funerali a Genova per il crollo della torre dei piloti

Genova si è fermata per commemorare le vittime della tragedia del porto, provocata dall'urto del mercantile Jolly Nero contro la torre dei piloti. Le massime autorità dello stato e migliaia di cittadini hanno reso omaggio agli otto caduti sul lavoro in un'atmosfera irreale di cordoglio e smarrimento.

Il reggente democratico di transizione 11.05.13

Gugliemo Epifani

Guglielmo Epifani è il nuovo segretario del Partito Democratico. Il suo mandato sarà pro tempore. Epifani, ex segretario della CGIL ha ottenuto 458 voti, pari all'85,8% dei delegati democratici. Unica candidatura presentata all'Assemblea del PD in attesa di conoscere il futuro del partito che si giocherà al congresso di ottobre.

La Festa dell'Europa attraverso l'Europa 09.05.13

Le bandiere dell'Unione Europea a Firenze

L'Unione Europea celebra il 63esimo anniversario della dichiarazione Schuman, che ha rappresentato l'inizio del processo d'integrazione continentale, nell'Anno europeo dei cittadini. Oggi in occasione della Festa dell'Europa i presidenti della Commissione e dell'Europarlamento, Josè Barroso e Martin Schulz, hanno partecipato a Firenze all'inaugurazione della nuova sede degli archivi storici dell'Unione Europea e al summit internazionale The State of the Union, organizzato dallo European University Institute.

La torre dei piloti crollata nel porto di Genova 08.05.13

La torre dei piloti crollata nel porto di Genova

Sette morti, quattro feriti e due dispersi. Il bilancio di uno degli incidenti più gravi mai accaduti nel porto di Genova. Il mercantile Jolly Nero della Linea Messina ha urtato e fatto crollare la torre di controllo e la palazzina dei piloti attigua. Sono quattro le possibili cause dell'incidente avvenuto in perfette condizioni meteorologiche: un'avaria al sistema di propulsione della nave, problemi ai cavi di trazione dei rimorchiatori, eventuali difetti di accosto o di velocità della manovra effettuata.

Fonte: BBC News

Giulio il divo 06.05.13

Giulio Andreotti

A 94 anni è morto il politico che forse più di ogni altro ha incarnato pregi e difetti degli italiani. Sette volte presidente del Consiglio, senatore a vita, ministro, scrittore, giornalista, attore con Alberto Sordi ne Il tassinaro, ebbe un un ruolo fondamentale nell'organizzazione dei Giochi Olimpici di Roma 1960 e nella mancata cessione di Falcao all'Inter. Giulio Andreotti ha attraversato la storia d'Italia. Cinico, odiato e macchiavellico.

29 scudetti come fossero 31 05.05.13

Lo scudetto '31' della Juventus

Battendo per 1-0 il Palermo la Juventus conquista a Torino il campionato di calcio di Serie A 2012-2013. È il 29esimo titolo per i bianconeri, nonostante in tutto lo stadio striscioni e scudetti rimarchino il numero 31 rialimentando la polemica sui due titoli revocati alla Vecchia Signora durante l'inchiesta su Calciopoli.

Il Giro d'Italia 2013 04.05.13

La partenza del Giro d'Italia 2013

Napoli ospita la partenza della novantaseiesima edizione della Corsa Rosa. Il Giro d'Italia 2013 prevede 21 tappe per un totale di 3.454,8 km. In occasione del 50esimo anniversario del disastro del Vajont la corsa farà tappa da Erto e Casso e partirà da Longarone. Unico sconfinamento il 19 maggio con arrivo sul Col du Galibier. La conclusione il 26 maggio a Brescia.

Fonte: Svelo

La cerimonia della campanella 28.04.13

Il rito della campanella Monti Letta

Con il giuramento del presidente del Consiglio Enrico Letta si consuma anche il rito del passaggio di consegne tra ex e nuovo premier con la tradizionale cerimonia della campanella, la stessa usata per aprire e chiudere i lavori del Consiglio dei Ministri.

Alle cinque della sera 27.04.13

Il presidente Napolitano e il premier Letta

Il governo Letta è nato alle cinque della sera. Il presidente Napolitano e il neo premier si sono soffermati nell'indicare la natura politica del nuovo esecutivo. Una squadra nata attorno alla richiesta di elevate competenze, formata da volti nuovi, giovani e con tante donne.

L'undicesimo e il dodicesimo 20.04.13

Giorgio Napolitano

Giorgio Napolitano è stato rieletto presidente della Repubblica con 738 voti alla sesta votazione. È la prima volta di un secondo mandato presidenziale in Italia.

Genova si tinge di blu 02.04.13

La fontana De Ferrari a Genova tinta di blu

In occasione della Giornata mondiale per la Consapevolezza dell'autismo, promossa dalle Nazioni Unite, l'acqua della fontana di piazza De Ferrari si è tinta di blu.

Quando il papa incontra il papa 23.03.13

L'incontro tra Francesco e Benedetto XVI

Lo storico incontro tra papa Francesco e il papa emerito Benedetto XVI a Castel Gandolfo. Un incontro di preghiera nella cappella del Palazzo Pontificio allo stesso banco, inginocchiati come fratelli, seguito da un colloquio privato durato 45 minuti.

Il papa votato al servizio 19.03.13

Papa Francesco

Non dobbiamo avere paura della bontà, e neanche della tenerezza. Così papa Francesco, in una piazza San Pietro gremita, ha voluto iniziare il suo pontificato all'insegna del servizio e dell'umiltà. Un papato che si annuncia dirompente nei modi e nei contenuti.

Fonte: Guardian

La Milano-Sanremo della neve 17.03.13

La Milano-Sanremo sotto la neve

La grande classica riporta indietro l'orologio della storia al tempo del ciclismo eroico. Sotto neve e pioggia battente, la gara è stata sospesa a Ovada per impraticabilità del Turchino per poi riprendere a Cogoleto, trionfa in volata il tedesco Ciolek.

Operazione fiato sul collo 15.03.13

I deputati M5S alla Camera

Nella prima giornata della nuova legislatura senatori e deputati del Movimento 5 Stelle hanno scelto di sedersi negli scranni più in alto degli emicicli. Una posizione simbolica che rimarca il loro voler controllare le azioni degli eletti in Parlamento.

Il primo giorno da papa di Jorge Mario Bergoglio 14.03.13

Jorge Mario Bergoglio nel suo primo giorno da papa

Papa Francesco ha iniziato la sua prima giornata dopo l'elezione al soglio petrino celebrando la Santa Messa in italiano e a braccio nella Cappella Sistina con i 114 cardinali elettori del Conclave. La sua prima omelia si è concentrata sui tre cardini che sosterranno il suo pontificato: camminare, edificare e confessare.

Fonte: Guardian

Papa Francesco venuto quasi dalla fine del mondo 13.03.13

Papa Francesco

Il quinto scrutinio del Conclave è stato decisivo per eleggere il 76enne argentino Jorge Mario Bergoglio, vescovo di Buenos Aires, al soglio pontificio. Il 266esimo successore di Pietro, primo papa non europeo dopo oltre 1.300 anni, primo gesuita e primo vescovo di Roma a giungere dall'America ha scelto l'impegnativo nome di Francesco. Padre Lombardi ha precisato che al nome scelto dal pontefice non verà aggiunto il numero cardinale sino a quando la Chiesa non avrà un Francesco II.

Extra omnes 12.03.13

I cardinali a San Pietro

Nel pomeriggio ha ufficialmente preso via nella Cappella Sistina il Conclave con la formula extra omnes, fuori tutti. I 115 cardinali dovranno ora raggiungere l'intesa per eleggere il 266esimo successore di Pietro.

Il Conclave di martedì 08.03.13

I cardinali riuniti a Roma

La mattina del 12 marzo i porporati assisteranno alla messa Pro Eligendo Pontefice. Nel pomeriggio i 115 elettori si chiuderanno nella Cappella Sistina dando inizio al Conclave. Il quorum per eleggere il successore di Benedetto XVI è fissato a 77 voti.

Brucia la Città della Scienza a Napoli 05.03.13

L'incendio alla Città della Scienza a Napoli

Le fiamme hanno divorato quello che era considerato uno dei luoghi simbolo della rinascita post-industriale di Bagnoli. Interi padiglioni sono andati completamente distrutti. La Città della Scienza con il suo planetario, il centro congressi, il museo interattivo, il centro di alta formazione, aree per mostre d'arte e il teatro delle Nuvole attira 350 mila visitatori l'anno.

Le Congregazioni generali 04.03.13

I cardinali Marx e Poletto alle Congregazioni generali

Il cardinale Angelo Sodano, decano del Collegio cardinalizio, questa mattina ha aperto la prima delle Congregazioni generali, riunioni di dialogo e confronto in vista del Conclave, nell'Aula Nuova del Sinodo in Vaticano.

Conclave a 5 Stelle 03.03.13

Raduno dei parlamentari grillini a Roma

Si è aperta a Roma la prima delle due giornate a porte chiuse che ha visto i neo eletti parlamentari del Movimento 5 Stelle radunarsi insieme per la prima volta. Nessuna decisione programmatica per il futuro governo del paese è stata ancora presa in attesa dell'arrivo previsto domani dei due guru del movimento, Grillo e Casaleggio.

La sede vacante 28.02.13

Benedetto XVI decolla da San Pietro

L'elicottero dell'aeronautica militare con a bordo Benedetto XVI si è alzato in volo alle 17:08 dalla Città del Vaticano in direzione di Castel Gandolfo, dove il pontefice emerito trascorrerà le prossime settimane. Alle 20 in punto le guardie svizzere hanno sigillato gli appartamenti papali in Vaticano e chiuso il portone del Palazzo Pontificio a Castel Gandolfo segnando l'inizio della sede vacante.

Non abbandono la croce, ma resto in modo nuovo 27.02.13

Benedetto XVI in piazza San Pietro

Joseph Ratzinger durante la sua ultima apparizione pubblica in veste di Pontefice in una piazza San Pietro gremita ha ringraziato i pellegrini per la gioia della loro fede e si è detto consapevole che la scelta compiuta è la decisione più giusta per il bene della Chiesa.

L'Italia ha scelto l'ingovernabilità 25.02.13

Grillo e Casaleggio

Il risultato uscito dalle urne riporta alla mente l'Italia del 2006 e il suo completo stallo. Un mexican standoff che ha visto la rinascita di Silvio Berlusconi, leader inossidabile di una destra anomala, e l'avvento del Movimento 5 Stelle, trionfatore sulle ali di una protesta che ha abbracciato il populismo come stile di vita. Ci ricorderemo del suicidio del Partito Democratico a guida Bersani in una delle più cocenti sconfitte politiche, se non quando elettorali, della storia repubblicana. Mario Monti va ad ingrossare le fila degli Ingroia, Di Pietro, Casini e Fini. Non pervenuti.

L'ultimo Angelus di papa Benedetto XVI 24.02.13

L'ultimo Angelus di Benedetto XVI

Decine di migliaia di fedeli hanno atteso in piazza San Pietro l'ultimo Angelus di papa Benedetto XVI. Il pontefice, commosso dai tanti applausi, ha parlato della sua rinuncia al soglio pontificio definendola non un abbandono della Chiesa, ma come una chiamata per servirla in un altro modo.

Mengoni la voce di Sanremo 2013 17.02.13

Mengoni a Sanremo 2013

Marco Mengoni ha vinto la 63esima edizione del Festival di Sanremo con L'essenziale. Il vincitore della terza edizione di X Factor ha dedicato il suo successo a Tenco.

Il Papa umile 13.02.13

Benedetto XVI

Superare gli individualismi e le rivalità. Il forte monito del Papa durante l'omelia della celebrazione del Mercoledì delle Ceneri ha esortato a vivere la Quaresima come tempo per riflettere su come il volto della Chiesa venga a volte deturpato da colpe contro l'unità della Chiesa. Il vero discepolo non serve se stesso o il pubblico, ma il suo Signore. Una denuncia contro l'ipocrisia religiosa, il comportamento che vuole apparire e gli atteggiamenti che cercano l'applauso e l'approvazione che ha strappato involontariamente proprio l'applauso più lungo del suo pontificato.

Papa emerito 11.02.13

Papa Benedetto XVI

Con una decisione inaspettata e di umile consapevolezza della propria natura umana papa Benedetto XVI ha annunciato di voler lasciare il soglio pontificio a fine febbraio. Sarà la prima volto dopo quasi 600 anni.

L'Italia apre con una vittoria il 6 Nazioni 03.02.13

Segio Parisse segna una meta nel 6 Nazioni

L'Italia batte la Francia allo stadio Olimpico aprendo nel migliore dei modi la stagione del 6 Nazioni di rugby.

Il ritorno di Balotelli 31.01.13

Balotelli a Milano

Mario Balotelli torna a Milano, questa volta in rossonero e con un contratto fino al 2017. Colpo di mercato per il presidente Berlusconi e c'è chi sondaggi alla mano è pronto a scommettere che l'effetto Balotelli si possa tradurre in successo non solo sui campi da calcio, ma anche nelle urne elettorali a favore del centrodestra.

Rita Levi Montalcini tra scienza e passione 30.12.12

Rita Levi Montalcini

E' morta a 103 anni Rita Levi Montalcini. Una vita spesa per la ricerca scientifica. Premio Nobel per la medicina nel 1986, grazie alla scoperta e all'identificazione del fattore di accrescimento della fibra nervosa. Per la stessa ricerca era stata insignita della National Medal of Science per la biologia nel 1987. Nel 2001 era stata nominata senatrice a vita dal presidente Carlo Azeglio Ciampi.

Le primarie dei parlamentari del Partito Democratico 29.12.12

La scheda elettorale per le primarie del PD

Oggi in 9 regioni italiane, domani toccherà alle restanti, gli aspiranti candidati parlamentari del Partito Democratico e di SEL affrontano la prova delle primarie. Il voto è aperto agli iscritti e a coloro che hanno votato alle primarie per il candidato premier.

La cerimonia del Confuoco a Savona 23.12.12

Il Confuoco 2012 a Savona

Prevedere il futuro tra le fiamme di una pira di alloro. Questo è il Confuoco, antichissima tradizione ligure. Quest'anno la fiamma è salita al cielo alta e dritta, segno di un 2013 che si annuncia positivo.

Fonte: TLUC Blog

Si chiude la parentesi Monti 22.12.12

Il presidente Napolitano

Dopo le consultazioni con le forze politiche, il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha sciolto le Camere e firmato il decreto che fissa le elezioni legistlative per il 24 e 25 febbraio. Il mondo politico italiano resta tuttavia nell'incertezza di sapere quale sarà la mossa futura dell'ex premier Mario Monti.

La nevicata sul nord Italia 14.12.12

Genova Sampierdarena sotto la neve

Da Milano alla Liguria le città dell'Italia settentrionale si sono svegliate sotto abbondanti nevicate. Secondo le previsioni l'ondata di gelo ha però le ore contate. Entro domani sono in arrivo da ovest correnti miti che faranno aumentare le temperature su tutta la penisola.

Il primo tweet del Papa 12.12.12

Il primo tweet del Papa

Benedetto XVI ha inviato il suo primo tweet da un iPad a conclusione dell'udienza generale nell'aula Paolo VI, assistito dal presidente del Pontificio Consiglio per Comunicazione, l'arcivescovo Claudio Celli, e dal segretario particolare e neo Prefetto di Casa Pontificia, Georg Gaenswein.

La rosa di Seborga 11.12.12

La rosa Principe di Seborga

La rosa Principe di Seborga, un ibrido rosso cangiante creata dal maestro floricoltore sanremese Antonio Marchese, intende celebrare e rappresentare il piccolo borgo ligure nel mondo.

Fonte: RivieraMag

L'Italia delle primarie 02.12.12

Le primarie 2012 del centrosinistra

Più del 60% degli oltre 2,2 milioni di elettori di centrosinistra che si sono recati ai seggi per il ballottaggio delle primarie ha scelto Pier Luigi Bersani come prossimo candidato premier in vista delle politiche di primavere. Matteo Renzi, che ha raggiunto un notevole 38%, ha dichiarato che tornerà a fare il sindaco della città di Firenze. Le primaire hanno fatto emergere una volta ancora la grande voglia di parteciapazione del corpo elettorale. Un grande segnale lanciato al paese dal Partito Democratico e dalla coalizione di centrosinistra.

La tromba d'aria sull'ILVA 28.11.12

Gli effetti della tromba d'aria sull'ILVA

Questa mattina una tromba d'aria e un fulmine hanno investito lo stabilimento ILVA di Taranto provocando numerosi crolli e incendi. Un dipendente sarbbe disperso dopo che la sua gru è caduta in mare. Oltre venti persone sono rimaste ferite.

Il primo turno delle primarie 2012 del centrosinistra 25.11.12

Elettori alle primarie 2012 del centrosinistra

Sono un grande successo di partecipazione democratica le primarie per la scelta del leader del centrosinistra alle prossime elezioni politiche, con proiezioni che attestantano il numero degli elettori a oltre 3 milioni. I primi dati dai seggi fanno intuire la necessità del ballottaggio con il segretario del PD Bersani in testa, ma lontano dalla soglia del 50%, seguito a breve distanza da Renzi.

Uno sciopero europeo 14.11.12

Manifestanti a Roma

In 23 stati dell'Unione Europea i manifestanti contrari alle politiche di austerity sono scesi in piazza. Il dissenso di alcuni gruppi radicali è sfociato in numerosi episodi di violenza registrati in tutto il continente.

Fonte: Guardian

Le primarie del centrosinistra in tv 12.11.12

I candidati alle primarie del centro sinistra

Bersani, Vendola, Renzi, Puppato e Tabacci si sono sfidati nel primo dibattito televisivo di sempre per quanto riquarda le primarie del centrosinistra. Secondo l'istant poll di Quorum i più convincenti sono stati Bersani e Renzi con rispettivamente il 33% e il 31% dei consensi. Vendola insegue al 12%.

L'acqua alta a Venezia 01.11.12

L'acqua alta a Venezia

La marea a Venezia ha raggiunto i 110 centimetri nella notte allagando il 18% della città.

La carota degli studenti 12.10.12

Studenti italiani in sciopero

Una carota contro il "bastone" citato dal ministro Profumo. La scuola italiana scende in piazza per il diritto all'istruzione e contro i tagli previsti dalla legge di stabilità.

50 anni dal Concilio Vaticano II 11.10.12

Piazza San Pietro a Roma

La Chiesa celebra il 50esimo anniversario del Concilio che ha cambiato il volto del cattolicesimo.

Grillo Tse-tung 10.10.12

Grillo nuota nello Stretto di Messina

Il leader del Movimento 5 Stelle ha attraversato a nuoto lo Stretto di Messina nella manifestazione che ha segnato l'inizio della campagna elettorale del partito in vista delle elezioni regionali in Sicilia.

I mondiali di calcio freestyle 22.09.12

Caalcio freestyle a Lecce

All'Anfiteatro Romano di Lecce si affrontano i migliori frestyler del mondo. Cinquanta concorrenti si sfideranno nel Red Bull Street Style, la massima competizione del calcio freestyle.

Collezioni milanesi 19.09.12

Una sfilata di Gucci a Milano

Più di 70 sfilate animeranno la settimana della moda a Milano con le tendenze che domineranno le collezioni prêt-à-porter della prossima primavera-estate.

La vertenza Alcoa 10.09.12

Lo sciopero dei dipendenti Alcoa

I dipendenti dell'azienda leader mondiale nella produzione di alluminio hanno manifestato a Roma dopo che la società ha deciso di chiudere la sua fonderia in Sardegna mettendo a rischio circa 1.500 posti di lavoro in una zona che ha uno dei più alti tassi di disoccupazione in Italia.

La Regata Storica dei Rioni di Noli 09.09.12

La Regata Storica dei Rioni di Noli

Nell'antico borgo ligure, sede anticamente della quinta repubblica marinara di Noli, si disputa ogni anno a settembre la Regata Storica dei Rioni tra le quattro imbarcazioni a remi di Burgu, Maina, Purtellu e Ciassa.

Fonte: RivieraMag

Kim Ki-duk trionfa a Venezia 08.09.12

Kim Ki-duk trionfa a Venezia

Il Leone d'oro della 69esima Mostra d'Arte Cinematografica di Venezia per il miglior film va a Pieta del regista sudcoreano Kim Ki-duk.

La Biennale di Architettura 2012 29.08.12

Il Content Box al Padiglione Nordico della Biennale di Architettura

Al via alla 13esima Mostra Internazionale di Architettura alla Biennale di Venezia. La kermesse, curata da David Chipperfield e presieduta da Paolo Baratta, è aperta al pubblico dal 29 agosto fino al 25 novembre.

Fonte: Guardian

E' morto Carlo Rambaldi 10.08.12

Carlo Rambaldi con E.T.

Il cinema perde uno dei suoi più grandi artisti. Carlo Rambaldi è morto a 86 anni, aveva vinto per tre volte l'Oscar per i migliori effetti speciali riscrivendo la storia del cinema con le sue creazioni per E.T., Incontri ravvicinati del terzo tipo, Dune e Alien.

La Sampdoria torna in Serie A 09.06.12

I giocatori della Sampdoria

La Sampdoria si impone sul campo di Varese ottenendo la promozione in Serie A e regalando a Genova la seconda squadra nella massima competizione calcistica italiana dopo il Genoa.

Il giorno della repubblica italiana 02.06.12

La Festa della Repubblica italiana

Il capo dello Stato italiano Giorgio Napolitano si è recato all'Altare della Patria per rendere omaggio alla tomba del Milite Ignoto, dando il via alle celebrazioni per il 66esimo anniversario della Repubblica.

Il terremoto scuote il modenese 29.05.12

I danni del terremoto a Cavezzo

Una nuova forte scossa di magnitudo 5.8 ha colpito il modenese. Ingenti i danni e numerose le vittime. I paesi più colpiti sarebbero Cavezzano, San Felice sul Panaro e Mirandola.

L'Emilia Romagna trema 20.05.12

I danni del terremoto in Emilia Romagna

Sei morti è il bilancio del violento sisma, 6 gradi della scala Richter, che ha colpito il modenese e il ferrarese. Ingenti danni agli edifici storici.

Fonte: TLUC Blog

Attentato contro una scuola a Brindisi 19.05.12

Il luogo dell'attentato a Brindisi

Tre bombole di gas collegate tra loro sono detonate davanti all'ingresso dell'Istituto Statale Morvillo-Falcone provocando la morte di almeno una ragazza di 16 anni. Sette gli studenti feriti.

Apple Generation 13.05.12

Apple Pro Mouse

La Fortezza del Priamar ospita fino al 20 maggio parte della collezione di computer e device Apple dell'All About Apple Museum di Savona.

Fonte: RivieraMag

Il primo viaggio di Italo 28.04.12

Italo di NTV

E' partito oggi da Napoli il primo Italo, il treno ad alta velocità della società privata NTV, in diretta concorrenza con i Frecciarossa di Trenitalia.

Muore Piermario Morosini durante una partita di Serie B 14.04.12

Piermario Morosini soccorso in campo

Il 25enne centrocampista del Livorno è deceduto dopo aver accusato un malore durante la partita del campionato di calcio di Serie B contro il Pescara.

Le America's Cup World Series a Napoli 12.04.12

Luna Rossa a Napoli

Le acque di Napoli ospitano sino al 15 aprile le regate valide per le AC World Series. I tornei di preparazione alla fase finale che vedrà gli equipaggi impegnati nella Louis Vuitton's Cup e successivamente nella America's Cup che si disputerà a San Francisco nel 2013.

La Processione del Venerdì Santo a Savona 06.04.12

La Processione del Venerdì Santo a Savona

Dal 1810, ogni due anni, si rinnova la tradizione della processione delle imponenti casse lignee la sera del Venerdì Santo a Savona.

La Milano-Sanremo 2012 17.03.12

Il podio della Milano-Sanremo 2012

L'australiano Simon Gerrans ha vinto la 103esima edizione della Milano-Sanremo battendo allo sprint lo svizzero Fabian Cancellara e Vincenzo Nibali.

La ricerca della Battaglia di Anghiari 13.03.12

Ricercatori al lavoro sulla Battaglia di Anghiari

I ricercatori hanno trovato tracce di colori e una cavità nel muro, scoperte che oggi fanno dire a Firenze che la Battaglia di Anghiari di Leonardo, capolavoro perduto del Rinascimento, potrebbe esistere davvero dietro la parete est del Salone dei 500 di Palazzo Vecchio.

Fonte: ANSA

I metalmeccanici in piazza 09.03.12

La protesta NoTAV al corteo FIOM

La manifestazione della FIOM a Roma per la difesa dei diritti e dell'articolo 18 e la riconquista del contratto nazionale di categoria dopo lo strappo di Marchionne. I NoTAV si uniscono al corteo.

Violenza NoTAV 29.02.12

La polizia presidia l'autostrada dai NoTAV

Le forze dell'ordine sgomberano i blocchi dei NoTAV sull'autostrada A32. Alcuni manifestanti picchiano e rapinano giornalisti di Corriere Tv.

Milano fashion week 2012 25.02.12

Collezione Donatella Versace a Milano

Milano si trasforma in passerella per le sfilate del gotha mondiale della moda.

Fonte: Guardian

Emma vince il Festival di Sanremo 2012 19.02.12

Emma vince il Festival di Sanremo 2012

Emma Marrone con Non è l'inferno si aggiudica il Festival della canzone italiana davanti ad Arisa e a Noemi.

Il 6 Nazioni sotto la neve 11.02.12

Meta azzurra contro l'Inghilterra a Roma

A Roma, in uno stadio Olimpico coperto di neve, l'Inghilterra ha battuto l'Italia per 19-15.

L'eruzione sull'Etna innevato 09.02.12

L'eruzione sull'Etna innevato

L'eruzione dell'Etna coperto di neve non ha avuto conseguenze per la popolazione, ma ha regalato un affascinante spettacolo naturale.

Roma chiusa per neve 03.02.12

Roma coperta di neve

La capitale italiana sotto una forte nevicata, nell'ondata di gelo che sta interessando l'Europa, rallenta le sue attività per due giorni.

Setterosa campione d'Europa 28.01.12

Italia e Grecia in finale a Eindhoven

La nazionale italiana femminile di pallanuoto ha battuto la Grecia per 13-10 nella finale del campionato europeo a Eindhoven. Per il Setterosa è il quinto titolo continentale.

Affonda la Costa Concordia 14.01.12

La Costa Concordia affonda all'isola del Giglio

Tragedia in mare. La Costa Concordia affonda durante una crociera nel Mediterraneo davanti all'isola del Giglio. Tre i morti e numerosi feriti. Polemiche sulla gestione dell'emergenza e sulla rotta della nave da crociera troppo a ridosso di una zona disseminata di scogli e secche.

Il giro del mondo in 100 giorni 28.12.11

Costa Deliziosa a Savona

E' salpata da Savona la crociera dei record di Costa intorno al mondo. 37 tappe, 250 escursioni, 100 giorni, 5 continenti. Il viaggio della Costa Deliziosa si concluderà di nuovo a Savona e verrà replicato nel 2013.

L'incendio di Vado Ligure 27.12.11

Canadair della Protezione Civile italiana

L'incendio che dalla notte di Natale ha minacciato le frazioni di Vado Ligure, città portuale nel comprensorio di Savona in Liguria, è stato domato non prima che 400 ettari di vegetazione mediterranea andassero in fumo.

Il Confuoco di Savona 18.12.11

Figurante al Confuoco di Savona

Si rinnova la tradizione ligure dell'antico rito propiziatorio di incendiare un grosso tronco d'alloro per leggerne un buon auspicio nella fiamma alta e dritta.

Fonte: RivieraMag

L'uomo che può salvare l'Italia 05.12.11

Mario Monti

Il governo Monti presenta il decreto salva-Italia. Accolto con euforia dai mercati e con scetticismo dalle parti sociali, il piano prevede riforme strutturali di austerity che individuano nella crescita e nel pareggio di bilancio le linee guida per rinnovare la fiducia internazionale nel sistema Italia e rimettere in moto il motore della crescita e dello sviluppo.

L'uomo che può salvare l'Italia 05.12.11

Mario Monti

Il governo Monti presenta il decreto salva-Italia. Accolto con euforia dai mercati e con scetticismo dalle parti sociali, il piano prevede riforme strutturali di austerity che individuano nella crescita e nel pareggio di bilancio le linee guida per rinnovare la fiducia internazionale nel sistema Italia e rimettere in moto il motore della crescita e dello sviluppo.

Le Cinque Terre a un mese dall'alluvione 23.11.11

Vernazza nelle Cinque Terre

A Monterosso e Vernazza si scava ancora, ma la vita e le attività riprendono nelle Cinque Terre colpite duramente dall'alluvione. Il forte spirito dei liguri e il legame con la terra sarà fondamentale per la ricostruzione.

25 anni di Pixar 21.11.11

Un'illustrazione di Ratatouille

Apre a Milano al Padiglione d'Arte Contemporanea la mostra sui 25 anni degli studios Pixar. La rivoluzione dell'animazione digitale attraverso tecnologie innovative, personaggi diventati pietre miliari della cinematografia, il genio di John Lasseter e la guida di Steve Jobs.

L'Italia vince la World Cup 18.11.11

L'Italvolley femminile vince la World Cup 2011

L'Italvolley ha vinto la World Cup in Giappone, bissando il successo del 2007. Ora occhi puntati sul torneo olimpico di Londra 2012.

Monti ottiene la fiducia al Senato 17.11.11

Mario Monti

ll governo Monti ha ottenuto la fiducia del Senato con 281 sì, 25 i voti contrari tutti della Lega Nord. Nessun astenuto. Domani si replica alla Camera.

Il governo Monti 16.11.11

Mario Monti

Mario Monti scioglie la riserva e accetta l'incarico alla presidenza del Consiglio. Il nuovo governo sarà formato da personalità tecniche di primissimo piano e con un inedito ruolo chiave per le donne. Serietà e competenza sono le parole d'ordine. La rottura con il governo Berlusconi è già evidente.

Fonte: TLUC Blog

La terza caduta di Berlusconi 12.11.11

Silvio Berlusconi

Il Presidente del Consiglio italiano Silvio Berlusconi rimette il suo incarico nelle mani del Presidente della Repubblica. Si chiude un altro capitolo, forse l'ultimo, dell'era del Cavaliere iniziata 17 anni fa. Ora l'Italia e l'Europa si affidano al governo tecnico guidato da Mario Monti.

Fonte: TLUC Blog

Il giorno dopo Genova si rialza 05.11.11

Auto distrutte dall'alluvione a Genova

Genova si rialza il giorno dopo la terribile alluvione che ha spezzato sei vite, tra cui due bambine. Operatori e cittadini comuni liberano le strade dalle macerie e ripristinano infrastrutture e collegamenti sotto una pioggia che non accenna a diminuire e che accompagnerà il loro lavoro ancora per alcuni giorni.

Genova sott'acqua 04.11.11

Zona Bisagno allagata a Genova

A una settimana dalla tragedia del levante la Liguria rivive l'incubo alluvione a Genova. Si contano sei vittime, tra cui alcuni bambini, e ingenti danni. L'emergenza potrebbe continuare sino a domenica.

Fonte: TLUC Blog

Il Festival di Roma 2011 27.10.11

Valeria Solarino e Giovanni Veronesi al Festival di Roma

Si inaugura all'Auditorium Parco della Musica a Roma la sesta rassegna del Festival Internazionale del Film di Roma.

Fonte: Adnkronos

Un mare di fango sommerge la Liguria di levante 26.10.11

Il porto di Vernazza riempito di detriti

Là dove c'era il mare, antichi borghi marinari, torrenti e cittadine ora ci sono solo fango e detriti. La spaventosa alluvione che ha colpito le Cinque Terre e la Liguria orientale ha provocato almeno sei vittime e danni incalcolabili, tagliando in due un'intera regione.

Lo spettacolo della scienza a Genova 22.10.11

Il Festival della Scienza a Genova

Come ogni anno, da nove anni, Genova diventa per due settimane la capitale della scienza italiana. Centinaia di eventi, conferenze, mostre, spettacoli e laboratori didattici animeranno la città ligure.

Fonte: ANSA

Roma paralizzata da un nubifragio 20.10.11

Strade allagate a Roma

La circolazione nella città di Roma è paralizzata da questa mattina dopo un violento temporale che ha colpito la capitale italiana all'alba. Una persona è annegata in un seminterrato.

I teppisti al corteo degli indignati 15.10.11

Teppisti in azione a Roma

Roma è stata devastata dalla violenza di centinaia di teppisti che hanno sfruttato la manifestazione degli indignati italiani per scatenare una guerriglia urbana. Unanime la condanna dal mondo politico e dagli organizzatori della protesta contro le banche e il sistema finanziario.

La Barcolana 2011 09.10.11

La Barcolana 2011

La 43esima Barcolana, evento velico nel golfo di Trieste, è stata vinta da Esimit, barca dell'armatore Igor Simcic.

Amanda Knox e Raffaele Sollecito sono innocenti 03.10.11

Amanda Knox

Assolti perché il fatto non sussiste. E' stata la sentenza della corte di appello di Perugia, dopo oltre otto ore di camera di consiglio, sull'omicidio della giovane britannica Meredith Kercher.

Milano Moda 24.09.11

La collezione Bottega Veneta

Lo stile e l'eleganza italiana presentata alla settimana della moda di Milano con le collezioni primavera-estate 2012.

Fonte: DireDonna

La rivolta nel CIE di Lampedusa 20.09.11

Brucia il CIE di Lampedusa

Brucia il centro di accoglienza di Lampedusa in Contrada Imbriacola. Mille immigrati clandestini, per la maggior parte provenienti dalla Tunisia, hanno messo a ferro e fuoco il complesso, disperdendosi poi sull'isola.

Stefania Bivone è Miss Italia 2011 20.09.11

Stefania Bivone

Ha 18 anni ed è di Sinopoli, Reggio Calabria, la nuova Miss Italia che ha vinto la selezione nell'inedito scenario di Montecatini Terme.

La Notte Bianca di Genova 2011 11.09.11

Via XX Settembre a Genova durante la Notte Bianca

400.000 persone affollano Genova per la tradizionale Notte Bianca di settembre. Quest'anno la crisi si fa sentire, meno eventi speciali e un'edizione più attenta al bilancio che non allo spettacolo.

Faust 10.09.11

Alexander Sokurov

E' il regista russo Alexander Sokurov a trionfare alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia con Faust.

Fonte: Guardian

La Juventus inaugura il suo nuovo stadio 08.09.11

Il nuovo stadio della Juventus

La Juventus festeggia il primo stadio di proprietà in Italia. Il nuovo impianto, modellato sullo stile delle strutture britanniche, è stato inaugurato con una sfarzosa cerimonia tra vecchie glorie e future speranze. I tifosi bianconeri non sono riusciti a riempire tutti i 41.000 posti a disposizione.

Il Giro della Lega Nord contestato a Savona 07.09.11

Cinque pirla al Giro della Padania

Disordini nella città della Torretta al passaggio del Giro di Padania, corsa ciclistica voluta dal partito indipendentista della Lega Nord. Il comune fa affiggere un'imponente bandiera italiana sul simbolo della città, mentre decine di cittadini sventolando tricolori impediscono alla corsa di seguire il percorso stabilito. La manifestazione prosegue non prima che un'auto dell'organizzazione investa un poliziotto. E' il secondo episodio in due giorni.

Fonte: TLUC Blog

Il sindacato in piazza contro il governo Berlusconi 06.09.11

Manifestanti CGIL a Roma

Scende in piazza la CGIL. Il più grande sindacato italiano si mobilita contro la finanziaria all'esame del Parlamento, giudicata iniqua e lesiva dei diritti dei lavoratori. Da Milano a Palermo i cortei hanno sfilato per chiedere più diritti e meno tagli.

L'appuntamento con il cinema a Venezia 01.09.11

Clooney a Venezia

Sino al 10 settembre il Lido di Venezia ospiterà il più antico festival del cinema al mondo.

Balla coi Cinghiali 2011 20.08.11

L'atmosfera a Balla coi Cinghiali

Il più grande festival musicale della Liguria. A Bardineto.

Il Palio dell'Assunta 16.08.11

Il Palio di Siena

La vittoria del Palio di Siena dedicato all'Assunta va alla contrada della Giraffa. E' Brio su Fedora Saura a tagliare il traguardo davanti al Leocorno e al Nicchio. Sono ben sei i fantini che in questa edizione non hanno concluso la gara in sella ai propri cavalli, di cui cinque cadute e il ritiro della Torre. Per la Giraffa è la trentaquattresima vittoria, la prima da sette anni.

Fonte: La Nazione

In Liguria il mare si illumina 14.08.11

La tradizionale posa a mare dei lumini a Savona

La posa a mare dei lumini, o illuminazione del mare, è una tradizione molto sentita in tutta la Riviera ligure. Nel periodo estivo è tipico abbandonare sul mare calmo migliaia di lumini di cera accesi per creare la sensazione di un vasto incendio sul mare. Particolarmente estesa e spettacolare l'illuminazione del mare che avviene la notte del 14 agosto a Savona.

Bologna non dimentica la strage 02.08.11

La stazione di Bologna distrutta

La città di Bologna ricorda la strage del 2 agosto 1980 alla stazione centrale, compiuta dai militanti di estrema destra dei Nuclei Armati Rivoluzionari, che provocò 85 morti e 200 feriti

Follia in Val di Susa 03.07.11

Teppisti No-TAV in Val di Susa

Facinorosi No-TAV hanno tentato di assaltare il cantiere dell'alta velocità ferroviaria Torino-Lione in Val di Susa. I violenti scontri con la polizia hanno provocato decine di feriti.

La polizia sgombera i No-TAV in Val di Susa 27.06.11

La polizia interviene in Val di Susa

Azione di forza della polizia in Val di Susa, dove un gruppo di No-TAV si era asserragliato davanti al cantiere dell'alta velocità Torino-Lione a Chiomonte.

L'Italia abroga Berlusconi 13.06.11

La festa referendaria a Genova

Gli italiani si reimpossessano dello strumenti refendario per mandare un messaggio forte e chiaro al Governo guidato da Silvio Berlusconi. Il superamento del quorum dopo sedici anni lancia un secondo monito alla maggioranza di centro destra dopo lo schiaffo alle recenti elezioni amministrative. Il premier italiano sembra avviarsi al tramonto.

Fonte: TLUC Blog

La Biennale di Venezia numero 54 04.06.11

Il padiglione greco alla Biennale di Venezia

Si apre a Venezia il cuore pulsante dell'arte contemporanea. La mostra andrà avanti con eventi e esposizioni sino al 27 novembre.

L'Italia festeggia la Festa della Repubblica 02.06.11

Il passaggio delle Frecce Tricolori su Roma

Decine di migliaia di persone si assiepano lungo i Fori Imperiali per assistere alla parata del 2 giugno e al passaggio delle Frecce Tricolori. Quest'anno per celebrare i 150 anni dell'Unità d'Italia sono presenti sul palco d'onore più di ottanta delegazioni mondiali e quarantadue capi di stato.

La vernice della Biennale di Venezia 01.06.11

L'opera dell'artista britannico Mike Nelson

In attesa del 4 giugno la Biennale di Venezia offre un assaggio ai Giardini e all'Arsenale. L'esposizione rimarrà aperta sino al 27 novembre.

Fonte: Guardian

Da 50 anni al servizio dei diritti umani 31.05.11

La fontana di piazza De Ferrari a Genova in giallo

Amnesty International celebra il suo 50esimo anniversario. Per l'occasione a Genova l'imponente fontana centrale di piazza De Ferrari è stata tinta di giallo.

Il Giro d'Italia è di Contador 29.05.11

Contador festeggia la vittoria al Giro d'Italia

Contador trionfa incontrastato davanti a Scarponi e Nibali. E' il secondo Giro per il ciclista spagnolo, uno dei pochi al mondo ad aver conquistato Giro, Tour e Vuelta.

Fonte: TLUC Blog

Il Salone del libro di Torino 14.05.11

Salone del libro di Torino

La più importante manifestazione libraria italiana regge la crisi. Meno acquisti, ma l'afflusso alla fiera non delude.

Wouter Weylandt muore al Giro d'Italia 09.05.11

Wouter Weylandt

Il corridore belga è deceduto in seguito ad una drammatica caduta nella discesa del passo del Bocco, durante la terza tappa del Giro da Reggio Emilia a Rapallo.

Fonte: TLUC Blog

L'adunata degli Alpini a Torino 08.05.11

Gli Alpini a Torino per l'Adunata nazionale

Decine di migliaia di Alpini, il corpo di fanteria montano dell'esercito italiano, sfilano a Torino per l'84esima adunata nazionale.

Fonte: La Stampa

Prende il via il 94esimo Giro d'Italia 07.05.11

La HTC Highroad sulle strade del Giro d'Italia 2011

Marco Pinotti è la prima maglia rosa del 2011. La HTC Highroad ha trionfato nella cronometro a squadre della prima tappa del Giro del 150esimo anniversario dell'Unità d'Italia, da Torino a Venaria Reale.

Il Milan conquista il suo 18esimo scudetto 07.05.11

I giocatori del Milan festeggiano lo scudetto 2011

Basta un pari, a reti inviolate all'Olimpico, contro la Roma per assegnare con matematica certezza il campionato 2011 di Serie A al Milan.

Fonte: La Stampa

Noi credevamo pigliatutto ai David 06.05.11

Mario Martone

L'affresco risorgimentale di Martone trionfa ai David di Donatello aggiudicandosi sette statuette su tredici candidature.

Il Concertone 2011 01.05.11

Concerto del primo maggio

Si rinnova l'appuntamento con la musica e lo spettacolo nel concerto organizzato dai sindacati italiani per festeggiare la festa del lavoro.

Trofeo Mezzalama 2011 01.05.11

Un tratto del Trofeo Mezzalama 2011

La diciottesima edizione della massacrante maratona di sci alpinismo nella cornice del Monte Rosa.

Fonte: TLUC Blog

La magia dei fiori a Genova 27.04.11

Orchidee a Euroflora 2011 Genova

Euroflora 2011 si avvia alla conclusione. Il primo maggio sarà l'ultimo giorno utile per visitare la più importante floralia d'Europa.

La Rari Nantes Savona sul tetto d'Europa 27.04.11

I tifosi della Rari Nantes Savona festeggiano la vittoria in

La Rari si impone per la seconda volta - la prima era stata nel 2005 - nel torneo continentale di pallanuoto, battendo i greci del Panionios Atene per 11 a 3, nella rinnovata piscina olimpica di Savona. L'andata si era conclusa per 9 a 9.

Fonte: RivieraMag

Il 66esimo anniversario della Liberazione 25.04.11

Il Vittoriano a Roma

L'Italia festeggia la Resistenza partigiana ai nazi-fascisti durante la Seconda Guerra Mondiale, celebrando la giornata della Liberazione.

Euroflora 2011 22.04.11

Fiori ad Euroflora

La kermesse floreale più importante d'Europa prende vita a Genova e proseguirà sino al primo maggio.

Fonte: RivieraMag

Il design a Milano 14.04.11

L'installazione Twilight di Tokujin Yoshioka a Milano

La città invasa dal turismo del design in occasione del Salone del Mobile e degli eventi collegati, in attesa dell'apertura al pubblico il 17 aprile.

Fonte: ANSA

Continua l'emergenza a Lampedusa 01.04.11

Immigrati tunisini clandestini a Lampedusa

In attesa di un accordo tra Roma e Tunisi prosegue l'emergenza immigrazione a Lampedusa.

Berlusconi in tribunale per il processo Mediatrade 28.03.11

Silvio Berlusconi

Il primo ministro italiano Silvio Berlusconi si è presentato oggi al tribunale di Milano per affrontare un'udienza, in qualità di imputato, nel processo per frode fiscale e appropriazione indebita per il processo Mediatrade.

In 50mila alla Stramilano 27.03.11

Un momento della Stramilano 2011

Straordinario risultato per la quarantesima edizione della corsa stracittadina di Milano.

Auguri Italia! 17.03.11

Il tricolore a Napoli

In un tripudio di bandiere tricolori gli italiani festeggiano il 150esimo anniversario della riunificazione del paese.

Fonte: La Stampa

Il Carnevale di Venezia 08.03.11

Due maschere del Carnevale di Venezia

Il Martedì Grasso nell'incantevole scenario del Carnevale di Venezia.

La settimana della moda di Milano 24.02.11

La sfilata di Gucci a Milano

Gucci presenta la sua collezione autunno inverno 2011 alla settimana della moda di Milano.

Il Festival è di Vecchioni 19.02.11

Vecchioni festeggia la vittoria al Festival di Sanremo

E' Roberto Vecchioni, il Professore, il vincitore del 61esimo Festival di Sanremo con la sua Chiamami ancora amore. Secondi i Modà, terzo Al Bano.

Il premier Berlusconi a processo il 6 aprile 15.02.11

Silvio Berlusconi

Inizierà il 6 aprile alle 9:30 davanti a Milano il processo a carico di Silvio Berlusconi. L'accusa, concussione e favoreggiamento della prostituzione minorile. E' la decisione del gip Cristina di Censo.

Il 61esimo Festival di Sanremo 15.02.11

Gianni Morandi con valletti e vallette al Festival di Sanrem

Va in scena dallo storico teatro Ariston di Sanremo il festival della canzone italiana, quest'anno condotto da Gianni Morandi.

Il grido delle donne italiane 13.02.11

La manifestazione a Roma in difesa delle donne

A Roma, ma anche i tutta Italia e in molte città del mondo, le donne, ma anche tantissimi uomini, hanno partecipato alla manifestazione "Se non ora quando" per gridare dignità e rispetto nel paese che vede il primo ministro accusato di favoreggiamento della prostituzione minorile e dedito a festini nelle sue residenze.

Imbattibile Italia 09.02.11

Il gol di Rossi che ristabilisce il pareggio tra Germania e

Nell'amichevole a Dortmund, lo stadio che vide il trionfo italiano nella semifinale del mondiale del 2006 proprio contro i tedeschi, la Germania ottiene solo un pareggio contro una solida Italia. A Klose si oppone Rossi. La Germania non riesce a battere l'Italia dal 1995.

La 38esima Marcialonga 30.01.11

La partenza della Marcialonga 2011

La Gran Fondo trentina tra la Val di Fiemme e la Val di Fassa ha visto primi lo svedese Ahrlin e la svizzera Boner. Record di presenze femminili, il 20% degli atleti in gara.

Il giro di prostituzione del premier italiano 18.01.11

Silvio Berlusconi

I festini con decine di ragazze, anche minorenni, a casa del premier Berlusconi gettano un ombra lunga sulla moralità della classe dirigente e sul futuro politico del centro destra, che si ritrova compatto a difendere a spada tratta i comportamenti immorali e illegali del presidente del Consiglio.

L'eruzione dell'Etna 13.01.11

L'eruzione dell'Etna

I fenomeni eruttivi che in settimana hanno coinvolto il vulcano siciliano, con fontane di lava incandescente lanciata in aria a centinaia di metri, si stanno attenuando.

Scoppia la protesta contro la negata estradizione di Cesare Battisti 05.01.11

Le proteste italiane contro la negata estradizione di Battis

Il terrorista dei Proletari Armati per il Comunismo Cesare Battisti, condannato per rapina, eversione e per l'omicidio di quattro persone durante gli anni di piombo, resta in carcere in Brasile. Il presidente Lula ha negato l'estradizione. A cinque giorni dalla decisione la rabbia per un'ingiustizia invade le piazze italiane.

Le ambasciate a Roma sotto attacco 23.12.10

L'ambasciata svizzera a Roma

Due ordigni hanno colpito le ambasciate di Svizzera e del Cile a Roma. Nel primo episodio causando il grave ferimento di un addetto alla corrispondenza che rischia di perdere una mano, mentre solo lievi ferite per un uomo del servizio diplomatico cileno. I primi sospetti si focalizzano sulla pista dell'ecoterrorismo.

Non si placa la protesta studentesca in Italia 22.12.10

Studenti in corteo  Palermo

Il disegno di legge sull'università è all'esame del Senato, mentre in tutta Italia scoppia la protesta di studenti e ricercatori contro i tagli previsti a istruzione e atenei. Non mancano episodi di violenza. La tensione resta alta.

Italia sotto zero 18.12.10

L'Italia sotto la neve vista dal satellite

La sensazionale foto scattata dal satellite Modis della NASA che mostra il nord Italia coperto di neve.

Fonte: TLUC Blog

Il Governo Berlusconi si salva per una manciata di voti 14.12.10

Silvio Berlusconi

Incassata la prevista e consistente fiducia al Senato il Governo Berlusconi raccoglie anche il drammatico successo alla Camera. La fiducia passa per 314 voti contro 311. La crisi di governo si risolve nella mancanza di un'alternativa credibile delle opposizioni, consegnando al premier italiano una debole maggioranza con cui andare avanti.

Gli scontri a Roma dopo il voto di fiducia al Governo 14.12.10

Fumo degli incendi nel cielo di Roma

Almeno 100 feriti e la città di Roma sconvolta dagli scontri seguiti al voto di fiducia incassato dal Governo Berlusconi.

La Valchiria apre la stagione lirica alla Scala 07.12.10

Le prove della Valchiria di Wagner

L'opera di Wagner, diretta dal maestro Barenboim, apre la stagione lirica al Teatro alla Scala di Milano. Uno dei massimi avvenimenti culturali internazionali.

La protesta universitaria invade l'Italia 30.11.10

Gli studenti bloccano la A14

Contro i tagli della riforma Gelmini e del governo Berlusconi alla ricerca scientifica e all'istruzione scende in piazza l'Italia della scuola e dei ricercatori.

Fonte: La Stampa

Addio a Mario Monicelli 29.11.10

Mario Monicelli

Mario Monicelli si è tolto la vita gettandosi dal quinto piano dell'ospedale San Giovanni di Roma. Aveva 95 anni.

Fonte: TLUC Blog

Studenti italiani in rivolta 24.11.10

Gli studenti davanti al Parlamento italiano

La protesta degli studenti italiani contro i tagli all'istruzione e alla ricerca imposti dal governo Berlusconi.

Amazon apre all'Italia 23.11.10

Screenshot di Amazon

Amazon ha aperto oggi la versione del suo sito localizzata per l'Italia all'indirizzo www.amazon.it.

Fonte: TLUC Blog

I tempi della crisi del governo Berlusconi 16.11.10

Il presidente della Repubblica Napolitano, il presidente del

Le date della crisi in Italia. Entro il 10 dicembre verrà votata la legge finanziaria. Il 13 avverrà la discussione sulla mozione di sfiducia al Parlamento, mentre il voto è atteso per il 14.

FedCup 2010 all'Italia 08.11.10

Le tenniste italiane festeggiano il successo in FedCup

L'Italia conquista in California contro gli USA la sua terza FedCup, la seconda consecutiva.

Crolla la Domus dei gladiatori a Pompei 06.11.10

Crolla la Domus dei gladiatori a Pompei

Il cedimento del muro lungo via dell'Abbondanza, poi il collasso ha coinvolto l'intera struttura dell'antica palestra degli atleti.

I vizi di Berlusconi 30.10.10

Ruby, la minorenne alle feste del premier Berlusconi

La vita del premier italiano tra escort, minorenni e abusi d'ufficio.

Fonte: L'Espresso