tizianocavigliablog
Ha studiato legge con Murphy.

Leggere un romanzo su Facebook Messenger 01.11.18

Il libro di James Patterson, The Chef, su Facebook Messenger
Il libro di James Patterson, The Chef, su Facebook Messenger

Un esperienza interattiva e multimediale che coinvolga il lettore con una riduzione di un romanzo alla velocità di una chat. È l'esperimento che James Patterson ci propone in vista dell'uscita (a febbraio 2019) del suo nuovo libro, The Chef, come anticipazione su Facebook Messenger.
Per iniziare basterà digitare "The Chef by James Patterson" nella barra di ricerca di Messenger, la porta per addentrarsi nella vicenda ambientata a New Orleans e fare la conoscenza del nostro protagonista, uno chef detective impegnato a sventare un attacco terroristico.

Una nuova forma di lettura per venire incontro a nuove abitudini, ritmi più frenetici e soglie di attenzione più basse, sfruttando l'interazione tra opera e lettore. La gamification della letteratura.

[...] i social media e le aziende di app per smartphone pensano di poter avere la soluzione alla nostra avversione alla lettura. Dai pesi massimi della Silicon Valley alle startup gestite dai topi di biblioteca, gli sforzi per portare la letteratura sui nostri smartphone stanno proliferando. Sebbene leggere un libro su Facebook Messenger o una "chat fiction" su Snapchat possa sembrare strano, sciocco o noioso, ogni nuova iniziativa che viene realizzata ci spinge sempre di più oltre i confini della copertina del libro.

Mercurio osservato da MESSENGER 30.04.15

La sonda MESSENGER della NASA si è schiantata su Mercurio concludendo la sua pluriennale missione di studio del pianeta più interno del sistema Solare.
Lanciata il 3 agosto 2004, era stata progettata per studiare la composizione chimica della superficie, la sua storia geologica, la natura del suo campo magnetico, la dimensione e le caratteristiche del nucleo, la natura dell'esosfera e della magnetosfera, permettendoci di conoscere Mercurio come mai prima d'ora.

È stata la seconda sonda umana a raggiungere il pianeta 35 anni dopo la Mariner 10. Entro il 2017 è previsto il lancio di una terza sonda, la BepiColombo realizzata dall'ESA in collaborazione con la JAXA.

L'ecosistema di Facebook 26.03.15

Rischi e opportunità nella scelta di Facebook di trasformare Messenger, l'app di messagistica evoluta del colosso dei social network, in una piattaforma aperta ad app di terze parti che avranno la possibilità di estenderne e integrarne le funzionalità.

With Messenger now serving as a platform, you'll be able to do everything from ordering a cab to creating stupid GIFs, without needing to leave the service. You can message businesses directly to ask questions, reserve a table or organize an event. This is all possible from the same app.

Now that you can pay friends directly in the Messenger app too, there's one less reason to leave. Every day that another integration is built for Messenger, there's another reason to stay on the service; Facebook now owns your private conversations and your payments.

All of these things are awesome, because we live in a time where it's easier than ever to do everything you want to do, with no friction, in a single place. Unfortunately, it also puts a lot of power in a single place.

Guardare la Terra allontanarsi 06.08.13

La sonda Messenger della NASA diretta verso Mercurio ha catturato numerose immagini mozzafiato della Terra durante il suo allontanamento dall'orbita.

Il video è composto da 358 fotogrammi presi in circa 24 ore che mostrano una rotazione completa del pianeta.
Le immagini riprese da Messenger sono state scattate a partire da 65.598 km di altitudine sopra il Sud America il 2 agosto 2005. L'ultima immagine è stata scattata a 435.885 mila km dalla Terra, oltre l'orbita lunare.

Il volto di Topolino su Mercurio 17.06.12

Il volto di Topolino su Mercurio

Un'altra splendida pareidolia cosmica. Tre crateri su Mercurio, fotografati dalla sonda Messenger della NASA, formano la faccia di Topolino.

Facebook Messenger 09.08.11

L'applicazione di Facebook per chattare senza i fronzoli del social network.

Libero Blog: fase 3 23.02.05

Dopo che metà blogsfera a mandato a quel paese il signor Luperi e la sua redazione Libero Blog ha deciso di modificare qualcosa.

Innanzi tutto è scomparsa l'indicazione di copyright da parte di IOL, con conseguente modifica del disclaimer.

Tuttavia ancora molto c'è da fare: rimane insoluto il problema di alcuni post modificati senza il consenso degli autori e al momento non si sa se chi ha chiesto la rimozione dei post sarà esaudito o meno.

A quanto pare Libero Blog non aggiorna più le sue pagine dalle tre del 23 pomeriggio. Probabilmente qualcosa bolle in pentola.

Mi auguro che le cose cambino e lo facciano in fretta per il bene di Libero e della blogsfera italiana.

A margine: la mia lettera scritta ieri notte non ha ancora ricevuto una risposta, neppure un autoresponder.

Sull'argomento: MANTEBLOG, Caymag, dot-coma *:o), L'indignato, DelyMyth, Giuseppe Meyer's Blog, Andrea Beggi, Dave Blog, Wittgenstein e altri.

La superficie di Mercurio 30.03.11

La superficie di Mercurio

Mercury Surface Space Environment Geochemistry and Ranging, al secolo MESSENGER, ha raggiunto Mercurio 37 anni dopo la missione Mariner 10 iniziando a scattare le prime delle migliaia di fotografie previste, con una risoluzione di appena 10 metri.
Nell'immagine il polo sud del pianeta roccioso più vicino al Sole con in bella vista il cratere Debussy.

MESSENGER ha viaggiato per sei anni, 7 mesi e 27 giorni sorvolando anche Venere. Ne è valsa la pena.

Il ritratto di famiglia del sistema solare 30.03.11

Il Solar System Family Portrait ripreso dalla sonda Voyager 1

Il Solar System Family Portrait ripreso dalla sonda MESSENGER

MESSENGER oltre a regalarci spettacolari foto della superficie di Mercurio ha prodotto anche un ritratto del nostro sistema Solare, fotografando alcuni dei suoi componenti come aveva già fatto la sonda Voyager 1 (seconda immagine) nel 1990.

Il Solar System Family Portrait è composto da 34 immagini scattate durante il suo viaggio che mostrano Venere, la Terra e la Luna, Giove (con Callisto, Ganimede, Europa, e Io), Marte, Mercurio, Saturno, Urano, Nettuno e parte del braccio della Via Lattea.

MESSENGER raggiunge Mercurio 30.03.11

Mercurio ripreso dalla sonda MESSENGER

La prima immagine scattata dalla sonda della NASA al polo sud del pianeta più prossimo al Sole.

Fonte: TLUC Blog