tizianocavigliablog
Habemus blogger.

Euro ironia 28.06.16

I tweet ironici del presidente Tusk su Inghilterra-Islanda

I tweet del presidente del Consiglio Europeo sull'Euro uscita dell'Inghilterra. Priceless.

Islanda, l'articolo 50 del calcio 27.06.16

Kolbeinn Sigthorsson dell'Islanda segna contro l'Inghilterra a Euro 2016

Il primo assaggio di Brexit per le verdi colline del Gloucestershire.

La rovesciata di Ibrahimovic 15.11.12

L'incredibile rovesciata da 30 metri di Zlatan Ibrahimovic durante l'amichevole contro l'Inghilterra, vinta per 4 a 2 dalla Svezia.

Le immagini dei quarti di finale di Euro 2012 24.06.12

Cristiano Ronaldo colpisce un palo a Euro 2012

Cristiano Ronaldo ruggisce ai tifosi durante Euro 2012

Miroslav Klose segna contro la Grecia a Euro 2012

La testa di Mario Balotelli a Euro 2012

Xabi Alonso segna contro la Francia a Euro 2012

Iniesta a Euro 2012

Balotelli in mezza rovesciata a Euro 2012

Diamanti segna il rigore decisivo contro l'Inghilterra a Euro 2012

Epica, potenza, lacrime, imbattibilità, lotterie dei rigori e storiche sfide nei quarti di finale di Euro 2012. Ora il tabellone delle semifinali è così composto:

Portogallo - Spagna
Germania - Italia

Le foto del primo, del secondo e del terzo turno di Euro 2012.

Le immagini dell'ultimo turno della fase a gironi di Euro 2012 19.06.12

Polonia e Repubblica Ceca a Euro 2012

Grecia e Russia a Euro 2012

Germania e Danimarca a Euro 2012

Portogallo e Olanda a Euro 2012

Il gol di Balotelli contro l'Irlanda a Euro 2012

Strinic a Euro 2012

Francia e Svezia a Euro 2012

Hart a Euro 2012

La giornata dei verdetti della fase a gironi di Euro 2012. Nei quarti si sfideranno:

Repubblica Ceca - Portogallo
Spagna - Francia

Germania - Grecia
Inghilterra - Italia

Le foto del primo e del secondo turno di Euro 2012.

Le immagini del secondo turno della fase a gironi di Euro 2012 16.06.12

Petr Jiracek contro Kostas Chalkias in Grecia Repubblica Ceca

Il polacco Damien Perquis a Euro 2012

Portogallo e Danimarca a Euro 2012

John Heitinga e Thomas Muller in Olanda-Germania a Euro 2012

Croazia e Italia a Euro 2012

Lo spagnolo Fernando Torres segna contro l'Irlanda a Euro 2012

Temporale su Ucraina-Francia a Euro 2012

L'inglese Andy Carroll segna contro la Svezia a Euro 2012

Emozioni, sorprese, sensazioni, prime eliminazioni e temporali nella seconda giornata della fase a gironi di Euro 2012.

Le foto del primo turno di Euro 2012.

Le immagini del primo turno della fase a gironi di Euro 2012 11.06.12

Il polacco Lewandowski segna contro la Grecia a Euro 2012

Russia e Repubblica Ceca a Euro 2012

Punizione olandese contro la Danimarca a Euro 2012

Germania e Portogallo a Euro 2012

Di Natale segna contro la Spagna a Euro 2012

Irlanda e Croazia a Euro 2012

Inghilterra e Francia a Euro 2012

L'ucraino Shevchenko colpisce la Svezia a Euro 2012

Emozioni, sorprese, sensazioni, squadre materasso, glorie senza età nella prima giornata della fase a gironi di Euro 2012.

Farsi comandare dal cellulare 09.01.05

Ben Carey e Henrik Delehag sono gli ideatori di "This Mobile Will Change Your Life".

Questo servizio è al momento attivo solo nel Regno Unito.

Come funziona? Semplice.
Scrivendo un sms con testo LIFE il gioco inizia e i partecipanti non devono fare altro che obbedire a tutto quello che il cellulare ordinerà loro di fare tramite sms.

Gli "ordini" saranno di tutti i tipi. Sul sito sarà poi possibile raccontare le proprie esperienze.

Se il gioco si fa troppo duro c'è sempre la possibilità di fermarlo inviando STOP via sms.

City Mayors 09.12.04

Nella speciale classifica realizzata dall'organizzazione londinese City Mayors, per votare appunto i migliori sindaci del mondo, Valter Veltroni (sindaco di Roma) risulta terzo. Presente anche un altro italiano nella top ten: Sergio Chiamparino.

A guidare la classifica troviamo il sindaco di Tirana, Edi Rama e al secondo posto il primo cittadino di Città del Messico, Andrés Manuel Lopez Obrador.

Le ceneri del cricket 29.12.10

Il The Ashes, letteralmente "Le Ceneri", è una serie di test match di cricket tra le nazionali di Inghilterra e Australia.
E' la più antica competizione internazionale di cricket e una delle più antiche manifestazioni sportive ancora in corso essendo stato istituito nel 1882.

The Ashes deve il suo nome all'insoluta circostanza in cui nacque.

Nel test match disputato a partire dal 28 agosto 1882 al The Oval di Londra per la prima volta nella storia la selezione inglese fu sconfitta in casa dagli australiani.
L'evento scosse gli animi tanto che la rivista Sporting News pubblicò un ironico necrologio per ricordare la morte del cricket inglese e il fatto che le ceneri sarebbero state portate in Australia.

In Affectionate Remembrance
of
ENGLISH CRICKET,
which died at the Oval
on
29th AUGUST, 1882,
Deeply lamented by a large circle of sorrowing
friends and acquaintances
----
R.I.P.
----
N.B.-The body will be cremated and the ashes taken to Australia.

Nel dicembre del 1882 il Conte Ivo Bligh fu capitanò la selezione inglese in tre test match in terra australiana. Il mondo del cricket, l'allora Impero Britannico trattenne il fiato per settimane.
L'Australia vinse la prima partita, ma la selezione inglese conquistò le ultime due vincendo la serie.
Al termine del terzo test match, Bligh fu trattenuto da due signore australiane - una delle due, Florence Morph sarebbe diventata la sua futura sposa - che gli consegnarono una piccola urna con al suo interno le ceneri di alcuni bail - i paletti delle porte del cricket -.

Bligh riportò in patria e l'urna e i tifosi affermarono che le ceneri erano state riconquistate. Quella tradizione non si sarebbe più persa.

Oggi l'Inghilterra ha stracciato l'Australia, infierendo la peggiore sconfitta da 98 anni a questa parte alla selezione verde oro, conquistando il diritto a detenere l'urna.

Lo spettro della corruzione sull'assegnazione dei mondiali di calcio 18.10.10

La FIFA sta considerando di rinviare la decisione sulle assegnazioni dei campionati mondiali del 2018 e del 2022, che dovrebbe prendere il prossimo 2 dicembre, dopo la scandalo sorto intorno a due membri del comitato esecutivo pronti a vendere i loro voti.

In quest'ottica andrebbe vista la decisione degli Stati Uniti di lasciare l'edizione del 2018 all'Europa - dove l'Inghilterra appare favorita - per puntare al 2022 contro Australia, Qatar, Giappone e Corea del Sud.
Una combine che favorirebbe entrambi i paesi.

I Mondiali del 2018 sono un affare europeo 15.10.10

Con il ritiro degli USA da paese candidato - si concentreranno sull'edizione del 2022 - è l'Inghilterra ad essere la favorita ad ospitare l'edizione 2018 della FIFA World Cup.
Dovrà vedersela con la candidatura della Russia e le due congiunte di Spagna/Portogallo e Belgio/Olanda.

La giornata degli errori arbitrali - FIFA World Cup South Africa 2010 [day 17] 27.06.10

Ottavi di finale

Germania [4 - 1] Inghilterra

Un'Inghilterra imbalsamata prende una lezione di calcio dalla quadratissima Germania in una partita che farà discutere più per il clamoroso errore arbitrale che per le gesta atletiche dei ventidue in campo.
La Germania parte col turbo e a metà del primo tempo infila la difesa di burro dei "Tre leoni" con due splendidi gol di Klose e Podolski.
Sembra già finita, ma un memento di rilassamento concede a Upson la possibilità di accorciare le distanze.
La partita si avvia alla fine del primo tempo, ma con una zampata Lampard dal limite calibra sulla porta dell'ottimo Neuer, tocca la traversa, rimbalza di almeno mezzo metro oltre la linea poi esce. L'arbitro uruguaiano Larrionda, su segnalazione del guardalinee Mauricio Espinosa, lascia correre. Saranno le uniche due persone al mondo a non aver visto il gol. Il replay non lascia dubbi.
Ci sarà tempo per una traversa inglese, ma i contropiede fulminanti tedeschi annulleranno la squadra di Capello permettendo a Mueller di segnare una doppietta.
Germania meritatamente ai quarti di finale. Inghilterra che prima di recriminare sugli errori arbitrali dovrà rivedere completamente il suo gioco e i suoi atleti, a partire da un nullo (ma quando mai ha brillato in nazionale?) Rooney.

Argentina [3 - 1] Messico

Il Messico parte gagliardo. Una traversa di Salcido e un paio di miracoli di Romero salvano la porta argentina.
L'Argentina macchinosa nel gioco si affida alla velocità delle sue punte di diamante.
La partita viene decisa al 26'. Tevez segna in evidentissimo fuorigioco prolungando un tiro di Messi (ancora a secco). Il guardialinee Ayroldi fa finta di non vedere. Rosetti ferma tutti e va a confabulare con il suo assistente. Gol.
Il Messico si irrigidisce e sul maldestro nel controllo palla di Osorio, Higuain raddoppia.
La partita finisce qui. Nel secondo tempo Tevez appone il secondo sigillo alla sua ottima prestazione e Hernandez controbatte con il meritato gol messicano.
Argentina irresistibile in attacco. Messico che avrà da recriminare su di un fuorigioco che gli ha cambiato il corso del mondiale.
Ora tutti invocano la moviola in campo.

FIFA World Cup South Africa 2010: day 1, day 2, day 3, day 4, day 5, day 6, day 7, day 8, day 9, day 10, day 11, day 12, day 13, day 14, day 15, day 16.

La paura di passare agli ottavi - FIFA World Cup South Africa 2010 [day 13] 23.06.10

Slovenia [0 - 1] Inghilterra

Quanta paura. L'Inghilterra costretta a vincere, la Slovenia potrebbe accontentarsi del pari.
Tutti con un occhio all'altro campo. L'Inghilterra aggredisce, ma non sembra ancora in condizione. La Slovenia si chiude. Troppo rinunciataria, troppo sprecona.
Defoe al 23' accende le speranze dei "tre leoni". La Slovenia sembra accontentarsi, sicura del pareggio 0-0 tra USA e Algeria. Roney scheggia il palo, un paio di brividi da Novakovic e Birsa e poco altro.
Fischio finale. Sembra fatta, ma Donovan rovina la festa ad entrambe. Stati Uniti primi del gruppo C, Inghilterra seconda. Slovenia eliminata.

USA [1 - 0] Algeria

Gli USA raccolgono una roccambolesca vittoria al 92'. Segna Donovan e gli Stati Uniti conquistano in un colpo solo qualificazione e testa del girone.
Partita divertente. Algeria pericolosa con una traversa di Djebbour. Stati Uniti che inseguono il gol per tutti i 94' minuti della partita e lo avrebbe trovato già nel primo tempo se l'arbitro non avesse deciso di annullarlo. E' il secondo gol regolare che gli USA vedono negarsi.
Il finale è al cardiopalmo. Quattro minuti di recupero e il gol di Donovan in piena ripresa. Stati Uniti che allontanano lo spettro della Germania agli ottavi.
Algeria che esce dignitosamente dal mondiale.

Gruppo C

5 USA (4-3)
5 Inghilterra (2-1)
4 Slovenia (3-3)
1 Algeria (0-2)

Ghana [0 - 1] Germania

Si gioca col freno a mano per la paura di un risultato che potrebbe fare male. Germania in convalescenza. Ghana sprecona.
Decide Ozil e sarà Germania Inghilterra agli ottavi di finale.
Il Ghana certo della qualificazione e appagato dal non incontrare gli uomini di Capello si accontenta della sconfitta.
E la prima e sarà anche l'ultima squadra africana a passare il turno. Prima squadra africana a qualificarsi per gli ottavi in due mondiali consecutivi.

Australia [2 - 1] Serbia

Alla Serbia basta vincere e sulla carta ha le possibilità per superare agevolmente i socceroos. Il campo la pensa diversamente.
Un'Australia tenace tiene testa ai serbi e sembra capace di far male.
E lo farà nel secondo tempo. Ci pensano a Cahill e Holman a chiudere la partita.
Per i serbi spreconi e confusionari resta solo il gol della bandiera di Pantelic.
Esce anche una bella Australia. Unico rimpianto il passivo eccessivo contro la Germania.

Gruppo D

6 Germania (5-1)
4 Ghana (2-2)
4 Australia (3-6)
3 Serbia (2-3)

FIFA World Cup South Africa 2010: day 1, day 2, day 3, day 4, day 5, day 6, day 7, day 8, day 9, day 10, day 11, day 12.

La giornata dei passi falsi - FIFA World Cup South Africa 2010 [day 8] 18.06.10

Germania [0 - 1] Serbia

La Germania si complica inutilmente la vita dopo la bella prestazione contro l'Australia.
Klose si fa espellere per somma di ammonizioni. Due falli stupidi. Evitabili.
Si apre un'autostrada per la concreta Serbia che va in gol con Jovanovic.
La Germania in affanno non riuscirà più a colmare il divario vuoi la traversa e il rigore sbagliato da Podolski, oggi non in giornata.
Serbia abbonata ai legni sfiora il raddoppio.
Ora è tutto difficile per la compagine tedesca che si ritrova a dover vincere a tutti i costi dopo aver buttato via il biglietto per gli ottavi.
Da segnalare la valanga di ammoniti.

Gruppo D

3 Germania (4-1)
3 Ghana (1-0) una partita in meno
3 Serbia (1-1)
0 Australia (0-4) una partita in meno

Slovenia [2 - 2] USA

Slovenia travolgente nel primo tempo. Sembra poter controllare il gioco e la partita.
Birsa sblocca il risultato al 13'. Gli Stati Uniti ci provano, ma Ljubijankic raddoppia allo scadere.
Il secondo tempo è tutto stelle e strisce. Donovan insacca all'inizio della ripresa e gli USA cambiano volto.
Il pareggio arriva al 82' a firma Bradley.
Pochi minuti dopo l'arbitro Coulibaly annulla il regolarissimo gol degli Stati Uniti. Poteva essere un risultato clamoroso.
Gli Stati Uniti tornano in corsa. La Slovenia può mangiarsi le mani, ma con quattro punti sa di avere buone carte per passare il turno.

Inghilterra [0 - 0] Algeria

Un'ottima Algeria ferma una spenta e lenta Inghilterra.
Per la squadra di Capello la strada si fa in salita. Le undici statue di sale in campo non promettono miracoli contro la decisa Slovenia.
L'Algeria con una partita tatticamente perfetta rientra matematicamente in gioco.

Gruppo C

4 Slovenia (3-2)
2 USA (3-3)
2 Inghilterra (1-1)
1 Algeria (0-1)

FIFA World Cup South Africa 2010: day 1, day 2, day 3, day 4, day 5, day 6, day 7.

Arrivano gli Yanks - FIFA World Cup South Africa 2010 [day 2] 12.06.10

Corea del Sud [2 - 0] Grecia

Le furie rosse travolgono la Grecia. E' una passeggiata.
Lee Jung-soo e il solito Park Ji-sung schiacciano gli ellenici mai in partita, nulle le speranze pe loro di passare il turno. Buone quelle della veloce Corea del Sud pronta a giocarsela con i nigeriani.

Argentina [1 - 0] Nigeria

Heinze sblocca il risultato al sesto minuto e permette all'Argentina di guadagnare i primo tre punti in Sud Africa.
Partita a tratti spettacolare, ma con troppi errori al momento della conclusione. Messi si mangia letteralmente gol per tutta a durata della partita.
La fisica Nigeria fa il possibile per contenere quella che da molti è data come possibile vincitrice del torneo e ogni tanto riesce a dare qualche zampata sfiorando in qualche occasione il pari.

Gruppo B

3 Corea del Sud (2-0)
3 Argentina (1-0)
0 Nigeria (0-1)
0 Grecia (0-2)

Inghilterra [1 - 1] USA

Inciampa la candidata numero uno alla vittoria mondiale. L'Inghilterra dell'osannato Capello fermata sull'uno a uno dai concreti statunitensi che nel finale sfiorano la beffa con la traversa di Atidore.
Sblocca le marcature Gerrard dopo una bella azione inglese e una dormita della difesa degli USA.
StatiUniti che pareggiano grafie ad una clamorosa papera del portiere Green che non trattiene un tire senza velleità di Dempsey.
Se gli inglesi vogliono bissare il risultato del 1966 dovranno necessariamente cambiare marcia.

Gruppo C

1 USA (1-1)
1 Inghilterra (1-1)
0 Slovenia una partita in meno
0 Algeria una partita in meno

FIFA World Cup South Africa 2010: day 1.

Mai pensato di candidarlo come premier? 05.02.10

John Terry ha perso la fascia da capitano della nazionale inglese dopo le rivelazione sulla sua relazione extraconiugale con Vanessa Perroncel, fidanzata (ex) del suo compagno di spogliatoio Wayne Bridge.

Inghilterra - Portogallo 1 - 3 01.07.06

Arbitro: ELIZONDO Horacio
Partita 59 - Quarti di finale
Stadio: Veltis-Arena Stadion

Gol:

  1. calci di rigore SIMAO SABROSA (POR)
  2. calci di rigore HARGREAVES Owen (ENG)
  3. calci di rigore HELDER POSTIGA (POR)
  4. calci di rigore CRISTIANO RONALDO (POR)

Statistiche:

  • Tiri in porta 7 - 7
  • Tiri 10 - 13
  • Falli 15 - 31
  • Calci d'angolo 1 - 3
  • Calci di punizione 1 - 1
  • Fuorigioco 2 - 2
  • Autoreti 0 - 0
  • Ammonizioni 0 - 3
  • Espulsioni 0 - 0
  • Possesso di palla 41% - 59%

Cartellini gialli:

  1. 30' TERRY John (ENG)
  2. 44' PETIT (POR)
  3. 107' HARGREAVES Owen (ENG)
  4. 111' RICARDO CARVALHO (POR)

Cartellini rossi:

  1. 62' ROONEY Wayne (ENG)

Formazione dell'Inghilterra:
01 ROBINSON Paul
02 NEVILLE Gary
03 COLE Ashley
04 GERRARD Steven
05 FERDINAND Rio
06 TERRY John
08 LAMPARD Frank
09 ROONEY Wayne
15 CARRAGHER Jamie - al posto di - 19 LENNON Aaron (119') - al posto di - 07 BECKHAM David (52')
16 HARGREAVES Owen
21 CROUCH Peter - al posto di - 11 COLE Joe (65')

Formazione del Portogallo:
01 RICARDO
05 FERNANDO MEIRA
08 PETIT
10 HUGO VIANA - al posto di - 19 TIAGO (74')
11 SIMAO SABROSA - al posto di - 09 PAULETA (63')
13 MIGUEL
14 NUNO VALENTE
16 RICARDO CARVALHO
17 CRISTIANO RONALDO
18 MANICHE
23 HELDER POSTIGA - al posto di - 07 LUIS FIGO (86')

Migliore in Campo Budweiser: HARGREAVES Owen (ENG)

In fila per il cricket 24.02.11

La fila per acquistare un biglietto per il match di cricket

Tutti in fila a Bangalore per l'attesissima sfida tra India e Inghilterra al Chinnaswamy Stadium, valida per la coppa del mondo di cricket.

Sei Nazioni 2011 04.02.11

Un momento della partita tra Galles e Inghilterra al 6 Nazio

Al via la massima competizione rugbystica dell'emisfero boreale. Al Millennium Stadium di Cardiff l'Inghilterra si impone sul Galles per 26 a 19.

Fonte: Guardian

The Ashes: l'Inghilterra schianta l'Australia 29.12.10

La danza della nazionale inglese dopo la vittoria nel test m

Nel quarto test match delle più famose series di cricket, "le Ceneri", l'Inghilterra infligge la più pesante sconfitta casalinga alla nazionale australiana da 98 anni. La nazionale inglese mantiene il possesso dell'Urna.

Fonte: Guardian