tizianocavigliablog
Il camerlengo? Sì, proprio lui.

La rete mondiale della pesca marittima 21.06.19

La rete mondiale della pesca marittima
La rete mondiale della pesca marittima

L'intera pesca marittima mondiale è interconnessa in una rete che attraversa ogni mare e oceano del pianeta. È quanto emerge da una recente ricerca pubblicata su Science che mostra in una mappa come le correnti oceaniche influenzino la migrazione dei pesci e come tutte le attività di pesca siano interconnesse in un'unica grande rete senza confini.

[...] lo studio ha utilizzato una simulazione computerizzata per il rilevamento delle particelle per mappare il flusso delle larve di pesce oltre i confini nazionali. È la prima ricerca in grado di stimare l'entità del trasporto larvale a livello globale, ponendo la gestione della pesca in una nuova prospettiva e identificando gli hotspot dell'interdipendenza regionale in cui la gestione cooperativa è più necessaria.

[...] La stragrande maggioranza, circa il 90%, dei pesci marini pescati vengono catturati entro 200 miglia dalla costa, all'interno delle giurisdizioni nazionali. Tuttavia, anche questi pesci possono essere trasportati lontano dai loro campi di deposizione dalle correnti nella loro fase larvale, prima che siano in grado di nuotare. Ciò significa che mentre i paesi hanno stabilito dei confini marittimi nazionali, l'oceano è costituito da reti altamente interconnesse in cui la maggior parte dei paesi dipende dai propri vicini per gestire adeguatamente le proprie attività di pesca. Comprendere la natura di questa rete è un passo importante verso una gestione più efficace della pesca ed è essenziale per i paesi le cui economie e sicurezza alimentare dipendono da pesci nati altrove.

Ascoltare i suoni degli oceani 07.06.19

Migliaia di ore di registrazioni negli oceani raccolte nel progetto Pattern Radio: Whale Songs grazie alla collaborazione tra la National Oceanic and Atmospheric Administration e Google.
Una mappa sonora generata da un'intelligenza artificiale per esplorare liberamente un anno di canti delle megattere, suoni delle navi e i rumori più o meno conosciuti dell'ambiente subacqueo del nostro pianeta.

Oceano perpetuo 28.03.12

La NASA ha mappato le correnti oceaniche in tutto il mondo realizzando questo straordinario video.