tizianocavigliablog
Guardia di porta.

La Corsa dei Babbi Natale 19.12.16

La Corsa dei Babbi Natale 2016 a Savona

Oltre 3.500 partecipanti hanno preso parte all'annuale corsa notturna dei Babbi Natale di Savona.
La gara non competitiva prevede un percorso che si dipana tra le vie del centro storico medievale, della Vecchia Darsena e del quadrilatero ottocentesco per festeggiare il periodo natalizio in compagnia dopo la tradizionale cerimonia del Confuoco.

Gandalf, Picard e Babbo Natale 19.12.13

Gandalf, Picard e Babbo Natale

Ian McKellen e Patrick Stewart, con le loro inseparabili bombette, seduti sulle gambe di Babbo Natale. Tutta l'essenza della magia del Natale in una singola foto. Adorabili.

Il viaggio di Babbo Natale 24.12.12

Screenshot di Google SantaTracker

Babbo Natale ha iniziato il suo viaggio lungo 24 ore. Ecco come seguire la sua scia di regali:

Oltre al tradizionale NORAD Tracks Santa, quest'anno rinnovato, con cui l'aeronautica nordamerica monitora costantemente la posizione della slitta - anche grazie al nuovo shuttle X-37B decollato appositamente l'11 dicembre - esiste un servizio telefonico internazionale al numero 1-719-556-5211. E aggiornamenti via mail all'indirizzo noradtrackssanta@outlook.com.
Ci sono app gratuite per il nuovo Windows 8 e i Windows Phone.
Google ha preparato lo spettacolare SantaTracker per seguire passo passo Babbo Natale attorno al mondo. Inoltre su Google Play si può trovare un'app per dispositivi Android dedicata alla notte più magica dell'anno.
Per tutti i dispositivi iOS di Apple il NORAD fornisce la sua app scaricabile gratuitamente da iTunes.

Seguire Babbo Natale non è mai stato così facile 24.12.11

Mentre Babbo Natale prosegue il suo viaggio intorno al mondo, il NORAD lo segue da vicino grazie al suo tradizionale servizio che quest'anno viene affiancato anche da un account su Twitter, da un profilo su Google+ e da uno su Facebook, nonché da app per dispositivi iOS e Android.

Il NORAD sulle tracce di Babbo Natale 24.12.10

Come da tradizione il NORAD segue le tracce radar e di calore di Babbo Natale intorno al mondo.

Christmas Eve 24.12.09

Virginia O'Hanlon nel settembre del 1897 scrisse una lettera al direttore del Sun di New York per domandare cortesemente se Babbo Natale esistesse davvero, perché le notizie che aveva a riguardo erano parecchio discordanti. Virginia aveva otto anni.

La risposta non si fece attendere. Il 21 di quello stesso mese Francis Pharcellus Church scrisse un editoriale, in risposta alla domanda della piccola Virginia, che non lasciava spazio a dubbi.

Babbo Natale esiste.

DEAR EDITOR: I am 8 years old.
Some of my little friends say there is no Santa Claus.
Papa says, 'If you see it in THE SUN it's so.'
Please tell me the truth; is there a Santa Claus?

Virginia O'Hanlon
115 West Ninety-fifth Street.

VIRGINIA, your little friends are wrong. They have been affected by the skepticism of a skeptical age. They do not believe except [what] they see. They think that nothing can be which is not comprehensible by their little minds. All minds, Virginia, whether they be men's or children's, are little. In this great universe of ours man is a mere insect, an ant, in his intellect, as compared with the boundless world about him, as measured by the intelligence capable of grasping the whole of truth and knowledge.

Yes, VIRGINIA, there is a Santa Claus. He exists as certainly as love and generosity and devotion exist, and you know that they abound and give to your life its highest beauty and joy. Alas! how dreary would be the world if there were no Santa Claus. It would be as dreary as if there were no VIRGINIAS. There would be no childlike faith then, no poetry, no romance to make tolerable this existence. We should have no enjoyment, except in sense and sight. The eternal light with which childhood fills the world would be extinguished.

Not believe in Santa Claus! You might as well not believe in fairies! You might get your papa to hire men to watch in all the chimneys on Christmas Eve to catch Santa Claus, but even if they did not see Santa Claus coming down, what would that prove? Nobody sees Santa Claus, but that is no sign that there is no Santa Claus. The most real things in the world are those that neither children nor men can see. Did you ever see fairies dancing on the lawn? Of course not, but that's no proof that they are not there. Nobody can conceive or imagine all the wonders there are unseen and unseeable in the world.

You may tear apart the baby's rattle and see what makes the noise inside, but there is a veil covering the unseen world which not the strongest man, nor even the united strength of all the strongest men that ever lived, could tear apart. Only faith, fancy, poetry, love, romance, can push aside that curtain and view and picture the supernal beauty and glory beyond. Is it all real? Ah, VIRGINIA, in all this world there is nothing else real and abiding.

No Santa Claus! Thank God! he lives, and he lives forever. A thousand years from now, Virginia, nay, ten times ten thousand years from now, he will continue to make glad the heart of childhood.

Il SantaCon 13.12.15

Il SantaCon 2015

Passare una giornata girando da un pub all'altro vestiti da Babbo Natale. È lo spirito del SantaCon. Il raduno sopra le righe, ormai diffuso in tutti gli Stati Uniti e in Europa, è iniziato a San Francisco nel 1994, ispirato da un articolo di Mother Jones a un famoso scherzo avvenuto vent'anni a Copenaghen, realizzato dal collettivo Cacophony Society. Nel 1974 decine di sedicenti Babbo Natale si diedero appuntamento in un centro commerciale per poi regalare ai clienti prodotti presi a caso tra gli scaffali, senza averli pagati.

Il NORAD conferma che Babbo Natale è in orario anche quest'anno 24.12.14

Il NORAD segue Babbo Natale

Il NORAD conferma che i cieli sono sgombri e che ogni apparecchio è stato deviato dalla rotta della slitta di Babbo Natale. Secondo il comando aerospaziale nordamericano Rudolph la renna dal naso rosso sta procendo sulla sua rotta in perfetto orario sulla tabella delle consegne. Il NORAD consiglia alla popolazione di fare spazio sotto l'Albero, appendere le calze, preparare latte e biscotti e naturalmente spegnere i camini entro la mezzanotte locale per non compromettere il corretto svolgimento delle operazioni natalizie.

Quanti Babbi Natale entrano in una macchina? 19.12.14

19 Babbi Natale entrano in una macchina

In un parco a tema a Changsha, in Cina, 19 Babbi Natale sono riusciti a stringersi con successo in un'unica macchina.

Il Santa Dash 2012 a Glasgow 09.12.12

Migliaia di persone, vestite da Babbo Natale, hanno partecipato alla tradizionale corsa di beneficenza di 5 chilometri per le strade di Glasgow con arrivo e partenza da George Square.

Il congresso mondiale dei Babbo Natale 23.07.12

Il congresso mondiale dei Babbo Natale

Babbo Natale da tutte le parti del mondo hanno preso parte al tradizionale bagno a Bellevue Beach, a nord di Copenaghen, che segna l'inizio dell'annuale World Santa Claus Congress.

Babbo Natale arriva in città 25.12.11

Babbo Natale al Polo Nord

Il mondo festeggia il Natale. La cristianità celebra la nascita di Gesù Cristo, mentre nelle nazioni tradizionalmente non a maggioranza cristiana le festività natalizie incontrano sempre più la partecipazione dei giovani attraverso la figura laica di Babbo Natale.

NORAD e agenzie spaziali seguono Babbo Natale 24.12.11

Babbo Natale sorvola la Cina

Il comando aerospaziale americano conferma che anche quest'anno Babbo Natale sta rispettando la tabella di marcia del suo viaggio intorno al mondo. La slitta sta visitando Chongqing, in Cina, scortata da una formazione di Chengdu J-10 dell'Aeronautica dell'Esercito Popolare di Liberazione. La NASA ha annunciato che una visita è attesa tra qualche ora anche sulla Stazione Spaziale Internazionale. Il centro operativo di Houston seguirà le operazione di attracco. Fonti dell'ESA dichiarano che le operazioni orbitali non produrranno ritardi sulle consegne terrestri dei doni. Secondo notizie ufficiose Babbo Natale avrebbe già consegnato oltre 406 milioni di regali.

Fonte: NORAD

Il NORAD conferma che Babbo Natale ha già iniziato a consegnare doni 24.12.10

Screenshot di NORAD Tracks Santa

Il NORAD, il Comando di Difesa Aerospaziale del Nord-America, segue come ogni anno gli spostamenti di Babbo Nataleattorno al mondo, nel suo viaggio per consegnare regali, grazie a radar, satelliti, Babbo-telecamere e aerei da caccia.

Fonte: NORAD